Državno prvenstvo 1928

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Državno prvenstvo 1928
Competizione Državno prvenstvo
Sport Football pictogram.svg Calcio
Edizione
Organizzatore FSJ
Date dall'8 luglio 1928
al 16 settembre 1928
Luogo bandiera Regno dei Serbi, Croati e Sloveni
Partecipanti 6
Formula girone all'italiana
Risultati
Vincitore Građanski Zagabria
(3º titolo)
Statistiche
Miglior marcatore Jugoslavia Ljubo Benčić (7 reti)
Incontri disputati 14
Gol segnati 59 (4,21 per incontro)
Pubblico 48 500
(3 464 per incontro)
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 1927 1929 Right arrow.svg

Il Prvenstvo Kraljevine Srba, Hrvata i Slovenaca u nogometu 1928 (campionato di calcio del Regno dei Serbi, Croati e Sloveni 1928), conosciuto anche come Državno prvenstvo 1928 (campionato nazionale 1928), fu la sesta edizione della massima serie del campionato jugoslavo di calcio, disputata tra l'8 luglio e il 16 settembre 1928[1] e conclusa con la vittoria del Građanski Zagabria, al suo terzo titolo.

Qualificazioni[modifica | modifica wikitesto]

Le tre vincitrici delle sottofederazioni di Zagabria, Belgrado e Spalato si qualificano direttamente al campionato nazionale.[2]
Le seconde classificate di Zagabria e Belgrado disputano una fase preliminare contro le vincitrici di Lubiana, Osijek, Subotica e Sarajevo per altri tre posti nel campionato nazionale.[3]

Lubiana[modifica | modifica wikitesto]

I vincitori dei tre gruppi si sfidano per un posto nel campionato nazionale.

Gruppi regionali[modifica | modifica wikitesto]

 
GRUPPO LUBIANA
Primorje Lubiana 18
Ilirija 18
Slovan Lubiana 9
Hermes Lubiana 7
Jadran Lubiana 7
Slavija Vevče 1
 
GRUPPO CELJE
Athletik Celje [4]
Disputato con la formula di coppa.
 
GRUPPO MARIBOR
1.SŠK Maribor 16
Rapid Marburg 12
600px solid HEX-2385C6.svg Ptuj 5
Železničar Maribor 4
Flag of None.svg Svoboda Maribor 3
Flag of None.svg Merkur Maribor rit.

A Lubiana Primorije ed Ilirija hanno terminato a parità di punti e di quoziente-reti 7,666 (Primorje 46 reti fatte e 6 subite, Ilirija 69-9). È stato disputato uno spareggio il 17.05.1928, vinto dal Primorje per 2-1[5].

Finali[modifica | modifica wikitesto]

Semifinale Data
1.SŠK Maribor 3-0 forfait Athletik Celje 29.04.1928
Primorje Lubiana esentato
Finale
Primorje Lubiana 2-1 1.SŠK Maribor 27.05.1928

La partita del 27 maggio è stata annullata per faziosità dell'arbitro, ripetuta il 3 giugno con la vittoria del 1.SŠK Maribor per 2-1. In seguito al ricorso del Primorje, è stato convalidato il risultato della prima partita e la qualificazione al turno preliminare ai lubianesi[5].

Zagabria[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS QR
1uparrow green.svg 1. Građanski Zagabria 21 12 10 1 1 52 17 3,058
1uparrow green.svg 2. HAŠK Zagabria 18 12 9 0 3 35 13 2,692
3. Concordia Zagabria 13 12 6 1 5 23 24 0,958
4. Flag of None.svg Croatia Zagabria 12 12 4 4 4 22 22 1,000
5. Viktorija Zagabria 10 12 4 2 6 23 24 0,958
6. Željezničar Zagabria 7 12 2 3 7 15 28 0,535
7. Flag of None.svg Derby Zagabria 3 12 0 3 9 8 39 0,205
Fonte: exyufudbal

Osijek[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS QR
1uparrow green.svg 1. Građanski Osijek 15 10 7 1 2 52 12 4,333
2. Flag of None.svg Sloga Osijek 15 10 7 1 2 18 10 1,800
3. Hajduk Osijek 11 10 5 1 4 17 15 1,133
4. Slavija Osijek 10 10 5 0 5 33 18 1,833
5. Grafičar Osijek 5 10 1 3 6 10 39 0,256
6. Olimpija Osijek 4 10 1 2 7 13 49 0,265
Fonte: exyufudbal

Il Građanski si qualifica al turno preliminare dopo aver battuto i campioni della fase provinciale, il RŠK Sloga di Vinkovci (10-2 il risultato, disputata il 15.04.1928)[6].

