Margaret O'Brien

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Margaret O'Brien da bambina (circa. 1948)
Statuetta dell'Oscar Oscar giovanile 1945

Margaret O'Brien, all'anagrafe Angela Maxine O'Brien (San Diego, 15 gennaio 1937), è un'attrice cinematografica, televisiva, teatrale e ballerina statunitense.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Figlia di un artista circense, morto pochi mesi dopo la sua nascita, e della ballerina di flamenco Gladys Flores, Margaret O'Brien ha origini in parti irlandesi e in parte spagnole.

Il suo debutto nel cinema risale al 1941, all'età di soli quattro anni, nel film I ragazzi di Broadway, cui fanno seguito altre due apparizioni in La parata delle stelle (1943) e L'angelo perduto (1943).

Grazie ai ruoli sostenuti nel dramma La porta proibita (1944) e nella commedia Lo spettro di Canterville (1944), accanto a Charles Laughton, Margaret O'Brien diventa una piccola diva, ma la vera notorietà giunge grazie alla partecipazione al musical Incontriamoci a Saint Louis (1944) di Vincente Minnelli, in cui recita al fianco di Judy Garland: la sua interpretazione della sensibile Tootie Smith le fa vincere nel 1945 un Oscar giovanile come "eccezionale piccola attrice del 1944".

Nel 1946 viene caricaturata per il personaggio di Cappuccetto Rosso nel cortometraggio della Looney Tunes Book Revue . Negli anni seguenti recita in film come Il sole spunta domani (1945), La danza incompiuta (1947) e La legge del cuore (1948). Altri due ruoli che la rendono celebre sono quello della sfortunata Beth March in Piccole donne (1949) di Mervyn LeRoy e di Mary Lennox nella prima versione sonora de Il giardino segreto (1949).

Come accaduto a tante bambine prodigio impegnate nel mondo dello spettacolo, la carriera di Margaret O'Brien si avvia al declino con l'entrata nell'adolescenza. Negli anni cinquanta l'attrice troverà poco per il cinema e si dedichera' principalmente per la televisione in ruoli marginali, tornando al cinema solo nel 1960 nella commedia western Il diavolo in calzoncini rosa, in cui recita al fianco di Sophia Loren ed Anthony Quinn, ma si dedicherà anche al teatro e avrà molto successo anche come ballerina.

Margaret O'Brien nel 1952
Margaret O'Brien in un'immagine del 2010

Dopo il primo matrimonio (1959-1968) con Harold Allen Jr., dal 1974 è sposata con Roy Thorsen.

La O'Brien ha due stelle sulla Hollywood Walk of Fame, per il cinema al 6608 di Hollywood Boulevard e per la televisione al 1620 di Vine St.

In Italia, quasi tutti i suoi film sono stati doppiati da Loredana Randisi. Vittoria Febbi le dà invece la voce ne Lo spettro di Canterville e Maria Pia Di Meo la doppia ne Il diavolo in calzoncini rosa.

La diva dell'avanspettacolo Giorgia O'Brien prese il suo cognome per il suo nome d'arte dopo averla ammirata in Piccole donne.[1]

Filmografia parziale[modifica | modifica sorgente]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Giorgia O'Brien, un uomo dalla voce d'angelo, ansa.it. URL consultato il 04-05-2009.

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Controllo di autorità VIAF: 79173209 LCCN: n86138593