Griffin Dunne

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Griffin Dunne al Tribeca Film Festival 2010

Thomas Griffin Dunne, noto come Griffin Dunne (New York, 8 giugno 1955), è un attore e regista statunitense.

È figlio del produttore e sceneggiatore Dominick Dunne, fratello dell'attrice Dominique Dunne e nipote degli sceneggiatori John Gregory Dunne e Joan Didion. Nel 1973 ha sposato la produttrice Kate Forte, ma il loro matrimonio fu annullato l'anno seguente. Nel 1989 ha sposato l'attrice Carey Lowell, da cui ha avuto una figlia, Hannah; i due hanno divorziato nel 1995. Nel 2009 si è risposato con Anna Bingeman.

Il primo film in cui ha recitato è stato Una finestra sul cielo di Larry Peerce, nel 1975. Da allora è comparso in più di 50 tra film, film per la TV e serie televisive. Tra le sue interpretazioni più famose sono da ricordare Un lupo mannaro americano a Londra (1981) di John Landis, Fuori orario (1985) di Martin Scorsese e Who's That Girl (1987) con Madonna. Come regista ha sinora diretto sei film, tra cui Innamorati cronici (1996), con Meg Ryan e Matthew Broderick, Amori & incantesimi (1998), con Nicole Kidman e Sandra Bullock, Gioventù violata con Diane Lane, e Un marito di troppo con Uma Thurman e Colin Firth.

Filmografia parziale[modifica | modifica wikitesto]

Attore[modifica | modifica wikitesto]

Regista[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: 107686764 LCCN: no00067101