Prva Liga 1952

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Prva Liga 1952
Competizione Prva Liga
Sport Football pictogram.svg Calcio
Edizione 23ª
Organizzatore FSJ
Date dal 2 marzo 1952
al 22 giugno 1952
Luogo Jugoslavia Jugoslavia
Partecipanti 12
Risultati
Vincitore Hajduk Spalato
(4º titolo)
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 1951 1952-1953 Right arrow.svg

L'edizione 1952 della Prva Liga vide la vittoria finale dell'Hajduk Spalato.

Capocannoniere del torneo fu Stanoje Jocić (BSK Belgrado), con 13 reti.

Avvenimenti[modifica | modifica wikitesto]

Il 1952 è stato un anno anomalo nel calcio jugoslavo. Nella riunione[1] del 15 febbraio 1952, la FSJ ha deciso che lo svolgimento dei campionati sarebbe tornato a settembre-giugno, come negli altri tornei europei, e non più a cadenza annuale. Nella stessa riunione sono state fatte proposte su come risolvere i problemi del calcio jugoslavo quali professionalità, stato finanziario delle squadre e valorizzazione dei giovani.

La Prva Liga 1952 sarebbe stata disputata con una formula che avrebbe permesso uno svolgimento veloce e che si sarebbe conclusa entro la fine di giugno. Nella prima fase (Prvi deo in croato) le 12 squadre sono state divise in due gironi da 6; nella fase finale (Finalni deo) le prime due di ciascuno di essi avrebbero composto il girone per il titolo, le ultime due sarebbero finite nel girone per evitare la retrocessione, mentre le rimanenti si sarebbero disputate quello per un "platonico" 5º posto.

Squadre partecipanti[modifica | modifica wikitesto]

Mappa di localizzazione: Jugoslavia
DinamoLokomotivaNK Zagabria
Dinamo
Lokomotiva
NK Zagabria
Hajduk
Hajduk
Stella RossaPartizanBSK
Stella Rossa
Partizan
BSK
Sarajevo
Sarajevo
Vojvodina
Vojvodina
Mačva
Mačva
VardarRabotnički
Vardar
Rabotnički
Ubicazione delle squadre della Prva Liga 1952

Profili[modifica | modifica wikitesto]

Squadra Città Repubblica/Provincia Stagione 1951
B.S.K. Belgrado Serbia
Dinamo Zagabria Croazia
Hajduk Spalato Croazia
Lokomotiva Zagabria Croazia
Mačva Šabac Serbia 10º
Partizan Belgrado Serbia
Rabotnički Skopje Macedonia 2º in Druga Liga
Sarajevo Sarajevo Bosnia Erzegovina
Stella Rossa Belgrado Serbia Campione
Vardar Skopje Macedonia Vincitore della Druga Liga
Vojvodina Novi Sad Voivodina
NK Zagabria Zagabria Croazia 13º[2] in Druga Liga

Prima fase[modifica | modifica wikitesto]

Legenda:
      Al girone per il titolo
      Al girone della retrocessione

Note:
Due punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.

Gruppo 1[modifica | modifica wikitesto]

Classifica Pti G V N P GF GS Dif
1. Dinamo Zagabria 16 10 8 0 2 27 13 +14
2. Lokomotiva Zagabria 14 10 7 0 3 20 9 +11
3. Partizan Belgrado 12 10 6 0 4 24 15 +9
4. Vojvodina Novi Sad 10 10 5 0 5 21 15 +6
5. Rabotnički Skopje 5 10 2 1 7 9 30 -21
6. Mačva Šabac 3 10 1 1 8 10 29 -19

Gruppo 2[modifica | modifica wikitesto]

Classifica Pti G V N P GF GS Dif
1. Stella Rossa Belgrado 14 10 7 0 3 20 16 +4
2. Hajduk Spalato 12 10 6 0 4 23 11 +12
3. BSK Belgrado 10 10 4 2 4 19 12 +7
4. Vardar Skopje 10 10 5 0 5 13 18 -5
5. NK Zagabria 8 10 3 2 5 7 12 -5
6. FK Sarajevo 6 10 3 0 7 8 21 -13

Calendario[modifica | modifica wikitesto]

Andata (1ª) 1ª giornata Ritorno (6ª)
2 mar.
1952
0-1 Dinamo - Lokomotiva 5-2 6 apr.
1952
5-2 Vojvodina - Rabotnicki 3-0
0-1 Macva - Partizan 3-6
1-0 Vardar - BSK 1-6
1-0 Sarajevo - Zagreb 2-3
6-0 Hajduk - Stella Rossa 1-3
Andata (2ª) 2ª giornata Ritorno (7ª)
9 mar.
1952
3-0 Lokomotiva - Partizan 1-2 20 apr.
1952
2-1 Rabotnicki - Macva 1-1
3-2 Dinamo - Vojvodina 1-0
3-0 BSK - Sarajevo 1-2
2-0 Stella Rossa - Zagreb 3-0
2-1 Hajduk - Vardar 5-0


Andata (3ª) 3ª giornata Ritorno (8ª)
16 mar.
1952
0-1 Vojvodina - Lokomotiva 1-2 27 apr.
1952
2-3 Macva - Dinamo 1-5
1-0 Partizan - Rabotnicki 8-0
2-1 Vardar - Stella Rossa 0-2
2-0 Sarajevo - Hajduk 0-4
0-0 Zagreb - BSK 0-0
Andata (4ª) 4ª giornata Ritorno (9ª)
23 mar.
1952
3-1 Dinamo - Partizan 3-0 4 mag.
1952
3-0 Vojvodina - Macva 5-1
3-0 Lokomotiva - Rabotnicki 4-0
3-2 Stella Rossa - BSK 2-4
5-0 Vardar - Sarajevo 1-0
2-1 Hajduk - Zagreb 0-1


Andata (5ª) 5ª giornata Ritorno (10ª)
30 mar.
1952
1-0 Macva - Lokomotiva 0-3 11 mag.
1952
1-2 Partizan - Vojvodina 4-0
3-0 Rabotnicki - Dinamo 1-4
0-1 BSK - Hajduk 3-2
1-0 Zagreb - Vardar 1-2
1-2 Sarajevo - Stella Rossa 0-2


Fase finale[modifica | modifica wikitesto]

Legenda:
      Campione di Jugoslavia
      Retrocessa in Druga Liga 1952-1953

Note:
Due punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.

Gruppo campionato[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
Jugoslavia 1. Hajduk Spalato 9 6 4 1 1 12 4 +8
2. Stella Rossa 8 6 3 2 1 11 6 +5
3. Lok. Zagabria 4 6 2 0 4 12 19 -7
4. Dinamo Zagabria 3 6 0 3 3 8 14 -4

Gruppo centrale[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
5. BSK Belgrado 11 6 5 1 0 15 6 +9
6. Partizan 7 6 3 1 2 17 11 +6
7. Vardar 5 6 2 1 3 8 15 -7
8. Vojvodina 1 6 0 1 5 7 15 -8

Gruppo retrocessione[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
9. Sarajevo 8 6 3 2 1 8 3 +5
10. NK Zagabria 7 6 2 3 1 6 6 0
1downarrow red.svg 11. Rabotnički 5 6 2 1 3 10 14 -4
1downarrow red.svg 12. Mačva Šabac 5 6 1 2 3 7 8 -1

Calendario[modifica | modifica wikitesto]

Andata (11ª) 1ª giornata Ritorno (14ª)
18 mag.
1952
5-0 Stella Rossa - Lokomotiva 3-2 8 giu.
1952
1-1 Hajduk - Dinamo 3-0
2-1 BSK - Vojvodina 2-0
0-1 Vardar - Partizan 1-7
0-0 Zagreb - Macva 2-2
5-1 Sarajevo - Rabotnicki 1-1
Andata (12ª) 2ª giornata Ritorno (15ª)
25 mag.
1952
1-0 Stella Rossa - Hajduk 0-2 15 giu.
1952
4-3 Lokomotiva - Dinamo 4-2
5-1 BSK - Vardar 1-1
0-1 Vojvodina - Partizan 5-5
3-1 Macva - Rabotnicki 2-3
1-0 Zagreb - Sarajevo 0-0


Andata (13ª) 3ª giornata Ritorno (16ª)
1º giu.
1952
0-0 Dinamo - Stella Rossa 2-2 22 giu.
1952
2-0 Hajduk - Lokomotiva 4-2
1-2 Partizan - BSK 2-3
3-1 Vardar - Vojvodina 2-0
1-0 Sarajevo - Macva 1-0
3-1 Rabotnicki - Zagreb 1-2


Verdetti[modifica | modifica wikitesto]

  • Hajduk Spalato Campione della Repubblica Federativa Popolare di Jugoslavia 1952.
  • Rabotnički Skopje e Mačva Šabac retrocesse.

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Classifica marcatori[modifica | modifica wikitesto]

Reti Marcatore Squadra
13 Stanoje Jocić BSK Belgrado
11 Vladimir Firm Lok. Zagabria
10 Drago Hmeljina Lok. Zagabria

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Prima fase, Gruppo 1 DIN LOK MAČ PAR RAB VOJ
Dinamo Zagabria 0-1 3-1 3-2
Lok. Zagabria 3-0 3-0 2-1
Mačva Šabac 2-3 0-1 1-5
Partizan 1-0 1-2
Rabotnički 2-1 0-3
Vojvodina 0-1 0-1 3-0 0-4 5-2
Prima fase, Gruppo 2 BSK HAJ STE SAR VAR ZAG
BSK Belgrado 0-1
Hajduk Spalato 2-3 6-0 4-0 2-1 2-1
Stella Rossa 3-1
Sarajevo 2-0
Vardar 0-5
NK Zagabria 1-0
Gruppo campionato DIN HAJ LOK STE
Dinamo Zagabria 0-3
Hajduk Spalato 1-1 2-0 2-0
Lok. Zagabria 2-4
Stella Rossa 1-0
Gruppo centrale BSK PAR VAR VOJ
BSK Belgrado 2-1
Partizan 5-5
Vardar 3-1
Vojvodina 0-2 0-1 0-2


Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ exyufudbal
  2. ^ Si fonde col Borac Zagabria (9º in Prva Liga) e ne acquisisce il titolo sportivo in Prva Liga.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio