Abdon Pamich

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Abdon Pamich
Abdon Pamich.JPG
Abdon Pamich nel 1965.
Dati biografici
Nazionalità Italia Italia
Altezza 184 cm
Peso 74 kg
Atletica leggera Athletics pictogram.svg
Dati agonistici
Specialità Marcia
Record
20 km 1h28'06" (1964)
50 km 4h03'02" (1960)
Società Flag of None.svg Amatori
Flag of None.svg Esso Club Genova
Flag of None.svg Esso Roma
Carriera
Nazionale
1954-1973 Italia Italia 43
Palmarès
Giochi olimpici 1 0 1
Europei 2 1 0
Giochi del Mediterraneo 3 0 0
Per maggiori dettagli vedi qui
 

Abdon Pamich (Fiume, 3 ottobre 1933) è un ex atleta italiano specializzato nella marcia, disciplina di cui è stato campione olimpico ed europeo, nonché 40 volte campione italiano su varie distanze.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Abdon Pamich è stato uno degli atleti italiani più medagliati nella specialità dei 50 km di marcia ai Giochi olimpici; vinse la medaglia di bronzo alle Olimpiadi di Roma nel 1960 e la medaglia d'oro alle Olimpiadi di Tokyo nel 1964. Di quella gara resta memorabile l'episodio che lo vide protagonista: a causa di un freddo, Pamich ebbe una crisi gastrica, e dovette liberarsi dietro una siepe, rimontò e superò tutti gli avversari, andando a vincere.

È stato il portabandiera del tricolore italiano durante la cerimonia d'apertura delle Olimpiadi di Monaco di Baviera del 1972.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Anno Manifestazione Sede Evento Risultato Prestazione Note
1955 Giochi del
Mediterraneo
Spagna Barcellona Marcia 50 km Oro Oro 5h03'33"
1956 Giochi olimpici Australia Melbourne Marcia 20 km 11º 1h36'03"6
Marcia 50 km 4h39'00"0
1958 Europei Svezia Stoccolma Marcia 50 km Argento Argento 4h19'58"6
1960 Giochi olimpici Italia Roma Marcia 50 km Bronzo Bronzo 4h27'55"4
1962 Europei Jugoslavia Belgrado Marcia 50 km Oro Oro 4h19'47"0
1963 Giochi del
Mediterraneo
Italia Napoli Marcia 50 km Oro Oro 4h33'13"
1964 Giochi olimpici Giappone Tokyo Marcia 50 km Oro Oro 4h11'12"4 Record olimpico
1966 Europei Ungheria Budapest Marcia 50 km Oro Oro 4h18'42"0
1968 Giochi olimpici Messico Città del Messico Marcia 50 km nf
1971 Giochi del
Mediterraneo
Turchia Smirne Marcia 50 km Oro Oro 4h21'21"
1972 Giochi olimpici Germania Ovest Monaco Marcia 50 km sq

Campionati nazionali[modifica | modifica wikitesto]

Abdon Pamich (a destra) negli anni 1960.

Coppe e meeting internazionali[modifica | modifica wikitesto]

1961
1965

Onorificenze[modifica | modifica wikitesto]

Commendatore Ordine al merito della Repubblica Italiana - nastrino per uniforme ordinaria Commendatore Ordine al merito della Repubblica Italiana
— Roma, 2 giugno 1976. Su proposta della Presidenza del Consiglio dei Ministri.[1]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Commendatore Ordine al merito della Repubblica Italiana Sig. Abdon Pamich su quirinale.it. URL consultato il 17 aprile 2011.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Predecessore Alfiere dell'Italia ai Giochi olimpici estivi Successore
Raimondo D'Inzeo Monaco 1972 Klaus Dibiasi