Borivoje Kostić

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Bora Kostić)
Borivoje Kostić
Nazionalità Jugoslavia Jugoslavia
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Attaccante
Ritirato 1967
Carriera
Squadre di club1
1950-1961 Stella Rossa 160 (117)
1961-1962 L.R. Vicenza 7 (2)
1962-1966 Stella Rossa 97 (41)
1967 St. Louis Stars 28 (11)
Nazionale
1956-1963 Jugoslavia Jugoslavia 33 (26)
Palmarès
Olympic flag.svg Olimpiadi
Oro Roma 1960
UEFA European Cup.svg Europei di calcio
Argento Francia 1960
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Borivoje Kostić – noto come Bora Kostić, Bora Topdzija e Bora Jabucilo – (Obrenovac, 14 giugno 1930Belgrado, 10 gennaio 2011) è stato un calciatore jugoslavo, di ruolo attaccante

Lo chiamavano Jabucilo, l'appellativo che i contadini usavano per i buoi da tiro, per la sua forza fenomenale nel colpire il pallone [1].

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Bora Kostić in piedi quinto da sinistra, al Lanerossi Vicenza nella Serie A 1961-1962.

Club[modifica | modifica wikitesto]

Simbolo della Stella Rossa di Belgrado, Kostić ha giocato dal 1951 al 1966 con la maglia biancorossa, totalizzando 587 presenze (secondo alle spalle di Dragan Džajić) e 158 gol (miglior goleador di tutti i tempi) e festeggiando la vittoria di sette Campionati di calcio jugoslavi e tre Coppe di Jugoslavia. È stato capocannoniere nelle stagioni 1958-1959 (25 gol), 1959-1960 (19 gol)

Ha inoltre giocato brevemente, nella stagione 1961-1962 nel Lanerossi Vicenza: esordisce in campionato il 3 settembre 1961 nella sfida esterna contro il Torino[2], sbloccando il risultato dopo tre minuti (l'incontro finirà 3-3). Totalizza complessivamente 7 presenze con 2 gol all'attivo (a segno su calcio di rigore anche nella sconfitta esterna contro il Milan.[3]

Nell'estate 1967 passa agli statunitensi del St. Louis Stars. Con gli Stars ottenne il secondo posto della Western Division della NPSL, non qualificandosi per la finale della competizione.[4]

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Con la Nazionale di calcio jugoslava ha militato dal 1956 al 1963 collezionando 33 presenze 26 gol. Il maggior risultato conseguito è stato la finale, persa conto l'Unione Sovietica, degli Europei del 1960, e cui si aggiunge la finale (persa) per il terzo posto ai Mondiali di calcio Cile 1962.

Ha fatto inoltre parte della nazionale olimpica medaglia d'oro alle Olimpiadi del 1960, in cui ha segnato 6 gol in 5 partite.