Subotica[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS QR
1uparrow green.svg 1. SAND Subotica 34 18 16 2 0 82 10 8,200
2. Bačka Subotica 22 18 7 8 3 40 24 1,666
3. ŽAK Subotica 21 18 8 5 5 40 32 1,250
4. Flag of None.svg Sport Subotica 20 18 7 6 5 39 31 1,258
5. Somborski SK 20 18 8 4 6 44 46 0,956
6. Flag of None.svg Soko Sombor 18 18 8 2 8 25 31 0,806
7. Flag of None.svg SMTC Subotica 15 18 4 7 7 40 40 1,000
8. Flag of None.svg VSC Vrbas 14 18 5 4 9 32 36 0,888
9. SAK Senta 10 18 3 4 11 21 54 0,388
10. ŽAK Sombor 6 18 3 0 15 14 71 0,197
Fonte: exyufudbal

Belgrado[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS QR
1uparrow green.svg 1. Jugoslavija 18 10 9 0 1 54 8 6,750
1uparrow green.svg 2. BSK Belgrado 18 10 9 0 1 42 10 4,200
3. Jedinstvo Belgrado 10 10 5 0 5 22 26 0,846
4. Flag of None.svg Soko Belgrado 9 10 4 1 5 26 27 0,962
5. BUSK Belgrado 4 10 1 2 7 11 38 0,289
6. Slavija Belgrado 1 10 0 1 9 12 58 0,206
Fonte: exyufudbal

Sarajevo[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS QR
1uparrow green.svg 1. SAŠK 18 10 9 0 1 46 4 11,500
2. Slavija 18 10 9 0 1 51 6 8,500
3. Hajduk Sarajevo 12 10 6 0 4 26 15 1,733
4. Željezničar 8 10 4 0 6 20 28 0,714
5. Šparta Sarajevo[7] 2 10 1 0 9 6 31 0,193
6. Flag of None.svg Olimpija Sarajevo 2 10 1 0 9 6 71 0,084
Fonte: exyufudbal

Spalato[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS QR
1uparrow green.svg 1. Hajduk Spalato 16 8 8 0 0 46 0 -
2. RŠK Borac Spalato 12 8 6 0 2 26 6 4,333
3. Flag of None.svg Dalmacija Spalato[8] 6 8 3 0 5 9 14 0,642
4. Flag of None.svg HAŠK Spalato 4 8 2 0 6 6 40 0,150
5. Komita Omiš[9] 2 8 1 0 7 3 30 0,100
Fonte: exyufudbal

Per qualificarsi al campionato nazionale l'Hajduk ha dovuto superare i vincitori dei gironi provinciali (Crnogorac Cetinje e Primorac Kotor). Senza colpo ferire: le avversarie non si sono presentate[10].

Qualificazioni per la Coppa dell'Europa Centrale 1928[modifica | modifica wikitesto]

Per assegnare i due posti della Jugoslavia viene disputato un torneo di qualificazione prima dell'inizio di esso. Solo 5 squadre accettano di partecipare: le due finali vengono disputate a Zagabria il 24 ed il 29 aprile 1928.[11]

Squadra 1 Ris. Squadra 2
ELIMINATORIA
BSK Belgrado 2 – 0 HAŠK Zagabria
FINALI
Građanski Zagabria 5 – 1 Jugoslavija
BSK Belgrado 3 – 1 Hajduk Spalato
Građanski Zagabria e BSK Belgrado qualificate per la Coppa dell'Europa Centrale 1928.

