Stazione di Orte

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Coordinate: 42°26′15.02″N 12°24′31.33″E / 42.437506°N 12.408704°E42.437506; 12.408704

Orte
stazione ferroviaria
Stazione di Orte.JPG
Stato Italia Italia
Localizzazione Orte, piazza Papa Giovanni XXIII
Apertura 1865
Stato attuale In uso
Linee Firenze-Roma
Ancona-Orte
Orte-Civitavecchia
Tipo stazione in superficie, passante, di diramazione
Binari 7
Interscambio Autobus urbani ed extraubani

La stazione di Orte è la stazione ferroviaria a servizio dell'omonimo comune. Posta sulla ferrovia linea lenta Firenze-Roma è direttamente raccordata, tramite le interconnessioni Orte Nord e Orte Sud, alla "direttissima" Firenze-Roma. Dalla stazione si dirama inoltre la linea per Ancona. In passato si diramava anche la linea per Civitavecchia.

La stazione è capolinea dei treni della FR1.

Storia[modifica | modifica sorgente]

La stazione di Orte risale al XIX secolo.

Il fabbricato viaggiatori originario, distrutto durante la seconda guerra mondiale, venne sostituito da un edificio in stile moderno al termine del conflitto, inaugurato nel 1949[1].

Caratteristiche[modifica | modifica sorgente]

La stazione dispone di un fabbricato viaggiatori che ospita il bar, l'edicola, la biglietteria, la sala d'attesa e i servizi igienici.

È dotata di sette binari utilizzati per il servizio passeggeri, di cui cinque passanti e due tronchi.

Movimento passeggeri e ferroviario[modifica | modifica sorgente]

La stazione ha un flusso passeggeri annuo di circa di 3 milioni in quanto nodo di scambio tra diverse linee ferroviarie.

La stazione ha in orario 145 treni a giorno[2], di cui regionali per Ancona, Roma, Firenze, Fiumicino Aeroporto[3], Foligno, Terontola, Terni, Perugia e Viterbo ed alcuni Intercity per Milano, Napoli, Roma, Trieste e Venezia.

Servizi[modifica | modifica sorgente]

La stazione dispone di:

  • Biglietteria Biglietteria automatica
  • Sottopassaggio Sottopassaggio
  • Bar Bar
  • Edicola Edicola
  • Piazzale di parcheggio automobilistico sosta breve
  • ampio Piazzale di parcheggio automobilistico sosta prolungata, con sottopasso pedonale ai treni

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Bellomi, Cuttica, op. cit., p. 9
  2. ^ Orario stazione di Orte
  3. ^ Orario treni da Orte a Fiumicino Aeroporto

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

  • Carlo Bellomi, Amedeo Cuttica, La ricostruzione delle F.S. alla fine del 1949, in "Ingegneria Ferroviaria" anno V n. 1 (gennaio 1950), pp. 3-27.
Orte
Direzione Stazione precedente Ferrovia Stazione successiva Direzione
Firenze TriangleArrow-Left.svg Attigliano-Bomarzo Pfeil links.svg Firenze-Roma
 (82+503)
Pfeil rechts.svg Gallese in Teverina TriangleArrow-Right.svg Roma