Eccellenza 2015-2016 (rugby a 15)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Eccellenza 2015-2016
Logo della competizione
Competizione Eccellenza
Sport Rugby union pictogram.svg Rugby a 15
Edizione 86ª
Organizzatore Federazione Italiana Rugby
Date dal 9 ottobre
al 28 maggio
Luogo Italia Italia
Partecipanti 10
Formula girone unico + playoff
Sede finale Stadio Mario Battaglini (Rovigo)
Risultati
Vincitore Rovigo
(12º titolo)
Finalista Calvisano
Retrocessioni L’Aquila
Statistiche
Miglior marcatore Sudafrica Stefan Basson (261)
Record mete Italia Luca Nostran (13)
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 2014-15 2016-17 Right arrow.svg

Il Campionato di Eccellenza 2015-16 fu l'86º campionato nazionale italiano di rugby a 15 di prima divisione.

Le 10 squadre partecipanti si affrontano in un girone all'italiana con partite di andata e ritorno. Le prime quattro in classifica al termine della stagione regolare si affrontano nei playoff, mentre l'ultima retrocede in serie A.

Squadre partecipanti[modifica | modifica wikitesto]

Club Sponsor Città Impianto interno
Calvisano Calvisano (BS) Stadio San Michele
Fiamme Oro Roma Caserma Gelsomini — Ponte Galeria
L’Aquila Eni (petrolchimica) L'Aquila Stadio Tommaso Fattori
S.S. Lazio IMA (automazione industriale) Roma Centro sportivo Giulio Onesti
Lyons Sitav (meccanica) Piacenza Stadio comunale Walter Beltrametti
Mogliano Marchiol (materiale elettrico) Mogliano Veneto (TV) Stadio Maurizio Quaggia
Petrarca Padova C. S. Geremia / Stadio Plebiscito
Rovigo Femi-CZ (portacavi) Rovigo Stadio Mario Battaglini
San Donà Lafert (motori elettrici) San Donà di Piave (VE) Stadio Romolo Pacifici
Viadana Viadana (MN) Stadio Luigi Zaffanella

Stagione regolare[modifica | modifica wikitesto]

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

9-10-2015 1ª/10ª giornata 7-2-2016
13-20 Petrarca - Rovigo 16-23
20-0 (a tav.)[1] San Donà - Mogliano 5-15
47-7 Viadana - L'Aquila 40-33
19-17 S.S. Lazio - Fiamme Oro 10-13
13-26 Lyons - Calvisano 13-19
30-10-2015 4ª/13ª giornata 20-3-2016
52-7 Rovigo - L'Aquila 75-17
40-5 Mogliano - S.S. Lazio 27-13
17-20 Lyons - San Donà 24-42
10-26 Fiamme Oro - Petrarca 16-16
36-12 Calvisano - Viadana 17-14
4-12-2015 7ª/16ª giornata 16-4-2016
20-22 Fiamme Oro - Rovigo 17-20
14-24 Mogliano - Calvisano 5-23
24-24 Viadana - San Donà 35-18
23-25 L'Aquila - Lyons 12-18
34-15 Petrarca - S.S. Lazio 30-13
16-10-2015 2ª/11ª giornata 21-2-2016
46-14 Rovigo - S.S. Lazio 50-7
33-21 Mogliano - Viadana 24-19
41-20 Calvisano - San Donà 38-20
10-39 L'Aquila - Petrarca 6-26
48-7 Fiamme Oro - Lyons 29-16
6-11-2015 5ª/14ª giornata 27-3-2016
23-22 Mogliano - Rovigo 16-21
39-18 Petrarca - San Donà 10-19
16-33 L'Aquila - Fiamme Oro 7-43
11-14 S.S. Lazio - Calvisano 7-40
45-0 Viadana - Lyons 11-6
10-1-2016 8ª/17ª giornata 30-4-2016
15-9 Calvisano - Rovigo 10-32
3-43 Lyons - Mogliano 12-56
13-6 San Donà - Fiamme Oro 27-24
35-9 S.S. Lazio - L'Aquila 7-27
27-17 Petrarca - Viadana 30-28
23-10-2015 3ª/12ª giornata 13-3-2016
16-36 San Donà - Rovigo 0-41
26-36 L'Aquila - Mogliano 0-66
14-5 Viadana - Fiamme Oro 7-18
12-11 Petrarca - Calvisano 13-18
20-16 S.S. Lazio - Lyons 22-16
27-11-2015 6ª/15ª giornata 3-4-2016
34-14 Rovigo - Viadana 15-6
15-16 Fiamme Oro - Mogliano 13-10
18-28 San Donà - S.S. Lazio 29-27
61-3 Calvisano - L'Aquila 54-7
9-26 Lyons - Petrarca 7-79
31-1-2016 9ª/18ª giornata 7-5-2016
33-10 Rovigo - Lyons 65-14
19-17 Mogliano - Petrarca 33-5
25-28 L'Aquila - San Donà 7-33
13-20 Fiamme Oro - Calvisano 12-21
18-9 Viadana - S.S. Lazio 41-10

Classifica[modifica | modifica wikitesto]

Squadra G V N P PF PS B Pen Pt
Play off.png 1. Rovigo 18 16 0 2 616 235 381 11 0 75
Play off.png 2. Calvisano 18 16 0 2 488 230 258 8 0 72
Play off.png 3. Petrarca 18 11 1 6 458 293 165 12 0 58
Play off.png 4. Mogliano 18 13 0 5 476 264 212 8 4 56
5. Viadana 18 8 1 9 413 346 67 9 0 43
6. San Donà 18 9 1 8 370 437 -67 5 0 43
7. Fiamme Oro 18 7 1 10 352 287 65 10 0 40
8. S.S. Lazio 18 5 0 13 272 485 -213 5 0 25
9. Lyons 18 2 0 16 226 619 -393 6 0 14
1downarrow red.svg 10. L’Aquila 18 1 0 17 243 718 -475 5 0 9

Play-off[modifica | modifica wikitesto]

Semifinali[modifica | modifica wikitesto]

Mogliano Veneto
14 maggio 2016, ore 18 UTC+2
Semifinale d’andata
Mogliano10 – 13
referto
RovigoStadio Maurizio Quaggia (1500 spett.)
Arbitro:  Giuseppe Vivarini (Padova)

Padova
15 maggio 2016, ore 19:45 UTC+2
Semifinale d’andata
Petrarca3 – 11
referto
CalvisanoC.S. Geremia (1 500 spett.)
Arbitro:  Marius Mitrea (Treviso)

Rovigo
21 maggio 2016, ore 19:45 UTC+2
Semifinale di ritorno
Rovigo34 – 17
referto
MoglianoStadio Mario Battaglini (3 500 spett.)
Arbitro:  Elia Rizzo (Ferrara)

Calvisano
22 maggio 2016, ore 17:45 UTC+2
Semifinale di ritorno
Calvisano33 – 7
referto
PetrarcaStadio San Michele (2 000 spett.)
Arbitro:  Claudio Blessano (Treviso)

Finale[modifica | modifica wikitesto]

Rovigo
28 maggio 2016, ore 19:08 UTC+2
Rovigo20 – 13CalvisanoStadio Mario Battaglini (6 045 spett.)
Arbitro:  Matteo Liperini (Livorno)

Verdetti[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Rugby Portale Rugby: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Rugby