Hal Roach

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Statuetta dell'Oscar Oscar onorario 1984

Harold Eugene "Hal" Roach Sr. (New York, 14 gennaio 1892Los Angeles, 2 novembre 1992) è stato un regista e produttore cinematografico statunitense.

È ricordato per il carattere fiero e risoluto e per l'ottimo fiuto con il quale scoprì giovani stelle del cinema, e soprattutto per essere stato il "papà" di Stanlio e Ollio.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Il produttore delle Comiche[modifica | modifica sorgente]

Prima di seguire la carriera cinematografica, il suo carattere intraprendente e avventuroso lo portò a esercitare numerosissimi mestieri e anche a partecipare a una spedizione in cerca dell'oro in Alaska.

Our Gang Comedies: Hal Roach presenta i suoi "mascalzoni" in una grafica ai tempi del muto (circa 1923)

Dopo aver lavorato come comparsa cinematografica nel 1912, Roach decise di sfruttare una clamorosa eredità di 3.000 dollari per fondare una propria casa cinematografica, la Rolin, assieme a Dan Linthicum e a un'altra comparsa della Universal, Harold Lloyd. Nel 1914, con Lloyd creò il personaggio di "Lomesome Luke", che malgrado ricordasse un po' troppo il vagabondo di Charlie Chaplin, ebbe un buon successo. Dopo centinaia di cortometraggi, Lloyd cambiò personaggio e nel 1917 iniziò la sua fortunatissima serie di comiche con protagonista il giovanotto ottimista, abile nelle acrobazie e nel combinare guai.

Harold Lloyd è stato uno dei primi grandi comici ad essere stati scoperti da Roach nel 1914

Il nome di Hal Roach cominciò ad acquistare importanza e, nel 1920, la "Rolin" assunse il nome di "Hal Roach Studios", spostandosi da Los Angeles verso il quartiere di Hollywood chiamato Culver City.

Charlie Chaplin, ha lavorato con Roach dal 1914 fino agli anni venti

Tra gli anni venti e trenta, Roach ebbe un periodo assolutamente proficuo, con molte serie comiche create e non pochi suoi personaggi diventati famosi in tutto il mondo. Lanciò Lloyd (il suo prodotto di maggiore guadagno fino al 1923, quando il comico si staccò verso l'indipendenza professionale da Roach), Will Rogers, Max Davidson, la serie dell'Our Gang (Simpatiche Canaglie), Charley Chase, Harry Langdon, Thelma Todd, ZaSu Pitts, Patsy Kelly e, i più famosi di tutti, Laurel & Hardy.

Mack Sennett in una foto del 1910, il produttore fu un degno rivale di Roach il quale lo privò di un noto sceneggiatore

Roach riuscì anche a strappare a Mack Sennett, suo eterno rivale nel campo delle comiche, il suo più geniale degli autori, Richard Jones. Jones ebbe un ruolo fondamentale, assieme a Leo McCarey, Vice Presidente degli Studi di Roach, nella fondazione della coppia Stanlio e Ollio, nel 1927.

Roach distribuì i suoi film con la Pathé fino al 1927, anno in cui firmò uno storico contratto con la Metro-Goldwyn-Mayer. Cambiò distributori nel 1938, firmando con la United Artists. Passò dal muto al sonoro nel 1928, iniziando la distribuzione dei primi "parlati" nel 1929. Nei giorni prima dell'invenzione del doppiaggio, la Roach produsse versioni sonore in lingua spagnola, francese, tedesca e italiana dei suoi film, facendo rigirare intere scene parlate nella lingua interessata ed utilizzando attori secondari di madre lingua. Nonostante l'effetto che ne veniva fuori fosse molto comico, Laurel & Hardy, Charley Chase, e la Our Gang girarono versioni straniere dei loro film per quasi due anni.

Laurel & Hardy hanno dato vita ai personaggi di "Stanlio e Ollio" dal 1927 con Roach

Nel 1931, con l'uscita del film di Laurel e Hardy Pardon Us, la Roach cominciò la produzione di lungometraggi alternandola con quella dei cortometraggi. I profitti delle comiche cominciarono a scendere, e nel 1935-36 Roach chiuse tutte le sue serie di comiche dedicandosi ai "grandi film"; la serie delle Simpatiche canaglie continuò fino al 1938, quando Roach vendette i contratti degli attori bambini e la serie stessa alla MGM.