Turno preliminare[modifica | modifica wikitesto]

Le 6 squadre qualificate al turno preliminare, abbinate in sfide dirette, si sfidano per 3 posti nella fase finale.[12]
Città Sottofederazione Al campionato nazionale Al turno preliminare
Lubiana LJubljanskog Podsaveza N.D. Primorje Lubiana
Zagabria Zagrebačkog Podsaveza Građanski Zagabria HAŠK Zagabria
Osijek Osječkog Podsaveza N.D. Građanski Osijek
Subotica Subotičkog Podsaveza N.D. SAND Subotica
Belgrado Beogradskog Podsaveza Jugoslavija BSK Belgrado
Sarajevo Sarajevskog Podsaveza N.D. SAŠK
Spalato Splitskog Podsaveza Hajduk Spalato N.D.
Squadra 1  Totale  Squadra 2  Andata   Ritorno 
fonte: exyufudbal 10.06.1928 17.06.1928
BSK Belgrado 12 - 2 Građanski Osijek 6 - 1 6 - 1
HAŠK Zagabria 10 - 3 SAND Subotica 6 - 1 4 - 2
Primorje Lubiana 6 - 6 SAŠK 4 - 3 2 - 3
Per la sfida fra SAŠK e Primorje si deve ricorrere alla "bella".[13]
Squadra 1 Ris. Squadra 2
Sarajevo, 18.06.1928
SAŠK 3 – 2 Primorje Lubiana

Campionato nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Mappa di localizzazione: Regno di Jugoslavia
Građanski HAŠK
Građanski
HAŠK
Hajduk
Hajduk
Jugoslavija BSK
Jugoslavija
BSK
SAŠK
SAŠK
Ubicazione delle squadre dello Državno prvenstvo 1928
Le sei squadre qualificate si sfidano in un girone all'italiana di sola andata.
Squadra Città Titolo
1. Hrvatski športski klub Građanski Zagabria Vincitore della Zagrebačkog Podsaveza
Sportski Klub Jugoslavija Belgrado Vincitore della Beogradskog Podsaveza
Jugoslovenski športski klub Hajduk Spalato Vincitore della Splitskog Podsaveza
Hrvatski akademski športski klub Zagabria Secondo nella Zagrebačkog Podsaveza e vincitore del turno preliminare
Beogradski Sportski Klub Belgrado Secondo nella Beogradskog Podsaveza e vincitore del turno preliminare
Sarajevski amaterski športski klub Sarajevo Vincitore della Sarajevskog Podsaveza e poi del turno preliminare

Classifica[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS QR
Jugoslavia 1. Građanski Zagabria 9 5 4 1 0 12 3 4,000
2. Hajduk Spalato 6 5 2 2 1 13 7 1,857
3. BSK Belgrado 6 5 3 0 2 12 15 0,800
4. SAŠK 5 5 2 1 2 10 7 1,428
5. HAŠK Zagabria 2 5 1 0 4 10 16 0,625
6. Jugoslavija 2 5 0 2 3 5 14 0,357

Legenda:

      Campione del Regno.

Note:

Due punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

1ª giornata
8 lug. Jugoslavija - BSK 1-4
Hajduk - HAŠK 2-1
SAŠK - Građanski 0-1
2ª giornata
15 lug. Jugoslavija - HAŠK 1-4
Građanski - Hajduk 2-0
SAŠK - BSK 2-3


3ª giornata
22 lug. Građanski - Jugoslavija 1-1
BSK - HAŠK 4-3
19 ago. Hajduk - SAŠK 2-2
4ª giornata
29 lug. BSK - Građanski 1-2
Hajduk - Jugoslavija 2-2
2 set. HAŠK - SAŠK 1-3


5ª giornata
5 ago. Hajduk - BSK 7-0
9 set. SAŠK - Jugoslavija 3-0
16 set. Građanski - HAŠK 6-1

1ª giornata[modifica | modifica wikitesto]

Belgrado
8 luglio 1928
Prima giornata
Jugoslavija1 – 4
referto
BSK BelgradoIgralište Jugoslavije (4 500 spett.)
Arbitro:  Nestor Segedinski (Subotica)

Spalato
8 luglio 1928
Prima giornata
Hajduk Spalato2 – 1
referto
HAŠK ZagabriaIgralište Hajduka (3 000 spett.)
Arbitro:  Anton Felver (Sarajevo)

Sarajevo
8 luglio 1928
Prima giornata
SAŠK0 – 1
referto
Građanski ZagabriaIgralište na Kovačićima (3 000 spett.)
Arbitro:  Leo Strauss (Sarajevo)

2ª giornata[modifica | modifica wikitesto]

Belgrado
15 luglio 1928
Seconda giornata
Jugoslavija1 – 4
referto
HAŠK ZagabriaIgralište Jugoslavije (2 500 spett.)
Arbitro:  Viktor Vodišek (Lubiana)

Zagabria
15 luglio 1928
Seconda giornata
Građanski Zagabria2 – 0
referto
Hajduk SpalatoIgralište Građanskog (6 000 spett.)
Arbitro:  Stanojlo Joksić (Belgrado)

Sarajevo
15 luglio 1928
Seconda giornata
SAŠK2 – 3
referto
BSK BelgradoIgralište na Kovačićima (4 000 spett.)
Arbitro:  Ivo Babić (Zagabria)

SAŠK-BSK: La partita è stata interrotta al 53º minuto sul 2-3 a favore del BSK perché il SAŠK aveva abbandonato il campo per protesta contro la decisione dell'arbitro di espellere Sopijanac dopo un fallo su Sotirović. La federazione aveva assegnato lo 0-3 a tavolino a favore del BSK ed escluso il SAŠK dalle competizioni per 3 mesi. Successivamente, finito il campionato, la federazione ha convalidato il risultato 2-3 ed ha permesso al SAŠK di disputare le 3 partite rimanenti, ormai ininfluenti per la conquista del titolo[14].

3ª giornata[modifica | modifica wikitesto]

Zagabria
22 luglio 1928
Terza giornata
Građanski Zagabria1 – 1
referto
JugoslavijaIgralište Građanskog (6 000 spett.)
Arbitro:  Leo Strauss (Sarajevo)

Belgrado
22 luglio 1928
Terza giornata
BSK Belgrado4 – 3
referto
HAŠK ZagabriaIgralište BSK-a (4 000 spett.)
Arbitro:  Viktor Vodišek (Lubiana)

Spalato
19 agosto 1928
Terza giornata
Hajduk Spalato2 – 2
referto
SAŠKIgralište Hajduka (2 000 spett.)
Arbitro:  Ernest Fabris (Zagabria)

4ª giornata[modifica | modifica wikitesto]

Belgrado
29 luglio 1928
Quarta giornata
BSK Belgrado1 – 2
referto
Građanski ZagabriaIgralište BSK-a (6 000 spett.)
Arbitro: Austria Eugen Braun (Vienna)

Spalato
29 luglio 1928
Quarta giornata
Hajduk Spalato2 – 2
referto
JugoslavijaIgralište Hajduka (3 000 spett.)
Arbitro:  Nestor Segedinski (Subotica)

Zagabria
2 settembre 1928
Quarta giornata
HAŠK Zagabria1 – 3
referto
SAŠKStadio Maksimir (500 spett.)
Arbitro:  Božidar Šitić (Spalato)

5ª giornata[modifica | modifica wikitesto]

Zagabria
5 agosto 1928
Quinta giornata
Građanski Zagabria4 – 3
referto
HAŠK ZagabriaIgralište Građanskog (5 000 spett.)
Arbitro:  Stanojlo Joksić (Belgrado)

Građanski-HAŠK: non convalidata, l'HAŠK ha abbandonato il campo per protesta. La federazione dispone la ripetizione della partita[15].
Spalato
5 agosto 1928
Quinta giornata
Hajduk Spalato7 – 0
referto
BSK BelgradoIgralište Hajduka (3 000 spett.)
Arbitro: Ungheria György Gerő (Budapest)

9 settembre 1928
Quinta giornata
SAŠK – Jugoslavija

SAŠK - Jugoslavija: lo Jugoslavija non si presenta, la federazione assegna il 3-0 a tavolino a favore dei padroni di casa.[16]
Zagabria
16 settembre 1928
Quinta giornata (ripetizione)
Građanski Zagabria6 – 1
referto
HAŠK ZagabriaStadio Maksimir (1 000 spett.)
Arbitro:  Stanojlo Joksić (Belgrado)

Classifica marcatori[modifica | modifica wikitesto]

Gol Giocatore Squadra
7 Jugoslavia Ljubo Benčić Hajduk Spalato
5 Jugoslavia Kuzman Sotirović BSK Belgrado
4 Jugoslavia Nikola Babić Građanski Zagabria
4 Jugoslavia Slavin Cindrić Građanski Zagabria
4 Jugoslavia Mirko Križ HAŠK Zagabria
4 Jugoslavia Branko Zinaja HAŠK Zagabria
3 Jugoslavia Milorad Dragičević BSK Belgrado

Note[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio