Vernate (Italia)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Vernate
comune
Vernate – Stemma Vernate – Bandiera
Vernate – Veduta
Santa Maria Nascente (1930)
Localizzazione
StatoItalia Italia
RegioneRegione-Lombardia-Stemma.svg Lombardia
Città metropolitanaProvincia di Milano-Stemma.svg Milano
Amministrazione
SindacoCarmela Manduca (detta Carmen) (lista civica) dal 07/05/2012
Territorio
Coordinate45°19′N 9°04′E / 45.316667°N 9.066667°E45.316667; 9.066667 (Vernate)Coordinate: 45°19′N 9°04′E / 45.316667°N 9.066667°E45.316667; 9.066667 (Vernate)
Altitudine108 m s.l.m.
Superficie14,65 km²
Abitanti3 364[1] (28-2-2017)
Densità229,62 ab./km²
FrazioniBellaria Nuova, Bellaria Vecchia, Cascina ca' Granda nuova, Casci a Mugna Coazzano, Merlate, Moncucco, Pasturago, San Giuseppe
Comuni confinantiBinasco, Calvignasco, Casarile, Casorate Primo (PV), Noviglio, Rognano (PV), Rosate, Trovo (PV)
Altre informazioni
Cod. postale20082
Prefisso02
Fuso orarioUTC+1
Codice ISTAT015236
Cod. catastaleL773
TargaMI
Cl. sismicazona 4 (sismicità molto bassa)
Nome abitantivernatesi
PatronoSant'Eufemia
Cartografia
Mappa di localizzazione: Italia
Vernate
Vernate
Vernate – Mappa
Posizione del comune di Vernate nella città metropolitana di Milano
Sito istituzionale

Vernate (Vernàa in dialetto milanese) è un comune italiano di 3.364 abitanti della città metropolitana di Milano, in Lombardia.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

Il territorio, agricolo a memoria d'uomo, è di civilizzazione antica. Il centro del paese è infatti situato sulla linea di un antico decumano di un accampamento romano.

Monumenti e luoghi d'interesse[modifica | modifica wikitesto]

Le Chiese[modifica | modifica wikitesto]

Sant'Eufemia[modifica | modifica wikitesto]

La chiesa di Sant'Eufemia in Vernate, documentata già dall'XI secolo, divenuta parrocchia nel '600, ha oggi perduto gran parte degli affreschi che la decoravano negli interni, conservando invece intatta la struttura originaria.

La Chiesa del Mulino Vecchio[modifica | modifica wikitesto]

Vista del Santuario

Nella campagna per Moncucco, la frazione più lontana dal centro del paese, la strada per Pavia porta ad incontrare la Chiesa del Mulino Vecchio. Costruita nel '500 per riparare un'immagine miracolosa, appare oggi, dopo un lungo ed attento restauro, restaurata ed intonacata con colori vivaci. Ben diversa è invece la sorte del nuovo mulino a Moncucco, in evidente stato di degrado.

Oratorio del SS. Crocifisso[modifica | modifica wikitesto]

Edificato in località Coazzano, non distante dal castello visconteo, l'Oratorio del Santissimo Crocifisso fu edificato nel 1357 per volere di Bianca di Savoia quando ricevette le terre circostanti in dono dal marito Galeazzo II Visconti.

Edifici Notevoli[modifica | modifica wikitesto]

Nella frazione di Coazzano, è conservato il più importante monumento di Vernate, un castello rurale visconteo edificato a metà del XIV secolo ed adattato poi a convento delle Clarisse di Pavia, oggi in uso come azienda agricola.

Società[modifica | modifica wikitesto]

Evoluzione demografica[modifica | modifica wikitesto]

Abitanti censiti[2]

Etnie e minoranze straniere[modifica | modifica wikitesto]

Secondo i dati ISTAT al 31 dicembre 2009 la popolazione straniera residente era di 161 persone. Le nazionalità maggiormente rappresentate in base alla loro percentuale sul totale della popolazione residente erano:

Romania 50 1,58%

Geografia antropica[modifica | modifica wikitesto]

Secondo l'ISTAT, il territorio comunale comprende il centro abitato di Vernate, le frazioni di Coazzano, Merlate, Moncucco e Pasturago, e le località di Cascina Mogna, Cascina Morivione e San Giuseppe[3].

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Dato Istat - Popolazione residente al 28 febbraio 2017.
  2. ^ Statistiche I.Stat - ISTAT;  URL consultato in data 28-12-2012.
  3. ^ ISTAT - Dettaglio località abitate

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]