Dal 1937 al 1940 Roach si concentrò su film non comici ma di genere avventuroso e brillante, abbandonando quasi completamente il genere comico; La via dell'impossibile (1937) e La casa delle fanciulle (1939) rientrano nel genere della commedia sofisticata, mentre film come Capitan Furia (1939) e Sul sentiero dei mostri (1940), in quello dell'azione pura. Le ambizioni di Roach cambiarono totalmente quando il film drammatico Uomini e topi (1939) ebbe un successo clamoroso in tutto il mondo.

La coppia Laurel & Hardy rimase nella scuderia di Roach fino al 1940, quando i rapporti con Stan Laurel erano ormai rovinati dalle diverse controversie contrattuali degli anni passati, e l'ambizione di essere indipendenti aveva spinto i due comici a lasciare Roach e a cercare altre strade.

La seconda guerra mondiale e la tv[modifica | modifica sorgente]

Durante gli anni della seconda guerra mondiale, gli studi di Hal Roach subirono cambiamenti. Chiamato alle armi all'età di 50 anni, nel giugno 1942, Roach convertì gli Studi cinematografici in un vero campo militare dove, tra l'altro, si realizzarono film di guerra propagandistici. Gli Studios furono ribattezzati "Fort Roach", e furono affittati e gestiti dalla United States Army Air Forces (USAAF), per la quale furono realizzati 400 film. I membri della "truppa" includevano nomi come Ronald Reagan, Alan Ladd e altri.

Nel 1947, Roach riprese la produzione per l'intrattenimento. Roach è stato il primo produttore a Hollywood a realizzare unicamente film a colori, ma dopo quattro mediometraggi in Cinecolor, la produzione finì in rosso perché l'idea si rivelò troppo dispendiosa per i tempi. Nel 1948, oberato dai debiti, Roach riorganizzò la sua produzione iniziando una nuova carriera in televisione. Tra i programmi prodotti, citiamo The Abbott and Costello Show, con protagonista la coppia di comici nota in Italia come Gianni e Pinotto. Nel 1951, lo studio aveva già prodotto 1.500 ore di programmi televisivi, neanche tre anni di produzione cinematografica a Hollywood!

Roach, rendendosi anche conto del valore dei film girati venti anni prima, decise di vendere la licenza delle sue comiche più famose, tra cui l'intera opera di Stanlio e Ollio (ai quali regalò una nuova popolarità, anche se - bisogna dirlo - né Laurel & Hardy, né nessun altro attore interessato all'operazione, ricevette un soldo per queste messe in onda).

Gli ultimi anni[modifica | modifica sorgente]

Nel 1955 Roach vendette la società di produzione al figlio Hal Roach Jr, ritirandosi a vita privata. Tuttavia, il giovane Roach non aveva l'abilità imprenditoriale del padre e, alla fine del decennio, perse lo studio che finì in pasto ai creditori. Gli storici Hal Roach Studios vennero demoliti nel 1963.

Per i successivi venti anni, Roach Senior si dedicò saltuariamente all'attività di supervisore, soprattutto sui lavori del passato. All'età di 92 anni, nel 1984, Hollywood lo ripagò del suo tributo al cinema con un premio Oscar alla carriera. Fu la terza statuetta conquistata da Roach: la prima la ottenne grazie a Stanlio e Ollio, nel 1932 con La scala musicale, e la seconda, con la Our Gang, nel 1936.

Hal Roach morì di polmonite a cento anni compiuti, il 2 novembre 1992, nella sua casa a Bel Air (California). È stato sepolto nel Woodlawn Cemetery a Elmira (New York), dov'era nato e cresciuto. Si è sposato due volte, ha avuto due figli e numerosi nipoti.

Nella serie animata I Simpson, la casa di riposo dove si trova Jacqueline Bouvier (la madre di Marge Simpson) si chiama "Hal Roach apartments".

Fonti di riferimento[modifica | modifica sorgente]

  • Richard Lewis Ward. A History of the Hal Roach Studios. Carbondale: Southern Illinois University Press, 2005.

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Controllo di autorità VIAF: 19877882 LCCN: n50051034