Fum, Fum, Fum

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Fum, Fum, Fum
Artista
Autore/iAnonimo
GenereCanto di Natale
NoteOrigini: XVI-XVII secolo
Provenienza: Catalogna

Fum, Fum, Fum, conosciuto in spagnolo come Venticinco de diciembre[1][2], è un tradizionale canto natalizio catalano di autore anonimo e le cui origini risalgono forse al XVI-XVII secolo.[3]

Testo[modifica | modifica wikitesto]

La parola che caratterizza il titolo significa in catalano "fumo"[3], forse fa riferimento al fumo che si alza da un camino[3]. Secondo l'Oxford Book of Carols, si tratterebbe di un suono onomatopeico che imiterebbe il suono di un tamburo o di una chitarra.[3]

Il testo parla di eventi relativi alla nascita di Gesù[1]

A vint-i-cinc de desembre
fum, fum, fum (bis)
Ha nascut un minyonet
ros i blanquet, ros i blanquet;
Fill de la Verge Maria,
n'és nat en una establia.
Fum, fum, fum.

[...]

Versioni[modifica | modifica wikitesto]

Tra gli artisti che hanno inciso o eseguito pubblicamente il brano, figurano (in ordine alfabetico):

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b Veinticinco de diciembre su The Hymns and Carols of Christmas
  2. ^ a b c d e f g h Fum Fum Fum su Second Hand Songs
  3. ^ a b c d Fum, Fum, Fum su MusicBrainz

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]