Cronologia presenze in nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Cronologia completa delle presenze e delle reti in nazionale ― Jugoslavia
Data Città In casa Risultato Ospiti Competizione Reti Note
11/09/1956 Belgrado Jugoslavia Jugoslavia 4 – 2 Indonesia Indonesia Amichevole 1
30/09/1956 Belgrado Jugoslavia Jugoslavia 1 – 2 Cecoslovacchia Cecoslovacchia Coppa Dottor Gerö -
05/05/1957 Atene Grecia Grecia 0 – 0 Jugoslavia Jugoslavia Qual. Mondiali 1958 -
18/05/1957 Bratislava Cecoslovacchia Cecoslovacchia 1 – 0 Jugoslavia Jugoslavia Coppa Dottor Gerö -
20/04/1958 Budapest Ungheria Ungheria 2 – 0 Jugoslavia Jugoslavia Amichevole -
19/04/1959 Budapest Ungheria Ungheria 4 – 0 Jugoslavia Jugoslavia Amichevole -
26/04/1959 Basilea Svizzera Svizzera 1 – 5 Jugoslavia Jugoslavia Coppa Dottor Gerö -
11/10/1959 Belgrado Jugoslavia Jugoslavia 2 – 4 Ungheria Ungheria Amichevole 1
21/10/1959 Tel-Aviv Israele Israele 2 – 2 Jugoslavia Jugoslavia Qual. Olimpiadi 1960 2
25/10/1959 Sofia Bulgaria Bulgaria 1 – 1 Jugoslavia Jugoslavia Qual. Euro 1960 -
15/11/1959 Belgrado Jugoslavia Jugoslavia 4 – 0 Grecia Grecia Qual. Olimpiadi 1960 1
01/01/1960 Casablanca Marocco Marocco 0 – 5 Jugoslavia Jugoslavia Amichevole 2
03/01/1960 Tunisi Tunisia Tunisia 1 – 5 Jugoslavia Jugoslavia Amichevole 1
08/01/1960 Gerusalemme Rep. Araba Unita Rep. Araba Unita 0 – 1 Jugoslavia Jugoslavia Amichevole -
10/04/1960 Belgrado Jugoslavia Jugoslavia 1 – 2 Israele Israele Qual. Olimpiadi 1960 -
24/04/1960 Atene Grecia Grecia 0 – 5 Jugoslavia Jugoslavia Qual. Olimpiadi 1960 1
08/05/1960 Lisbona Portogallo Portogallo 2 – 1 Jugoslavia Jugoslavia Qual. Euro 1960 1
11/05/1960 Londra Inghilterra Inghilterra 3 – 3 Jugoslavia Jugoslavia Amichevole 1
22/05/1960 Belgrado Jugoslavia Jugoslavia 5 – 1 Portogallo Portogallo Qual. Euro 1960 2
06/07/1960 Parigi Francia Francia 4 – 5 Jugoslavia Jugoslavia Euro 1960 - semifinali -
30/04/1960 Parigi Jugoslavia Jugoslavia 1 – 2 dts URSS URSS Euro 1960 - Finale -
20/08/1960 Belgrado Jugoslavia Jugoslavia 7 – 0 Tunisia Tunisia Amichevole 2
26/08/1960 Pescara Jugoslavia Jugoslavia 6 – 1 Rep. Araba Unita Rep. Araba Unita Olimpiadi 1960 - Fase a gironi 3
29/08/1960 Firenze Jugoslavia Jugoslavia 4 – 0 Turchia Turchia Olimpiadi 1960 - Fase a gironi 2
01/09/1960 Roma Jugoslavia Jugoslavia 3 – 3 Bulgaria Bulgaria Olimpiadi 1960 - Fase a gironi -
05/09/1960 Napoli Italia Italia 1 – 1 Jugoslavia Jugoslavia Olimpiadi 1960 - Semifinali -
10/09/1960 Roma Jugoslavia Jugoslavia 3 – 1 Danimarca Danimarca Olimpiadi 1960 - Finale 1
09/10/1960 Budapest Ungheria Ungheria 1 – 1 Jugoslavia Jugoslavia Amichevole 1
07/05/1961 Belgrado Jugoslavia Jugoslavia 2 – 4 Ungheria Ungheria Amichevole 1
04/06/1961 Belgrado Jugoslavia Jugoslavia 2 – 1 Polonia Polonia Amichevole 1
18/06/1961 Belgrado Jugoslavia Jugoslavia 3 – 2 Marocco Marocco Amichevole -
25/06/1961 Chorzów Polonia Polonia 1 – 1 Jugoslavia Jugoslavia Qual. Mondiali 1962 -
1961 Belgrado Jugoslavia Jugoslavia 2 – 7 Resto del Mondo Resto del Mondo Amichevole 1
Totale Presenze 33 Reti 26

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Stella Rossa: 1951, 1952-1953, 1955-1956, 1956-1957, 1958-1959, 1959-1960, 1963-1964
Stella Rossa: 1958, 1959, 1964

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Roma 1960

Note[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]