La moglie del vescovo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
La moglie del vescovo
La moglie dеl vescovo.png
una scena del film
Titolo originaleThe Bishop's Wife
Paese di produzioneStati Uniti
Anno1947
Durata109 min
Dati tecniciB/N
Generecommedia
RegiaHenry Koster
SoggettoRobert Nathan
SceneggiaturaLeonardo Bercovici, Robert E. Sherwood
ProduttoreSamuel Goldwyn
Distribuzione (Italia)ENIC (1948)
FotografiaGregg Toland
MontaggioMonica Collingwood
MusicheEdgar De Lange, Hugo Friedhofer, Emil Newman, Herbert W. Spencer
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani
Doppiaggio originale (anni quaranta):

Ridoppiaggio (anni settanta)

Premi

La moglie del vescovo (The Bishop's Wife) è un film diretto dal regista Henry Koster.

Sulla base di questo titolo è stato realizzato come "remake" il film Uno sguardo dal cielo (The Preacher's Wife - 1996) con Denzel Washington, Whitney Houston e Courtney B. Vance, diretto da Penny Marshall.

Trama[modifica | modifica wikitesto]

Dudley è un angelo inviato dal Signore sulla Terra per aiutare il vescovo episcopaliano Henry che sta attraversando un periodo difficile: il troppo lavoro lo allontana dalla moglie, vorrebbe costruire una cattedrale ma è senza fondi e rischia di cadere nel ricatto della donna più ricca della città, trascura i vecchi amici e la vecchia parrocchia.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Cinema Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema