Morellino di Scansano riserva

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Nota disambigua.svg Disambiguazione – Se stai cercando l'omonimo vino non invecchiato, vedi Morellino di Scansano.
Morellino di Scansano
Vino Morellino di Scansano riserva.jpg
Morellino di Scansano riserva del 2015
Dettagli
StatoItalia Italia
Resa (uva/ettaro)90 q
Resa massima dell'uva70,0%
Titolo alcolometrico
naturale dell'uva
11,5%
Titolo alcolometrico
minimo del vino
12,0%
Estratto secco
netto minimo
22,0‰
Riconoscimento
TipoDOCG
Istituito con
decreto del
29/11/2006  
Vitigni con cui è consentito produrlo
[senza fonte]

Il Morellino di Scansano è un vino DOCG la cui produzione è consentita in parte della provincia di Grosseto. Già di DOC, l'attuale riconoscimento superiore è stato conferito dal Decreto Ministeriale del 29 novembre 2006 ed entrerà in vigore partire dalla vendemmia 2007.

Caratteristiche organolettiche[modifica | modifica wikitesto]

  • colore: rosso rubino tendente al granato con invecchiamento
  • odore: vinoso e, con l'invecchiamento, profumato, etereo, intenso, gradevole, fine.
  • sapore: asciutto, austero, caldo, leggermente tannico.

Abbinamenti consigliati[modifica | modifica wikitesto]

Adatto anche con formaggi di media o alta stagionatura (pecorini soprattutto).

Produzione[modifica | modifica wikitesto]

Provincia, stagione, volume in ettolitri

  • Grosseto (1990/91) 1626,0
  • Grosseto (1991/92) 1016,04
  • Grosseto (1993/94) 1191,01
  • Grosseto (1994/95) 1492,59
  • Grosseto (1995/96) 1136,01