Maria Guida

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Maria Guida
Nazionalità Italia Italia
Altezza 160 cm
Peso 49 kg
Atletica leggera Athletics pictogram.svg
Specialità Fondo, Maratona
Record
3000 m 8'54"59 (1994)
5000 m 14'58"84 (1996)
10000 m 31'27"82 (1995)
mezza maratona 1h09'00" (2000)
30 km 1h43'12" (2002)
maratona 2h25'57" (1999)
Società Forestale
Palmarès
Wikiproject Europe (small).svg Europei
Oro Monaco 2002 maratona
Statistiche aggiornate al 23 novembre 2009

Maria Guida (Vico Equense, 23 gennaio 1966) è un'ex maratoneta e mezzofondista italiana.

È stata campionessa europea di maratona a Monaco di Baviera 2002.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Più volte campionessa d'Italia, si aggiudica la medaglia d'oro nella maratona ai Campionati Europei del 2002 a trentasei anni. Nella specialità ha un personale di 2h25'57. Ha vinto anche varie medaglie d'argento e di bronzo.

Con il tempo di 15'04"13 nel 1995 stabilisce il record italiano nei 5000 m (prec. 15'11"64 Nadia Dandolo), migliorandolo l'anno successivo in 14'58"84, primo tempo italiano sotto la barriera dei 15 minuti.

È anche la prima azzurra a scendere sotto il muro dei 32 minuti nei 10000 m stabilendo nel 1994 il record italiano di 31'42"14 (prec. 32'2"37 Nadia Dandolo), migliorato ancora nel 1995 in 31'27"82.

Ai campionati italiani, vince il titolo dei 10000 m nel 1991 con il tempo di 34'04"22, nel 1993 con 33'43"06, nel 1994 con 32'57"28, nel 1995 con 32'10"63, nel 1996 con 31'53"55 e nel 2001 con 33'39"33.

Altre competizioni internazionali[modifica | modifica wikitesto]

1995

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]