José Ángel Valdés

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
José Ángel
José Ángel Valdés.jpg
Dati biografici
Nome José Ángel Valdés Díaz
Nazionalità Spagna Spagna
Altezza 182 cm
Peso 77 kg
Calcio Football pictogram.svg
Dati agonistici
Ruolo Difensore
Squadra Roma Roma
Carriera
Giovanili
1994-1996
1996-1997
1997-2008
Roces Roces
Flag of None.svg La Braña
Sporting Gijon Sporting Gijón
Squadre di club1
2008-2009 Sporting Gijon B Sporting Gijón B 21 (0)
2008-2011 Sporting Gijon Sporting Gijón 52 (1)
2011-2012 Roma Roma 28 (0)
2012-2014 Real Sociedad Real Sociedad 33 (1)
2014- Roma Roma 0 (0)
Nazionale
2009
2009-2011
Spagna Spagna U-20
Spagna Spagna U-21
10 (0)
4 (0)
Palmarès
Giochi del Mediterraneo.svg  Giochi del Mediterraneo
Oro Pescara 2009
 Europei di calcio Under-21
Oro Danimarca 2011
1 Dati relativi al solo campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 18 maggio 2014

José Ángel Valdés Díaz (Gijón, 5 settembre 1989) è un calciatore spagnolo, difensore della Roma.

Biografia[modifica | modifica sorgente]

Soprannominato Cote da tifosi ed amici, è originario delle Asturie.[1][2]

Carriera[modifica | modifica sorgente]

Club[modifica | modifica sorgente]

Sporting Gijón[modifica | modifica sorgente]

José Ángel debuttò nella prima squadra dello Sporting Gijón in un incontro valido per la Coppa del Re 2008-2009, vinto per 3-1 sul Valladolid.[3] L'8 febbraio 2009 esordì nella Primera División, sostituendo Rafel Sastre nella sconfitta per 3-1 sul campo del Barcellona.[4] Segnò la prima rete nella massima divisione spagnola il 15 marzo, nella vittoria casalinga per 3-2 sul Deportivo La Coruña.[5]

L'anno successivo fu integrato definitivamente nella prima squadra e collezionò 13 apparizioni in campionato. A fine stagione fu scelto come miglior terzino sinistro del campionato, tra gli Under-21, nel Fútbol Draft 2010.[6] Contribuì al raggiungimento della salvezza da parte dello Sporting Gijón.

Nel campionato 2010-2011, complice un infortunio dell'altro terzino sinistro dello Sporting, Roberto Canella, José Ángel conquistò il posto da titolare in autunno per non perderlo più in tutto il resto della stagione.[2]

Roma[modifica | modifica sorgente]

Il 19 luglio 2011 viene ufficializzato il suo passaggio alla Roma,[7] con cui firma un contratto quinquennale da 1,25 milioni di euro lordi a stagione.[8] Il suo cartellino è stato pagato 5 milioni di euro.[8]

Esordisce in maglia giallorossa il 18 agosto 2011, nella partita d'andata valida per il terzo turno di Europa League contro lo Slovan Bratislava, gara persa per 1-0.[9]

Debutta in campionato l'11 settembre 2011 nella partita dell'Olimpico contro il Cagliari, persa dalla Roma per 1-2, venendo espulso nella secondà metà di gioco.[10].

Real Sociedad[modifica | modifica sorgente]

Il 3 agosto 2012 viene ufficializzato il suo passaggio in prestito con diritto di riscatto alla Real Sociedad[11]. Durante il suo prestito non riesce a farsi valere e passa la maggior parte del campionato in panchina.[senza fonte] Il 4 luglio 2013 la Roma prolunga il prestito del calciatore per un'altra stagione alla Real Sociedad.[12]Conclude la stagione con 30 presenze ed una rete.

Nazionale[modifica | modifica sorgente]

José Ángel debuttò nella Spagna Under-21 il 7 settembre 2009, nella vittoria per 4-0 sul Liechtenstein Under-21.[13] Fu convocato da Luis Milla per il campionato europeo Under-21 2011, che si sarebbe disputato in Danimarca.[14] Nella fase finale del torneo non fu mai impiegato, poiché fu la riserva di Dídac Vilà; gli iberici si laurearono campioni d'Europa a fine competizione.[15]

Statistiche[modifica | modifica sorgente]

Presenze e reti nei club[modifica | modifica sorgente]

Statistiche aggiornate al 18 maggio 2014.

Stagione Club Campionato Coppe nazionali Coppe continentali Supercoppe Totale
Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Pres Reti
2008-2009 Spagna Sporting Gijón B SD 21 0 - - - - - - - - - 21 0
2008-2009 Spagna Sporting Gijón PD 13 1 CR 4 0 - - - - - - 17 1
2009-2010 PD 13 0 CR 2 0 - - - - - - 15 0
2010-2011 PD 26 0 CR 1 0 - - - - - - 27 0
Totale Sporting Gijón 52 1 7 0 - - - - 59 1
2011-2012 Italia Roma A 28 0 CI 2 0 UEL 2[16] 0 - - - 32 0
2012-2013 Spagna Real Sociedad PD 11 0 CR 2 0 - - - - - - 13 0
2013-2014 PD 22 1 CR 7 0 UCL 1 0 - - - 30 1
Totale Real Sociedad 33 1 9 0 1 0 - - 43 1
Totale carriera 134 2 18 0 3 0 - - 155 2

Palmarès[modifica | modifica sorgente]

Nazionale[modifica | modifica sorgente]

2011

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ Alessio Milone, Corsa, grinta, tecnica: Josè Angel Valdes Diaz, un terzino perfetto per Luis Enrique, vocegiallorossa.it. URL consultato il 28-06-2011.
  2. ^ a b Filippo Maria Ricci, Vamos, altro spagnolo per la Roma. Ecco Jose Angel, romagiallorossa.it. URL consultato il 28-06-2011.
  3. ^ (ES) Preciado: “Todos hubiéramos firmado este resultado antes de jugar el encuentro”, elcomercio.es. URL consultato il 28-06-2011.
  4. ^ (NO) Barcelona 3 - 1 Sporting Gijón, altomfotball.no. URL consultato il 28-06-2011.
  5. ^ (NO) Sporting Gijón 3 - 2 Deportivo, altomfotball.no. URL consultato il 28-06-2011.
  6. ^ Futbol Draft ® - Histórico 2010
  7. ^ (ES) José Ángel, traspasado a la Roma in Sporting Gijón, 19 luglio 2011.
  8. ^ a b Comunicato Ufficiale AS Roma in AS Roma, 19 luglio 2011.
  9. ^ La Roma resta a secco, lo Slovan la beffa. URL consultato il 24 agosto 2011.
  10. ^ Luis Enrique: "Roma, serve tempo"De Rossi: "Manca concretezza", gazzetta.it, 11-09-2011.
  11. ^ JOSE’ ANGEL VALDES DIAZ, asroma.it, 03-08-2012.
  12. ^ Roma, José Angel resta alla Real Sociedad, gazzetta.it, 05-07-2013.
  13. ^ (EN) Liechtenstein 0 - Spain 4, soccer-spain.com. URL consultato il 28-06-2011.
  14. ^ Due pezzi da 90 nella Spagna di Milla, uefa.com. URL consultato il 28-06-2011.
  15. ^ E' la Spagna a brillare in Danimarca, uefa.com. URL consultato il 28-06-2011.
  16. ^ Nei play-off.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]