Coppa delle Fiere 1955-1958

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
1ª Coppa delle Fiere
Coppa delle Città di Fiera
Competizione Coppa delle Fiere
Sport Football pictogram.svg Calcio
Edizione
Organizzatore Comitato organizzatore
Date 1955 - 1958
Partecipanti 10
Nazioni 8
Risultati
Vincitore Barcellona[1]
(1º titolo)
Statistiche
Incontri disputati 23
Cronologia della competizione
1958-1960 Right arrow.svg

La prima edizione della Coppa delle Fiere venne disputata tra il 1955 e il 1958, prendendo forma a Basilea su spinta dell'Associazione Svizzera di Football il 19 aprile 1955.[2] La competizione iniziò con una fase a gironi con partite di andata e ritorno. Il programma originale prevedeva solo due anni, uno per i gironi ed uno per le finali, ma lo scarso interesse per la prima fase causò il prolungamento della manifestazione, tra svariate defezioni.

A causa delle regole del torneo, secondo cui ogni città poteva iscrivere solo una squadra, molte città con diverse squadre selezionarono i migliori giocatori di ciascuna per creare una rappresentativa cittadina. Due di queste, il Barcelona XI ed il London XI, raggiunsero la finale nella quale prevalsero gli spagnoli.

Fase a gironi[modifica | modifica wikitesto]

  • Stagioni sportive 1955-1956 e 1956-1957.

Gruppo A[modifica | modifica wikitesto]

Squadra Punti G V Pa Pe GF GS DR
1. Spagna Barcelona XI 3 2 1 1 0 7 3 +4
2. Danimarca Copenaghen XI 1 2 0 1 1 3 7 -4
  • Nota: al girone avrebbe dovuto prendere parte la rappresentativa della città di Vienna, che tuttavia declinò l'invito.
1ª giornata (25 dicembre 1955)
Barcelona XI 6–2 Copenaghen XI
2ª giornata (26 aprile 1956)
Copenaghen XI 1–1 Barcelona XI
  • Girone concluso il 26 aprile 1956.

Gruppo B[modifica | modifica wikitesto]

Squadra Punti G V Pa Pe GF GS DR
1. Inghilterra Birmingham City 7 4 3 1 0 6 1 +5
2. Italia Inter 5 4 2 1 1 6 2 +4
3. Jugoslavia Zagabria XI 0 4 0 0 4 0 9 -9
1ª giornata (15 maggio 1956)
Inter 0–0 Birmingham City
2ª giornata (17 aprile 1957)
Birmingham City 2–1 Inter
3ª giornata (22 maggio 1956)
Zagabria XI 0–1 Birmingham City
4ª giornata (3 dicembre 1956)
Birmingham City 3–0 Zagabria XI
5ª giornata (6 giugno 1956)
Zagabria XI 0–1 Inter
6ª giornata (19 marzo 1957)
Inter 4–0 Zagabria XI
  • Girone concluso il 17 aprile 1957.

Gruppo C[modifica | modifica wikitesto]

Squadra Punti G V Pa Pe GF GS DR
1. Svizzera Lausanne Sports 2 2 1 0 1 10 9 +1
2. Germania Est Lipsia XI 2 2 1 0 1 9 10 -1
  • Nota: al girone avrebbe dovuto prendere parte la rappresentativa della città di Stoccolma, che tuttavia declinò l'invito. Venne quindi contattata la città di Colonia, ma rifiutò anch'essa.
1ª giornata (6 marzo 1956)
Lipsia XI 6–3 Lausanne Sports
2ª giornata (21 ottobre 1956)
Lausanne Sports 7–3 Lipsia XI
  • Girone concluso il 21 ottobre 1956.

Gruppo D[modifica | modifica wikitesto]

Squadra Punti G V Pa Pe GF GS DR
1. Inghilterra London XI 6 4 3 0 1 9 3 +6
2. Germania Ovest Francoforte XI 4 4 2 0 2 10 10 0
3. Svizzera Basilea XI 2 4 1 0 3 7 13 -6
1ª giornata (4 giugno 1955)
Basilea XI 0–5 London XI
2ª giornata (4 maggio 1956)
London XI 1–0 Basilea XI
3ª giornata (26 ottobre 1955)
London XI 3–2 Francoforte XI
4ª giornata (27 marzo 1957)
Francoforte XI 1–0 London XI
5ª giornata (20 giugno 1956)
Francoforte XI 5–1 Basilea XI
6ª giornata (12 giugno 1957)
Basilea XI 6–2 Francoforte XI
  • Girone concluso il 12 giugno 1957.

Semifinali[modifica | modifica wikitesto]

  • Gare disputate nel 1957, precisamente il 23 ottobre (andata), 13 novembre (ritorno) e 26 novembre (spareggio).
Squadra #1 Tot. Squadra #2 Andata Ritorno Spareggio
Birmingham City Inghilterra 5 - 6 Spagna Barcelona XI 4 - 3 0 - 1 1 - 2
Lausanne Sports Svizzera 2 - 3 Inghilterra London XI 2 - 1 0 - 2

Finali[modifica | modifica wikitesto]

  • Gare disputate nel 1958, precisamente il 5 marzo (andata) e 1º maggio (ritorno).
Squadra #1 Ris. Squadra #2 Andata Ritorno
London XI Inghilterra 2 - 8 Spagna Barcelona XI 2 - 2 0 - 6

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Il Comitato Organizzatore della Coppa delle Fiere considera il Futbol Club Barcelona come detentore del titolo, nonostante il torneo sia stato in realtà vinto dal Barcelona XI, sodalizio rappresentante l'intera capitale catalana, sebbene composto quasi esclusivamente da calciatori blaugrana.
  2. ^ Corriere dello Sport, 20 aprile 1955.
Calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio