Jorge Resurrección Merodio

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Koke
Koke Resurrección - 01.jpg
Koke durante il match tra Atlético de Madrid e Almería
Dati biografici
Nome Jorge Resurrección Merodio
Nazionalità Spagna Spagna
Altezza 178[1] cm
Peso 74[1] kg
Calcio Football pictogram.svg
Dati agonistici
Ruolo Centrocampista
Squadra Atletico Madrid Atlético Madrid
Carriera
Squadre di club1
2008-2011 Atletico Madrid B Atlético Madrid B 66 (7)
2009- Atletico Madrid Atlético Madrid 135 (14)
Nazionale
2008
2008-2009
2009-2011
2011
2011-2013
2012
2013-
Spagna Spagna U-16
Spagna Spagna U-17
Spagna Spagna U-19
Spagna Spagna U-20
Spagna Spagna U-21
Spagna Spagna olimpica
Spagna Spagna
3 (0)
21 (0)
9 (0)
5 (1)
12 (1)
6 (1)
15 (1)
Palmarès
Transparent.png Europei di calcio Under-21
Oro Israele 2013
1 Dati relativi al solo campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 7 febbraio 2015

Jorge Resurrección Merodio, noto come Koke (Madrid, 8 gennaio 1992), è un calciatore spagnolo, centrocampista dell'Atletico Madrid e della Nazionale spagnola.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Koke in campo con Gabi e Tiago

Club[modifica | modifica wikitesto]

Ha giocato 4 partite della Primera División spagnola 2009-2010 con la maglia dell'Atlético Madrid. Il suo contratto ha una clausola rescissoria di 60 milioni di euro.

L'esordio è avvenuto alla terza giornata di campionato, in Barcellona-Atlético Madrid (conclusasi poi sul punteggio di 5-2), subentrando al 67' a Paulo Assunção.[2] Dopo aver giocato la partita successiva contro l'Almería, torna a giocare nella 37ª giornata in casa dello Sporting Gijón: al momento del suo ingresso la squadra perdeva 1-0 e poi ha pareggiato.[3] Gioca infine da titolare l'ultima partita casalinga contro il Getafe (sconfitta per 3-0).[4]

Il 3 gennaio 2011 gioca la sua prima partita della Liga 2010-2011, nel pareggio casalingo per 0-0 contro il Racing Santander.[5]

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Koke ha debuttato con la maglia della Nazionale della Spagna il 14 agosto 2013, sostituendo Santi Cazorla nell'amichevole contro Ecuador vinta in trasferta per 2-0.[6]

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Presenze e reti nei club[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche aggiornate al 7 febbraio 2015.

Stagione Squadra Campionato Coppe nazionali Coppe continentali Altre coppe Totale
Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Pres Reti
2009-2010 Spagna Atlético Madrid PD 4 0 CR 0 0 UCL+UEL - - - - - 4 0
2010-2011 PD 17 2 CR 2 0 UEL - - SU 0 0 19 2
2011-2012 PD 25 2 CR 2 0 UEL 13[7] 0 - - - 40 2
2012-2013 PD 33 3 CR 7 0 UEL 7 0 SU 1 0 48 3
2013-2014 PD 36 6 CR 7 0 UCL 13 1 SS 2 0 58 7
2014-2015 PD 20 1 CR 4 0 UCL 6 2 SS 2 0 32 3
Totale carriera 135 14 22 0 39 3 5 0 201 17

Cronologia presenze e reti in Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Cronologia completa delle presenze e delle reti in Nazionale - Spagna Spagna
Data Città In casa Risultato Ospiti Competizione Reti Note
14-08-2013 Guayaquil Ecuador Ecuador 0 – 2 Spagna Spagna Amichevole - Ingresso al 77’ 77’
06-09-2013 Helsinki Finlandia Finlandia 0 – 2 Spagna Spagna Qual. Mondiali 2014 -
10-09-2013 Ginevra Spagna Spagna 2 – 2 Cile Cile Amichevole - Ingresso al 79’ 79’
11-10-2013 Maiorca Spagna Spagna 2 – 1 Bielorussia Bielorussia Qual. Mondiali 2014 - Ingresso al 84’ 84’
15-10-2013 Albacete Spagna Spagna 2 – 0 Georgia Georgia Qual. Mondiali 2014 - Ingresso al 66’ 66’
16-11-2013 Malabo Guinea Equatoriale Guinea Equatoriale 1 – 2 Spagna Spagna Amichevole - Uscita al 56’ 56’
19-11-2013 Johannesburg Sudafrica Sudafrica 1 – 0 Spagna Spagna Amichevole - Ingresso al 75’ 75’
07-06-2014 Landover El Salvador El Salvador 0 – 2 Spagna Spagna Amichevole -
18-06-2014 Rio de Janeiro Spagna Spagna 0 – 2 Cile Cile Mondiali 2014 - 1º turno - Ingresso al 46’ 46’
23-06-2014 Curitiba Australia Australia 0 – 3 Spagna Spagna Mondiali 2014 - 1º turno -
04-09-2014 Parigi Francia Francia 1 – 0 Spagna Spagna Amichevole -
08-09-2014 Valencia Spagna Spagna 5 – 1 Macedonia Macedonia Qual. Euro 2016 1 Ammonizione al 36’ 36’ Uscita al 77’ 77’
09-10-2014 Žilina Slovacchia Slovacchia 2 – 1 Spagna Spagna Qual. Euro 2016 -
12-10-2014 Lussemburgo Lussemburgo Lussemburgo 0 – 4 Spagna Spagna Qual. Euro 2016 -
15-11-2014 Huelva Spagna Spagna 3 – 0 Bielorussia Bielorussia Qual. Euro 2016 -
Totale Presenze 15 Reti 1

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]

Atletico Madrid: 2012-2013
Atlético Madrid: 2013-2014
Atlético Madrid: 2014

Competizioni internazionali[modifica | modifica wikitesto]

Atlético Madrid: 2009-2010, 2011-2012
Atletico Madrid: 2010, 2012

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

2013

Individuale[modifica | modifica wikitesto]

Israele 2013

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b (ES) Jorge Resurrección Merodio, Club Atlético de Madrid. URL consultato il 25 agosto 2014.
  2. ^ Barcellona-Atlético Madrid 5-2, transfermarkt.it. URL consultato il 4 gennaio 2013.
  3. ^ Sporting Gijón-Atlético Madrid 1-1, transfermarkt.it. URL consultato il 4 gennaio 2013.
  4. ^ Atlético Madrid-Getafe 0-3, transfermarkt.it. URL consultato il 4 gennaio 2013.
  5. ^ Atlético Madrid-Racing Santander 0-0, transfermarkt.it. URL consultato il 4 gennaio 2013.
  6. ^ (ES) Taconeo ante Ecuador, marca.com, 15 agosto 2013. URL consultato il 13 marzo 2014.
  7. ^ 1 presenza nei play-off.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]