Marius Mitrea

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Marius Mitrea
Dati biografici
Paese Romania Romania
Rugby a 15 Rugby union pictogram.svg
Federazione Italia Italia
Carriera arbitrale
Iscrizione 2006
Attività internazionale
Internazionale dal 2010
Esordio Belgio-Canada 12-43
(Bruxelles, 6 novembre 2010)
Statistiche aggiornate al 18 dicembre 2015

Marius Mitrea (Galați, 25 febbraio 1982) è un arbitro di rugby a 15 italiano di origine rumena, internazionale dal 2010.


Cenni biografici[modifica | modifica wikitesto]

Nato a Galați, in Romania, ma in Italia fin dal 1999[1], quando la sua famiglia si trasferì a Treviso per lavoro[1], Mitrea giocava in patria nel ruolo di estremo e continuò a praticare anche dopo il suo arrivo in Veneto nella squadra di Paese[2] fino al 2006, quando un infortunio mise fine alla sua attività agonistica[1]; frequentati i corsi federali per arbitraggio diresse il suo primo incontro ufficiale a Padova tra due formazioni Under-15[1]; salito attraverso i ranghi arbitrali divenne internazionale nel 2010 e a novembre di quell'anno diresse il suo primo test match durante il tour europeo del Canada, impegnato per l'occasione a Bruxelles contro il Belgio[1]; successivamente giunsero anche le designazioni in Challenge Cup, Heineken Cup e Pro12[1].

Impiegato a Montebelluna nel ramo delle spedizioni internazionali[2] e iscritto alla sezione arbitrale di Udine, Mitrea fu inserito nel panel di arbitri del Championship 2014[2] venendo selezionato come giudice di linea in Sudafrica-Argentina[2]; poche settimane prima, in Pro12, era stato il primo arbitro italiano a dirigere una gara di semifinale, nell'occasione tra Glasgow Warriors e Munster[2].

Un anno più tardi fece parte del panel alla Coppa del Mondo di rugby 2015 in Inghilterra ancora come guardalinee[3].

In occasione dei test di metà anno 2016 World Rugby ha destinato Mitrea alla direzione di Inghilterra-Galles, prima volta di un italiano alla direzione di un test match tra due Nazionali di prima fascia[4].

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b c d e f (EN) Marius Mitrea - new referee getting ahead, su sareferees.com, South African Rugby Union, 5 ottobre 2012. URL consultato il 15 aprile 2016 (archiviato dall'url originale il 26 marzo 2013).
  2. ^ a b c d e Elvis Lucchese, Marius Mitrea fra le stelle del Championship. «Stagione positiva, ora l’obiettivo sono i Mondiali», in Corriere della Sera, 25 luglio 2014. URL consultato il 15 aprile 2016 (archiviato dall'url originale il 15 aprile 2016).
  3. ^ Marius Mitrea al debutto nella Rugby World Cup 2015 (PDF), su federugby.it, Federazione Italiana Rugby, 22 settembre 2015. URL consultato il 15 aprile 2016 (archiviato dall'url originale il 15 aprile 2016).
  4. ^ (EN) Referees Appointed to June Tests, su rugby365.com, Rugby 365, 30 marzo 2016. URL consultato il 15 aprile 2016 (archiviato dall'url originale il 15 aprile 2016).

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]