Piero Tiberi

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Piero Tiberi (Roma, 16 gennaio 1947Roma, 25 ottobre 2013) è stato un attore, doppiatore, dialoghista e direttore del doppiaggio italiano.

Il figlio Alessandro Tiberi è a sua volta attore e doppiatore.

Ha doppiato, fra gli altri attori, Charles Martin Smith nel film del 1973 diretto da George Lucas American Graffiti, Pelé in Fuga per la vittoria e Joe Pesci in Toro scatenato. È conosciuto soprattutto per aver doppiato l'attore Dan Aykroyd in The Blues Brothers nel 1980 e nel seguito Blues Brothers - Il mito continua nel 1998 ma anche Tezuya Tsurugi della serie "Il Grande Mazinga".

In tanti anni ha alternato doppiaggi per la Cooperativa Doppiatori Cinematografici, la Cooperativa Doppiatori, la Società Attori Sincronizzatori e per il Gruppo Trenta. Recentemente era diventato un doppiatore in esclusiva per la Cine Video Doppiatori.

È morto a Roma il 25 ottobre 2013 dopo una lunga malattia.

È stato anche un apprezzato direttore del doppiaggio e dialoghista, specialmente per serie televisive.

Come attore si è distinto specialmente da giovane.

Filmografia parziale[modifica | modifica wikitesto]

Doppiaggio[modifica | modifica wikitesto]

Film cinema[modifica | modifica wikitesto]

Film d'animazione[modifica | modifica wikitesto]

Film TV[modifica | modifica wikitesto]

Serie animate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

biografie Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie