Dragoslav Šekularac

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Dragoslav Šekularac
Dragoslav Sekularac Serbian White Eagles banquet 2007.jpg
Nazionalità Jugoslavia Jugoslavia
Jugoslavia Jugoslavia (1992-2003)
Serbia e Montenegro Serbia e Montenegro (2003-2006)
Serbia Serbia (dal 2006)
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Allenatore (ex-centrocampista offensivo)
Ritirato 1976 - giocatore
Carriera
Squadre di club1
1954-1966 Stella Rossa153 (32)
1966-1967 Karlsruhe17 (2)
1967 St. Louis Stars8 (1)
1968-1969 OFK Belgrado38 (5)
1969-1970 Ind. Santa Fe32 (3)
1971-1972Millonarios23 (1)
1973América de Cali7 (0)
1975Serbian White Eagl.? (?)
1975-1976Paris FC9 (2)
Nazionale
1956-1962 Jugoslavia Jugoslavia 41 (6)
Carriera da allenatore
1984-1985Guatemala Guatemala
1989-1990Stella Rossa
1990-1991América
2006Serbian White Eagl.
Palmarès
Olympic flag.svg Olimpiadi
Argento Melbourne 1956
UEFA European Cup.svg Europei di calcio
Argento Francia 1960
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 24 febbraio 2008

Dragoslav Šekularac detto Šeki (Štip, 8 novembre 1937Belgrado, 5 gennaio 2019) è stato un calciatore e allenatore di calcio jugoslavo, dal 2006 serbo.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Nato a Štip, in Macedonia da una famiglia serba del clan degli Vasojevići, iniziò a giocare a calcio fin da bambino, dopo la fine della Seconda guerra mondiale. Dopo che la sua famiglia si trasferì a Belgrado entrò nelle giovanili della Stella Rossa Belgrado.

A 18 anni debuttò con la nazionale jugoslava il 30 settembre 1956. A livello di club divenne uno dei più importanti giocatori della Stella Rossa, con più di 470 presenze e 150 gol totali, vincendo di cinque campionati di Jugoslavia (1956, 1957, 1959, 1960 e 1964) e meritandosi di entrare a far parte delle Stelle della Stella Rossa.

Nell'estate 1967 venne ingaggiato dagli statunitensi del St. Louis Stars. Con lui gli Stars ottennero il secondo posto della Western Division della NPSL, non qualificandosi per la finale della competizione.[1]

Militò anche in Brasile, nell'Independiente Santa Fe per cinque stagioni, e successivamente in Colombia nei Millonarios di Bogotà, prima di concludere la carriera nella Bundesliga con il Karlsruher.

Nel 2006 è diventato l'allenatore dei Serbian White Eagles di Toronto, squadra della Canadian Soccer League.

Tra i suoi allori personali da ricordare anche la medaglia d'argento alle Olimpiadi del 1956, oltre alla partecipazione ai Campionati mondiale di calcio di Svezia 1958 e Cile 1962.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Giocatore[modifica | modifica wikitesto]

Stella Rossa: 1955-1956, 1956-1957, 1958-1959, 1959-1960, 1963-1964
Stella Rossa: 1957-1958, 1958-1959, 1963-1964
Stella Rossa: 1958
Millonarios: 1972

Allenatore[modifica | modifica wikitesto]

Stella Rossa: 1989-1990
Stella Rossa: 1989-1990

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ North American Soccer League, su Rsssf.com. URL consultato il 30 luglio 2016.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]