Álvaro Domínguez Soto

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Álvaro Domínguez
Dominguez vs espanyol.PNG
Dati biografici
Nome Álvaro Domínguez Soto
Nazionalità Spagna Spagna
Altezza 189 cm
Peso 76 kg
Calcio Football pictogram.svg
Dati agonistici
Ruolo Difensore
Squadra Borussia M'bach Borussia M'bach
Carriera
Giovanili
1999-2001
2001-2007
Real Madrid Real Madrid
Atletico Madrid Atlético Madrid
Squadre di club1
2007-2009 Atletico Madrid B Atlético Madrid B 44 (0)
2009-2012 Atletico Madrid Atlético Madrid 76 (5)
2012- Borussia M'bach Borussia M'bach 51 (3)
Nazionale
2007-2008
2009
2008-2011
2012
2012-
Spagna Spagna U-19
Spagna Spagna U-20
Spagna Spagna U-21
Spagna Spagna U-23
Spagna Spagna
7 (0)
1 (0)
13 (1)
5 (0)
2 (0)
Palmarès
Transparent.png Europei di calcio Under-21
Oro Danimarca 2011
1 Dati relativi al solo campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate all'11 maggio 2014

Álvaro Domínguez Soto (Madrid, 15 maggio 1989) è un calciatore spagnolo, difensore del Borussia Mönchengladbach.

Caratteristiche tecniche[modifica | modifica wikitesto]

Nel 2010 è stato inserito nella lista dei migliori calciatori nati dopo il 1989 stilata da Don Balón.[1]

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Atlético Madrid[modifica | modifica wikitesto]

"Canterano" dell'Atlético Madrid, dopo due stagioni con la squadra riserve passa stabilmente nella rosa della prima squadra, dove resta per altre tre stagioni, segnalandosi tra i migliori nel suo ruolo nella Primera División.

Borussia Mönchengladbach[modifica | modifica wikitesto]

Nel giugno 2012 l'Atlético Madrid ne ufficializza la cessione definitiva al Borussia Mönchengladbach per 8 milioni di euro e il giocatore firma per 5 anni con i tedeschi.[2][3]

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Ha disputato una partita al Mondiale Under-20 del 2009.

Nel 2012 è stato inserito tra i pre-convocati da Vicente Del Bosque per l'Europeo di calcio Polonia-Ucraina 2012, salvo poi non venire incluso nella lista definitiva dei 23.

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Presenze e reti nei club[modifica | modifica wikitesto]

Statistiche aggiornate al 11 maggio 2014.

Stagione Squadra Campionato Coppe nazionali Coppe continentali Altre coppe Totale
Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Pres Reti
2007-2008 Spagna Atlético Madrid B SD 21 0 - - - - - - - - - 21 0
2008-gen. 2009 SD 23 0 - - - - - - - - - 23 0
Totale Atlético Madrid B 44 0 44 0
gen.-giu. 2009 Spagna Atlético Madrid PD 3 0 CR 1 0 UCL 1 0 - - - 5 0
2009-2010 PD 26 0 CR 8 0 UCL+UEL 4+8 0 - - - 46 0
2010-2011 PD 19 2 CR 3 0 UEL 5 0 SU 1 0 28 2
2011-2012 PD 28 3 CR 1 0 UEL 12 1 - - - 41 4
Totale Atlético Madrid 76 5 13 0 30 1 1 0 120 6
2012-2013 Germania Borussia M'bach BL 30 2 CG 2 0 UCL+UEL 1[4]+7 0 - - - 40 2
2013-2014 BL 21 1 CG 1 0 - - - - - - 22 1
Totale Borussia M'bach 51 3 3 0 8 0 62 3
Totale carriera 171 8 16 0 38 1 1 0 226 9

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Cronologia delle presenze e gol in Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Cronologia completa delle presenze e delle reti in Nazionale - Spagna Spagna
Data Città In casa Risultato Ospiti Competizione Reti Note
26-5-2012 San Gallo Spagna Spagna 2 – 0 Serbia Serbia Amichevole - Ingresso al 46’ 46’ Ammonizione al 87’ 87’
30-5-2012 Zurigo Spagna Spagna 4 – 1 Corea del Sud Corea del Sud Amichevole - Ingresso al 57’ 57’
Totale Presenze 2 Reti 0

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni internazionali[modifica | modifica wikitesto]

Atlético Madrid: 2009-2010, 2011-2012
Atlético Madrid: 2010

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

2011

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Don Balon’s list of the 100 best young players in the world, thespoiler.co.uk, 2 novembre 2010. URL consultato il 22 novembre 2011.
  2. ^ (DE) Gladbach holt Spanien-Star [Gladbach gets Spanish star], Bild, 27 giugno 2012. URL consultato il 3 luglio 2012.
  3. ^ Alvaro Dominguez joins Gladbach to replace Dante, Footballcracy, 27 giugno 2012. URL consultato il 3 luglio 2012.
  4. ^ Nei play-off.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]