Prva Liga 1957-1958

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Prva liga 1957-1958
Prva savezna liga FNRJ 1957-1958
Competizione Prva savezna liga
Sport Football pictogram.svg Calcio
Edizione 29ª
Organizzatore FSJ
Date dall'11 agosto 1957
al 27 aprile 1958
Luogo Jugoslavia Jugoslavia
Partecipanti 14
Formula Girone all'italiana A/R
Risultati
Vincitore Dinamo Zagabria
(3º titolo)
Retrocessioni RNK Spalato
Spartak Subotica
OFK Belgrado
NK Zagabria
Statistiche
Miglior marcatore Jugoslavia T. Veselinović (19 reti)
Incontri disputati 182
Gol segnati 581 (3,19 per incontro)
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 1956-57 1958-59 Right arrow.svg

La Prva savezna liga FNRJ[1] 1957-1958, conosciuta semplicemente come Prva liga 1957-1958, fu la 29a edizione del campionato jugoslavo di calcio, la 12a dopo la fine della seconda guerra mondiale. La vittoria finale fu appannaggio della Dinamo Zagabria, al suo terzo titolo. Il torneo si è concluso in aprile per dare modo alla nazionale jugoslava di prepararsi per i mondiali in Svezia.

Nella stagione successiva era prevista una riduzione delle squadre partecipanti: da 14 a 12, quindi le ultime due squadre classificate retrocessero direttamente, mentre l'11ª e la 12ª disputarono gli spareggi contro le vincitrici delle 4 zone della Druga Liga 1957-1958.

Squadre partecipanti[modifica | modifica wikitesto]

Mappa di localizzazione: Jugoslavia
Dinamo NK Zagabria
Dinamo
NK Zagabria
Hajduk RNK
Hajduk
RNK
StellaRossa Partizan BSK/OFK Radnički
StellaRossa
Partizan
BSK/OFK
Radnički
Željezničar
Željezničar
Vardar
Vardar
Budućnost
Budućnost
Spartak
Spartak
Velež
Velež
Vojvodina
Vojvodina
Ubicazione delle squadre della Prva liga 1957-58

Profili[modifica | modifica wikitesto]

Squadra[2] Città Stadio Stagione 1956-57
Beogradski SK[3] Belgrado Stadion Crvena zvezde
FK Budućnost Titograd Stadion Pod Goricom
NK Dinamo Zagabria Stadion Maksimir
NK Hajduk Spalato Stadion Hajduka
JSD Partizan Belgrado Stadion JNA
FK Radnički Belgrado Stadion FK Železničar
Radnički NK Spalato Park skojevaca In Druga liga[4]
FK Spartak Subotica Gradski stadion Subotica 12º
FK Crvena zvezda Belgrado Stadion Crvena zvezde Campione
FK Vardar Skopje Gradski stadion Skoplje 11º
FK Velež Mostar Staro igralište 10º
FK Vojvodina Novi Sad Stadion Vojvodine
NK Zagreb Zagabria Stadion Zagreba
FK Željezničar Sarajevo Stadion Grbavica In Druga liga[5]

Provenienza[modifica | modifica wikitesto]

Slovenia Croazia Bosnia Erzegovina Serbia Montenegro Macedonia
Voivodina Serbia Centrale Kosovo
  • nessuna
  • nessuna

Classifica finale[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS QR
Jugoslavia 1. Dinamo Zagabria 37 26 15 7 4 53 33 1,606
2. Partizan 33 26 13 7 6 46 33 1,394
3. Radnički Belgrado 28 26 11 6 9 50 38 1,316
4. Stella Rossa 28 26 10 8 8 45 38 1,184
5. Vojvodina 27 26 12 3 11 55 32 1,719
6. Velež Mostar 26 26 11 4 11 40 42 0,952
7. Vardar 26 26 10 6 10 30 44 0,682
8. Željezničar 25 26 9 7 10 47 44 1,068
9. Hajduk Spalato 25 26 10 5 11 42 43 0,977
10. Budućnost 25 26 8 9 9 30 36 0,833
Noatunloopsong (nuvola).svg 11. RNK Spalato 25 26 12 1 13 35 42 0,833
Noatunloopsong (nuvola).svg 12. Spartak Subotica 24 26 10 4 12 50 45 1,111
1downarrow red.svg 13. OFK Belgrado 20 26 6 8 12 27 50 0,540
1downarrow red.svg 14. NK Zagabria 15 26 5 5 16 31 61 0,508
Fonte: exyufudbal
Legenda:
      Campione di Jugoslavia, qualificata alla Coppa dei Campioni 1958-1959
      Qualificata alla Coppa del Danubio[6]
Noatunloopsong (nuvola).svg  Partecipa alle qualificazioni
      Retrocessa in Druga Liga 1958-1959

Note:
Due punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.
In caso di arrivo di due o più squadre a pari punti, la graduatoria viene stilata secondo il quoziente reti delle squadre interessate.

Spareggio per il 10º posto[modifica | modifica wikitesto]

Avendo le due squadre lo stesso quoziente-reti (0,833), si è reso necessario uno spareggio[7] andata-ritorno fra RNK Spalato e Budućnost per il 10º posto. La vincente si sarebbe salvata, la perdente sarebbe andata agli spareggi con le vincitrici dei gironi di zona della Druga liga.

Squadra 1  Totale  Squadra 2  Andata   Ritorno 
RNK Spalato 0 - 4 Budućnost 0 - 0 0 - 4

Classifica marcatori[modifica | modifica wikitesto]

Reti Marcatore Squadra
19 Todor Veselinović Vojvodina
17 Dražen Jerković Dinamo Zagabria
13 Branislav Mihajlović Partizan
11 Borivoje Kostić Stella Rossa
11 Joško Vidošević Hajduk Spalato
10 Ilijas Pašić Željezničar
10 Zdravko Alujević RNK Spalato
Fonte: sportsport.ba

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Tabellone[modifica | modifica wikitesto]

  Bud Din Haj OFK Rad Spl Par Spa Ste Var Vel Voj Zag Žel
Budućnost 0-1 2-0 0-0 0-1 4-1 2-2 0-0 2-0 1-0 1-1 3-1 1-1 1-1
Dinamo 1-0 4-0 0-0 1-1 4-1 1-0 3-1 1-1 5-1 4-2 4-1 5-2 1-0
Hajduk 3-3 5-1 4-0 2-1 2-2 1-3 1-3 0-1 4-0 1-1 1-0 2-0 3-1
O.F.K. 3-1 0-0 3-1 0-2 2-0 1-1 2-1 0-2 0-0 1-2 0-2 3-2 5-1
Radnički 4-0 4-0 1-1 3-0 3-2 4-0 4-2 1-5 2-2 6-1 2-1 1-1 1-2
Split 0-2 1-0 2-0 3-0 1-0 0-1 2-0 3-0 4-0 2-0 1-0 4-2 2-1
Partizan 1-0 4-1 5-1 1-1 1-0 2-0 4-2 2-2 0-1 2-1 1-5 3-0 1-1
Spartak 0-2 4-4 0-1 5-0 3-1 0-1 1-2 0-0 1-0 5-1 3-1 6-2 3-2
Stella Rossa 1-4 1-2 1-0 1-0 4-4 2-1 2-2 2-1 9-1 2-1 2-1 1-1 2-2
Vardar 2-0 0-3 2-2 4-2 3-2 3-0 1-0 1-1 2-1 0-1 2-1 1-1 0-0
Velež 0-0 2-3 3-0 3-1 3-0 3-0 1-1 1-3 2-1 1-0 2-0 4-0 1-3
Vojvodina 6-0 0-0 2-1 9-1 1-1 4-0 2-1 3-1 1-1 2-0 0-1 6-1 1-0
Zagreb 5-0 1-3 0-1 2-2 0-2 2-1 1-2 0-2 1-0 0-2 2-1 0-5 1-2
Željezničar 1-1 1-1 2-5 0-0 3-0 5-1 1-4 5-2 3-1 1-2 4-1 3-0 2-4

Calendario[modifica | modifica wikitesto]

RNK Spalato → Split

NK Zagabria → Zagreb

Andata (1ª) 1ª giornata Ritorno (14ª)
11 ago.
1957
3-2 Radnicki - Split 0-1 16 feb.
1958
1-2 Zeljeznicar - Vardar 0-0
1-2 Zagreb - Partizan 0-3
3-1 Spartak - Vojvodina 1-3
1-2 Stella Rossa - Dinamo 1-1
0-0 Velez - Buducnost 1-1
4-0 Hajduk - BSK/OFK 1-3
Andata (2ª) 2ª giornata Ritorno (16ª)
18 ago.
1957
4-2 Partizan - Spartak 2-1 23 feb.
1958
3-0 Split - BSK/OFK 0-2
2-0 Buducnost - Hajduk 3-3
4-2 Dinamo - Velez 3-2
1-1 Vojvodina - Stella Rossa 1-2
1-1 Vardar - Zagreb 2-0
1-2 Radnicki - Zeljeznicar 0-3


Andata (3ª) 3ª giornata Ritorno (16ª)
25 ago.
1957
3-1 BSK/OFK - Buducnost 0-0 2 mar.
1958
5-1 Zeljeznicar - Split 1-2
0-2 Zagreb - Radnicki 1-1
1-0 Spartak - Vardar 1-1
2-2 Stella Rossa - Partizan 2-2
2-0 Velez - Vojvodina 1-0
5-1 Hajduk - Dinamo 0-4
Andata (4ª) 4ª giornata Ritorno (17ª)
1º set.
1957
4-2 Radnicki - Spartak 1-3 9 mar.
1958
0-2 Split - Buducnost 1-4
2-1 Vojvodina - Hajduk 0-1
2-1 Vardar - Stella Rossa 1-9
0-0 Dinamo - BSK/OFK 0-0
2-1 Partizan - Velez 1-1
2-4 Zeljeznicar - Zagreb 2-1


Andata (5ª) 5ª giornata Ritorno (18ª)
8 set.
1957
2-1 Zagreb - Split 2-4 16 mar.
1958
3-2 Spartak - Zeljeznicar 2-5
0-2 BSK/OFK - Vojvodina 1-9
1-3 Hajduk - Partizan 1-5
0-1 Buducnost - Dinamo 0-1
1-0 Velez - Vardar 1-0
4-4 Stella Rossa - Radnicki 5-1
Andata (6ª) 6ª giornata Ritorno (19ª)
6 ott.
1957
1-1 Partizan - BSK/OFK 1-1 23 mar.
1958
1-0 Split - Dinamo 1-4
3-1 Zeljeznicar - Stella Rossa 2-2
2-2 Vardar - Hajduk 0-4
6-0 Vojvodina - Buducnost 1-3
6-1 Radnicki - Velez 0-3
0-2 Zagreb - Spartak 2-6


Andata (7ª) 7ª giornata Ritorno (20ª)
13 ott.
1957
0-0 BSK/OFK - Vardar 2-4 26 mar.
1958
1-3 Velez - Zeljeznicar 1-4
0-1 Spartak - Split 0-2
2-1 Hajduk - Radnicki 1-1
4-1 Dinamo - Vojvodina 0-0
2-2 Buducnost - Partizan 0-1
1-1 Stella Rossa - Zagreb 0-1
Andata (8ª) 8ª giornata Ritorno (21ª)
20 ott.
1957
3-0 Radnicki - BSK/OFK 2-0 30 mar.
1958
4-1 Partizan - Dinamo 0-1
0-0 Spartak - Stella Rossa 1-2
1-0 Split - Vojvodina 0-4
2-5 Zeljeznicar - Hajduk 1-3
2-0 Vardar - Buducnost 0-1
2-1 Zagreb - Velez 0-4


Andata (9ª) 9ª giornata Ritorno (22ª)
27 ott.
1957
2-1 Stella Rossa - Split 0-3 6 apr.
1958
5-1 BSK/OFK - Zeljeznicar 0-0
2-1 Vojvodina - Partizan 5-1
1-3 Velez - Spartak 1-5
2-0 Hajduk - Zagreb 1-0
0-1 Buducnost - Radnicki 0-4
5-1 Dinamo - Vardar 3-0
Andata (10ª) 10ª giornata Ritorno (23ª)
24 nov.
1957
2-1 Stella Rossa - Velez 1-2 9 apr.
1958
2-1 Vardar - Vojvodina 0-2
1-1 Zeljeznicar - Buducnost 1-1
0-1 Spartak - Hajduk 3-1
2-2 Zagreb - BSK/OFK 2-3
0-1 Split - Partizan 0-2
4-0 Radnicki - Dinamo 1-1


Andata (11ª) 11ª giornata Ritorno (24ª)
1º dic.
1957
0-1 Partizan - Vardar 0-1 13 apr.
1958
0-1 Hajduk - Stella Rossa 0-1
1-1 Buducnost - Zagreb 0-5
3-0 Velez - Split 0-2
1-0 Dinamo - Zeljeznicar 1-1
1-1 Vojvodina - Radnicki 1-2
2-1 OFK - Spartak 0-5
Andata (12ª) 12ª giornata Ritorno (25ª)
8 dic.
1957
1-0 Stella Rossa - OFK 2-0 23 apr.
1958
3-0 Velez - Hajduk 1-1
4-0 Radnicki - Partizan 0-1
0-2 Spartak - Buducnost 0-0
4-0 Split - Vardar 0-3
1-3 Zagreb - Dinamo 2-5
3-0 Zeljeznicar - Vojvodina 0-1


Andata (13ª) 13ª giornata Ritorno (26ª)
15 dic.
1957
1-2 OFK - Velez 1-3 27 apr.
1958
3-1 Dinamo - Spartak 4-4
2-2 Hajduk - Split 0-2
2-0 Buducnost - Stella Rossa 4-1
6-1 Vojvodina - Zagreb 5-0
3-2 Vardar - Radnicki 2-2
1-1 Partizan - Zeljeznicar 4-1

Fonte: exyufudbal

Qualificazioni[modifica | modifica wikitesto]

Per determinare le ultime due squadre ammesse al campionato successivo vengono organizzate le qualificazioni per la Prva liga (kvalifikacije za prvu saveznu ligu[8])
A RNK Spalato e Spartak Subotica, rispettivamente 11ª e 12ª classificate della Prva liga, si aggiungono le vincitrici delle 4 zone della Druga Liga 1957-1958: Rijeka (vincitore I zona), Sarajevo (vincitore II zona), Proleter Zrenjanin (vincitore III zona) e Napredak Kruševac (vincitore IV zona).
Le 6 squadre vengono divise in 2 triangolari: le vincitrici di questi ultimi vengono ammesse alla Prva Liga 1958-1959.

and. Girone I rit.
3 - 0 Rijeka - Spartak 0 - 0
6 - 0 Spartak - Napredak 1 - 2
0 - 0 Napredak - Rijeka 4 - 6
Class. Girone I P.ti G V N P GF GS QR
Rijeka 6 4 2 2 0 9 4 2,250
Spartak Subotica 3 4 1 1 2 7 5 1,400
Napredak Kruševac 3 4 1 1 2 6 13 0,461
and. Girone II rit.
0 - 0 RNK Spalato - Sarajevo 0 - 4
2 - 2 Proleter - RNK Spalato 4 - 1
5 - 4 Sarajevo - Proleter 1 - 2
Class. Girone II P.ti G V N P GF GS QR
Sarajevo 5 4 2 1 1 10 6 1,666
Proleter Zrenjanin 5 4 2 1 1 10 7 1,428
RNK Spalato 2 4 0 2 2 3 10 0,300

Squadra campione[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Nogometni klub Dinamo Zagreb 1957-1958.

(allenatore: Gustav Lechner)

  • Giocatori (presenze/reti)

Ivan Horvat (26/0)
Tomislav Crnković (25/0)
Gordan Irović (24/0) -portiere-
Branko Režek (24/2)
Franjo Gašpert (22/7)
Dražan Jerković (22/17)
Mladen Koščak (22/0)
Vladimir Čonč (20/4)
Luka Lipošinović (20/8)
Željko Matuš (20/3)
Ivica Banožić (18/0)
Aleksandar Benko (12/8)
Drago Hmelina (8/1)
Ivan Šantek (8/0)
Emil Ferković (5/0)
Zdravko Prelčec (4/1)
Bernard Hugl (3/0)
Vladimir Majerović (2/0) -portiere-
Marijan Kolonić (1/0)
Fonti: sportsport.ba e worldfootball.net

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Dal 1945 al 1963 la Jugoslavia si è chiamata "Federativna Narodna Republika Jugoslavija" (Repubblica Federativa Popolare di Jugoslavia).
  2. ^ Denominazioni sociali prese da http://www.claudionicoletti.eu
  3. ^ Ha iniziato la stagione come B.S.K., ha cambiato il nome in O.F.K. il 26 novembre 1957 Archiviato l'8 ottobre 2017 in Internet Archive..
  4. ^ Vincitore I Zona, 2º nel girone promozione.
  5. ^ 1º nel girone A della II Zona, vince lo spareggio (2-0 e 0-0) contro il Lovćen vincitore del girone B, 1º nel girone promozione.
  6. ^ Nel 1958 venne organizzata una seconda edizione sostitutiva non ufficiale della Coppa Mitropa, denominata Coppa del Danubio, che venne vinta dagli iugoslavi della Stella Rossa.
  7. ^ Vedi slobodnadalmacija.hr e fsgzrenjanin.com.
  8. ^ KVALIFIKACIJE ZA PRVU SAVEZNU LIGU

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio