Finale della Coppa delle Fiere 1955-1958

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

1leftarrow blue.svgVoce principale: Coppa delle Fiere 1955-1958.

Finale della Coppa delle Fiere 1955-1958
Dettagli evento
Competizione Coppa delle Fiere
Risultato
London XI
2
Barcellona
Come Barcelona XI[1]
8
Andata
London XI
2
Barcellona
Come Barcelona XI[1]
2
Data 5 marzo 1958
Città Londra
Impianto di gioco Stamford Bridge
Spettatori 45 466
Arbitro Germania Albert Dusch
Ritorno
Barcellona
Come Barcelona XI[1]
6
London XI
0
Data 1º maggio 1958
Città Barcellona
Impianto di gioco Camp Nou
Spettatori 70 000
Arbitro Germania Albert Dusch
ed. successiva →  

La finale della 1ª edizione della Coppa delle Fiere fu disputata in gara d'andata e ritorno tra London XI e Barcelona XI (riconosciuto a posteriori come Barcellona).[1]

Il 3 marzo 1958 allo Stamford Bridge di Londra la partita, arbitrata dal tedesco Albert Dusch, finì 2-2. La gara di ritorno si disputò dopo due mesi al Camp Nou di Barcellona e fu arbitrata dallo stesso arbitro. Il match terminò 6-0 e ad aggiudicarsi il trofeo fu la squadra spagnola.

Il cammino verso la finale[modifica | modifica wikitesto]

Il Barcelona XI, rappresentativa della città di Barcellona, esordì nel 1956 contro la rappresentativa di Copenaghen vincendo 6-2 in casa e pareggiando 1-1 in Danimarca. In semifinale affrontò gli inglesi del Birmingham City nel 1957 perdendo 4-3 la gara d'andata disputata in Inghilterra e vinse 1-0 il ritorno a Barcellona. Poiché non era stata ancora introdotta la regola dei gol fuori casa fu necessario uno spareggio, giocato a Basilea, che vide vincitore il Barcellona per 2-1.

Il London XI, rappresentativa della città di Londra, giocò tra il 1955 e il 1957 quattro partite nel girone D, battendo due volte la rappresentativa di Basilea (5-0 e 1-0) e una volta quella di Francoforte (3-2). Proprio contro quest'ultima subì una sconfitta per 1-0. In semifinale gli svizzeri del Losanna vinsero 2-1 la gara d'andata in Svizzera, ma persero 2-0 il ritorno a Londra.

Le partite[modifica | modifica wikitesto]

A Londra va in scena la prima edizione della finale di Coppa delle Fiere tra la London XI, rappresentata da cinque club londinesi, e il Barcelona XI, che schiera 11 giocatori blaugrana. Entrambe le squadre si lanciano in attacco senza fronzoli dando vita a un match spettacolare. Al settimo minuto, da un'azione sulla sinistra di Evaristo, arriva la rete del vantaggio spagnolo con un bel tiro di Eulogio Martínez. Passano solo tre minuti e il London XI trova la rete del pareggio con Jimmy Greaves che sfrutta un'uscita incerta di Estrems. Alla mezz'ora il nuovo vantaggio del Barcelona XI, ancora da un'azione di Evaristo che serve Justo Tejada, il quale fa secco Jack Kelsey e il primo tempo si chiude sul 2-1. A pochi minuti dallo scadere, un dubbio rigore fischiato agli inglesi permette a Langley di pareggiare.[2]

A Barcellona, dopo due mesi, si incontrano nuovamente le due rappresentative. Stavolta il match è tutto in favore degli spagnoli che dopo soli 8 minuti è già in vantaggio di due reti grazie a Luis Suárez. Sul finire del primo tempo Martínez firma il 3-0. Nella ripresa una doppietta del laterale brasiliano Evaristo, con in mezzo un gol di Martí Vergés, sentenziano il tennistico 6-0 e la vittoria della prima edizione di Coppa delle Fiere per il Barcelona XI (in seguito il titolo verrà riconosciuto al Barcellona).[3]

Tabellini[modifica | modifica wikitesto]

Andata[modifica | modifica wikitesto]

Londra
5 marzo 1958
London XI 2 – 2
referto
Barcellona Stamford Bridge (45 466 spett.)
Arbitro Germania Albert Dusch

Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
London XI
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Barcellona
Barcelona XI[1]
P 1 Galles Jack Kelsey
D 2 Inghilterra Peter Sillett
D 3 Inghilterra Jim Langley
4 Irlanda del Nord Danny Blanchflower
5 Inghilterra Maurice Norman
6 Inghilterra Ken Coote
7 Inghilterra Vic Groves
8 Inghilterra Jimmy Greaves
A 9 Inghilterra Bobby Smith
10 Inghilterra Johnny Haynes
11 Inghilterra George Robb
Allenatore:
Inghilterra Joe Mears
P 1 Spagna Pedro Estrems
Spagna Ferran Olivella
Spagna Joan Segarra
Spagna Martí Vergés
Spagna Enric Gensana
Spagna Enrique Ribelles
Spagna Estanislao Basora
Brasile Evaristo
SpagnaParaguay Eulogio Martínez
Uruguay Ramón Villaverde
Spagna Justo Tejada
Allenatore:
Spagna Domènec Balmanya

Ritorno[modifica | modifica wikitesto]

Barcellona
1º maggio 1958
Barcellona 6 – 0
referto
London XI Camp Nou (70 000 spett.)
Arbitro Germania Albert Dusch

Manica sinistra
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
Barcellona
Barcelona XI[1]
Manica sinistra
Maglietta
Maglietta
Manica destra
Pantaloncini
Calzettoni
London XI
P 1 Spagna Antoni Ramallets
Spagna Ferran Olivella
Spagna Joan Segarra
Spagna Martí Vergés
Spagna Joaquin Brugue
Spagna Enric Gensana
Spagna Justo Tejada
Brasile Evaristo
SpagnaParaguay Eulogio Martínez
Spagna Luis Suárez
Spagna Estanislao Basora
Allenatore:
Argentina Helenio Herrera
P 1 Galles Jack Kelsey
Inghilterra George Wright
Irlanda Noel Cantwell
Irlanda del Nord Danny Blanchflower
Inghilterra Ken Brown
Galles Dave Bowen
Galles Terry Medwin
Inghilterra Vic Groves
Inghilterra Bobby Smith
Inghilterra Jimmy Bloomfield
Inghilterra Jim Lewis
Allenatore:
Inghilterra Billy Milne

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c d e f Il Comitato Organizzatore della Coppa delle Fiere considera il Futbol Club Barcelona come detentore del titolo, nonostante il torneo sia stato in realtà vinto dal Barcelona XI, sodalizio rappresentante l'intera capitale catalana, sebbene composto quasi esclusivamente da calciatori blaugrana.
  2. ^ (ES) Londres, 2 - Barcelona, 2 (PDF), mundodeportivo.com, 6 marzo 1958. URL consultato il 23 marzo 2017.
  3. ^ (ES) Cara y cruz de los ingleses (PDF), mundodeportivo.com, 2 maggio 1958. URL consultato il 23 marzo 2017.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio