Friulano carnico

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

1leftarrow.pngVoce principale: Lingua friulana.

Il friulano carnico è il gruppo dialettale della lingua friulana diffuso in Carnia.

Le parlate carniche sono considerate i tipi friulani più "puri". Si caratterizzano per una forte conservatività delle consonanti, mentre per le vocali sono più innovative grazie alla presenza di caratteristici dittonghi primari e secondari che sono assenti nelle varietà di pianura.

Varianti[modifica | modifica sorgente]

Giovanni Frau individua le seguenti varietà di carnico:

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

  • Friuli Venezia Giulia, 6ª edizione, Milano, Touring Editore, 1982, p. 93-94, ISBN 8836500072.
  • Giovanni Frau, I dialetti del Friuli, Udine, Società Filologica Friulana, 1984, p. 15.