Affari sporchi

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Affari sporchi
Affari sporchi (1990).png
Andy Garcia e Richard Gere in una scena del film
Titolo originale Internal Affairs
Lingua originale inglese, spagnolo
Paese di produzione USA
Anno 1990
Durata 115 min
Colore colore
Audio sonoro
Rapporto 1.85 : 1
Genere drammatico, thriller
Regia Mike Figgis
Soggetto Henry Bean
Sceneggiatura Henry Bean
Produttore Frank Mancuso Jr.
Produttore esecutivo Pierre David, René Malo
Distribuzione (Italia) Paramount Pictures
Fotografia John A. Alonzo
Montaggio Robert Estrin
Effetti speciali Paul Staples
Musiche Brian Banks, Mike Figgis
Scenografia Waldemar Kalinowski
Costumi Rudy Dillon
Trucco Nina Paskowitz, Julie Purcell
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

Affari sporchi (Internal Affairs) è un film del 1990 diretto da Mike Figgis, interpretato da Richard Gere e Andy Garcia.

Trama[modifica | modifica sorgente]

Il sergente Dennis Peck (Richard Gere) è un donnaiolo soave, intelligente, manipolatore e disonesto, che usa i suoi colleghi come pedine per i suoi scopi, mentre mostra un lato più tenero come padre devoto. Raymond Avila (Andy Garcia) è un giovane ispettore degli affari interni che come primo incarico a Los Angeles indaga, assieme alla sua collega Amy Wallace, sulla condotta di Van Stretch, un suo ex-compagno d'accademia alle dipendenze di Dennis. Van, coinvolto in azioni illecite con Peck, attraversa un periodo difficile e poco prima di vuotare il sacco a Raymond viene ucciso in un agguato organizzato proprio da Dennis. Dopo la morte di Van, inevitabilmente crescono delle forti tensioni tra i due poliziotti, e Raymond cercherà a tutti i costi di smascherare Dennis.

Produzione[modifica | modifica sorgente]

Riprese[modifica | modifica sorgente]

Il film venne girato completamente a Los Angeles ed è incentrato sulle vicende poliziesche del dipartimento "Internal Affairs Division".

Colonna sonora[modifica | modifica sorgente]

  1. Aquamarine (Scott Reeder)
  2. Anazia's Dance (Ray Obiedo)
  3. Keep On Pushin (Humberto Lopez, Reginald Barrett, Patricia Brown)
  4. Cartoon Rock (Winston Sharples)
  5. Lo que me gusta de ti (Fernando Lavoy)

Accoglienza[modifica | modifica sorgente]

Il film incassò 27.734.391 $ negli Stati Uniti e 1.622.710.000 in Italia.[1] Il film ricevette anche pareri positivi da parte della critica, con il sito Rotten Tomatoes che da alla pellicola un punteggio dell'88% basato su 25 recensioni.

Distribuzione[modifica | modifica sorgente]

Il film, distribuito dalla Paramount Pictures, venne rilasciato nelle sale cinematografiche statunitensi il 12 gennaio del 1990, mentre in quelle italiane circa sette anni dopo il 6 luglio del 1997 nel corso del Festival dei Due Mondi.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ www.imdb.it. URL consultato il 04-12-2009.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Cinema