Christmas, His Masque

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Christmas, His Masque
Opera teatrale
Autori Ben Jonson
Titolo originale Christmas, His Masque
Lingue originali Inglese
Composto nel 1616
Pubblicato nel 1640
Prima assoluta 1616
Personaggi

Christmas, His Masque, conosciuto anche come Christmas His Show o come The Masque of Christmas[1] è un masque scritto dal drammaturgo inglese Ben Jonson e rappresentato per la prima volta nel 1616.[2][3][4] La prima pubblicazione risale invece al 1640.[4]

Storia[modifica | modifica wikitesto]

L'opera fu rappresentata per la prima volta alla corte di re Giacomo I d'Inghilterra in occasione del Natale del 1616.[2][3]

Parti dell'opera apparvero in seguito in cinque manoscritti.[5] Tra questi, il più importante è il Folio MS J.a.1, una raccolta di scritti del 1610-1620, dove sono trascritti i dialoghi dell'opera. .[5]

Descrizione[modifica | modifica wikitesto]

L'opera è una difesa delle tradizioni natalizie e, al contempo, un attacco al Puritanesimo e al governo londinese che le avevano vietate.[2] Nell'opera, il Vecchio Natale difende inoltre la propria identità protestante, rinnegando l'accusa di essere una festa ideata dal Papato.[2]

Il masque si apre con la sfilata di Father Christmas (personificazione del Natale, di cui l'opera fornisce una descrizione dettagliata[3]), accompagnato dai dieci figli del "Vecchio Natale", ovvero Canto, Capriola, Dolce del Bambino, Malgoverno, Mince Pie, Mumming, Offerta, Post and Pair, Regalo di Capodanno e Wassail.[2][3][4]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) The Masque of Christmas, Read Book Online. URL consultato l'11 dicembre 2015.
  2. ^ a b c d e cfr. Bowler, Gerry, Dizionario universale del Natale [The World Encyclopedia of Christmas], ed. italiana a cura di C. Corvino ed E. Petoia, Newton & Compton, Roma, 2003, p. 102
  3. ^ a b c d cfr. Bowler, Gerry, op. cit., p. 151
  4. ^ a b c (EN) Christmas, His Masque, The Hymns and Carols of Christmas. URL consultato l'11 dicembre 2015.
  5. ^ a b (EN) Christmas, His Masque, University Publishing Online. URL consultato l'11 dicembre 2015.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]