Nazionale Under-17 di calcio della Spagna

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Spagna Spagna
Stemma
Uniformi di gara
Spain home kit 2008.svg Spain away kit 2008.svg
Sport Football pictogram.svg Calcio
Federazione RFEF
Real Federación Española de Fútbol
Codice FIFA ESP
Selezionatore Spagna Ginés Meléndez
Record presenze Ignacio Camacho (25)
Capocannoniere Jonathan Soriano (18)
Campionato del mondo
Partecipazioni 7 (esordio: 1991)
Miglior risultato Secondo posto, 1991, 2003, 2007
Campionato europeo di calcio Under-17
Partecipazioni 6 (esordio: 2002)
Miglior risultato Campione, 2007, 2008

La Nazionale di calcio spagnola Under-17 è la rappresentativa calcistica nazionale Under-17 della Spagna ed è posta sotto l'egida della Real Federación Española de Fútbol. Nella gerarchia delle Nazionali calcistiche giovanili spagnole è posta prima della Nazionale Under-16.

Ogni stagione l'obiettivo di questa Nazionale è di partecipare, attraverso il superamento di due fasi di qualificazione, al Campionato europeo Under-17, che negli anni dispari qualifica le migliori nazionali europee al Mondiale Under-17 dello stesso anno.

Dal 2008 la Nazionale è allenata da Ginés Meléndez, che ha sostituito Juan Santisteban, vincitore di due Europei di categoria.

Ha vinto il Campionato europeo Under-17 nell'edizione del 2007 e nel 2008, unica rappresentativa ad aver vinto tale competizione più di una volta (dopo l'introduzione della dicitura Under 17). Ha inoltre disputato la finale nel 2004 ed è giunta al terzo posto nel 2006, arrivando quindi sul podio in quattro delle sette edizioni dell'Europeo Under-17 sin qui disputate.

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Primo posto: 2 (record) (2007, 2008)
Secondo posto: 3 (2004, 2004, 2010)
Terzo posto: 1 (2006)
Secondo posto: 3 (1991, 2003, 2007)
Terzo posto: 2 (1997, 2009)

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio