Stazione di Mantova

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Mantova
stazione ferroviaria
Mantova staz ferr lato strada.JPG
Stato Italia Italia
Localizzazione Mantova
Coordinate 45°09′32″N 10°47′01″E / 45.158889°N 10.783611°E45.158889; 10.783611Coordinate: 45°09′32″N 10°47′01″E / 45.158889°N 10.783611°E45.158889; 10.783611
Attivazione 1873
Stato attuale In uso
Linee Verona-Modena
Mantova-Codogno
Mantova-Monselice
Mantova-Peschiera (1934-1967)
Tipo stazione in superficie, passante, di diramazione
Binari 10 (5+1 tronco+4 merci)
Interscambi Autolinee urbane e interurbane

La stazione di Mantova è la stazione ferroviaria della città di Mantova. Essa si trova sulla linea passante Verona–Modena ed è capolinea delle linee per Pavia e per Monselice. Fino al 1967, è stata anche capolinea della ferrovia Mantova–Peschiera del Garda.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Fabbricato viaggiatori con il capolinea tranviario

Fu aperta all'esercizio il 21 giugno 1873.

Durante la seconda guerra mondiale il fabbricato venne danneggiato, e al termine del conflitto venne ristrutturato in stile moderno, con l'aggiunta di un nuovo rivestimento e una tettoia in cemento armato; l'edificio venne riaperto nel 1951[1].

Fino al primo decennio del XXI secolo, nella stazione transitavano treni a lunga percorrenza di importanza nazionale che collegavano la città gonzaghesca a scali italiani di principale importanza. Dal 1998 ogni mattina transitava l'Eurostar Vicenza - Roma Termini che alla sera tornava a Vicenza, proveniente da Napoli Centrale. Dal 2003, la categoria di questo treno è diventata InterCity; nel 2008 è stato soppresso definitivamente.

Fino al 12 dicembre 2011, la stazione era servita dalla coppia di corse dell'Intercity BolzanoLecce, numerate 621 e 622.

Dal 9 giugno 2012 la relazione Verona Porta Nuova-Modena è stata suddivisa in Mantova-Modena e Verona Porta Nuova-Mantova. Entrambe le relazioni sono gestite da Trenitalia: nel primo caso in collaborazione con Tper per conto della regione Emilia-Romagna, mentre nel secondo per conto della regione Veneto.

Strutture e impianti[modifica | modifica wikitesto]

È composta da un fabbricato viaggiatori composto due livelli. Al piano inferiore sono posizionate la biglietteria e la sala d'attesa oltre alla dirigenza del movimento.

Il piazzale ferroviario è dotato di nove binari passanti ai quali si aggiunge uno tronco per il servizio viaggiatori. Soltanto i seguenti binari sono adibiti al servizio viaggiatori, in quanto serviti da banchine e dotate di pensiline e sottopassaggio:

I rimanenti binari (6, 7, 8 e 9) sono usati per il movimento e il traffico merci.

La stazione dispone di uno scalo merci funzionante con diversi binari tronchi; il deposito locomotive è dismesso.

Movimento[modifica | modifica wikitesto]

La stazione è servita da treni regionali, svolti da Trenitalia, Trenord e Tper.

Interscambi[modifica | modifica wikitesto]

All'esterno della stazione sono poste la biglietteria e le fermate delle linee di autobus urbani ed interurbani dell'APAM e interurbani dell'ATV.

Fra il 1908 e il 1932 davanti alla stazione era presente un capolinea della rete tranviaria di Mantova.

Servizi[modifica | modifica wikitesto]

La stazione, che RFI classifica nella categoria gold, dispone di:

  • Biglietteria a sportello Biglietteria a sportello
  • Biglietteria automatica Biglietteria automatica
  • Servizi igienici Servizi igienici
  • Bar Bar

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Giovanni Di Raimondo, La ricostruzione delle F.S. alla fine del 1951, in "Ingegneria Ferroviaria" anno VII n. 1 (gennaio 1952), p. 6

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Alessandro Muratori, Città e binari, Mantova, in Italmodel Ferrovie, n. 231, ottobre 1979, pp. 4-19.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Mantova
Direzione Stazione precedente Ferrovia Stazione successiva Direzione
Verona TriangleArrow-Left.svg Sant'Antonio Mantovano Pfeil links.svg Verona-Mantova
 (61+082)
Pfeil rechts.svg Borgochiesanuova TriangleArrow-Right.svg Modena
Pavia TriangleArrow-Left.svg Castellucchio Pfeil links.svg Pavia-Cremona-Mantova
 (89+557)
Mantova-Monselice
 (89+557)
Pfeil rechts.svg Mantova Frassine TriangleArrow-Right.svg Monselice
Mantova-Peschiera
 (Dismessa)
Pfeil rechts.svg Sant'Antonio Mantovano TriangleArrow-Right.svg Peschiera