Breiðablik Kópavogur

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Breiðablik UBK
Calcio Football pictogram.svg
Segni distintivi
Uniformi di gara
Manica sinistra
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Casa
Manica sinistra
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Trasferta
Colori sociali Verde e Bianco2.svg Verde, bianco
Dati societari
Città Kópavogur
Nazione Islanda Islanda
Confederazione UEFA
Federazione Flag of Iceland.svg KSÍ
Fondazione 1950
Presidente Islanda Sigurrós Þorgrímsdóttir
Allenatore Islanda Arnar Grétarsson
Stadio Kópavogsvöllur
(3.500 posti)
Sito web www.breidablik.is
Palmarès
Titoli nazionali 1 Campionato islandese
Trofei nazionali 1 Coppa d'Islanda
2 Coppa di Lega islandese
Si invita a seguire il modello di voce

Il Breiðablik Kópavogur, meglio noto come Breiðablik, Breidablik o con l'acronimo UBK, è una società calcistica islandese con sede nella città di Kópavogur. Trae il suo nome (che significa "ampio splendore") da quello della mitologica dimora di Baldr, divinità norrena.

Il club fu fondato nel 1950 e, oltre al calcio, vanta squadre di atletica, karate, danza, sci, nuoto e pallamano. Attualmente, alla sua presidenza vi è una donna, la parlamentare islandese Sigurrós Þorgrímsdóttir. Nei primi anni novanta del XX secolo ha avuto anche una sezione di football americano, che ha partecipato all'unica edizione del campionato islandese di questa disciplina. Questo club è il punto di riferimento del calcio giovanile islandese.

La squadra di calcio femminile ha vinto nel 2005 campionato e coppa nazionale, aggiudicandosi anche vari tornei giovanili, mentre la squadra maschile milita nella massima serie islandese e vanta nel suo palmarès una Coppa d'Islanda vinta nel 2009 e un titolo nazionale conquistato nel 2010. A queste si aggiunge nel 2013 la prima Coppa di Lega islandese.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]

2010
2009
2013, 2015
1970, 1975, 1979, 1993, 1998, 2005

Altri piazzamenti[modifica | modifica wikitesto]

Secondo posto: 2012, 2015, 2018
Terzo posto: 1983
Finalista: 1971, 2018
Semifinalista: 1978, 1980, 1983, 2007, 2008, 2013, 2019
Finalista: 1996, 2009, 2010, 2014
Finalista: 2010, 2011

Organico[modifica | modifica wikitesto]

Rosa[modifica | modifica wikitesto]

Aggiornata al 1º febbraio 2019.

N. Ruolo Giocatore
1 Islanda P Gunnleifur Gunnleifsson (capitano)
2 Islanda C Kolbeinn Þórðarson
4 Islanda D Damir Muminović
5 Islanda D Elfar Freyr Helgason
6 Islanda C Alexander Helgi Sigurðason
7 Belgio D Jonathan Hendrickx
9 Danimarca A Thomas Mikkelsen
10 Islanda C Guðjón Pétur Lýðsson
12 Islanda P Hlynur Örn Hlöðversson
14 Islanda C Óskar Jónsson
15 Islanda D Davíð Kristján Ólafsson
16 Islanda D Guðmundur Böðvar Guðjónsson
17 Islanda A Þórir Guðjónsson
19 Islanda A Aron Bjarnason
N. Ruolo Giocatore
21 Islanda D Viktor Örn Margeirsson
22 Islanda A Karl Friðleifur Gunnarsson
24 Islanda P Elías Rafn Ólafsson
25 Islanda D Davíð Ingvarsson
27 Islanda A Arnór Gauti Ragnarsson
30 Islanda C Andri Rafn Yeoman
31 Islanda C Benedikt V. Warén
44 Islanda A Gunnar Geir Baldursson
45 Islanda C Brynjólfur Darri Willumsson
77 Sierra Leone C Kwame Quee
Islanda D Aron Kári Aðalsteinsson
Islanda C Viktor Karl Einarsson
Islanda D Gísli Martin Sigurðsson
Islanda C Brynjar Óli Bjarnason

Stagioni passate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio