Divisione Nazionale 1934-1935

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Divisione Nazionale 1934-1935
Competizione Divisione Nazionale
Sport Rugby union pictogram.svg Rugby a 15
Edizione
Organizzatore Federazione Italiana Rugby
Date dall'11 novembre 1934
al 2 giugno 1935
Luogo Italia Italia
Partecipanti 15
Formula a gironi + girone finale
Risultati
Vincitore Rugby Roma
(1º titolo)
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 1933-34 1935-36 Right arrow.svg

La Divisione Nazionale 1934-35 fu il 7º campionato nazionale italiano di rugby a 15 di prima divisione.

Si tenne tra 15 squadre e il meccanismo di quell'edizione previde una prima ripartizione in 4 gironi e una successiva fase a girone unico; nella prima fase furono composti tre gironi da quattro squadre ciascuno e uno da tre squadre; la prima di ogni girone, più due provenienti dallo spareggio tra le quattro seconde, concorsero al girone finale a sei che assegnò il titolo nazionale.

Il predominio sul torneo dell'Amatori Milano, campione d'Italia nei sei tornei precedenti, fu interrotto dalla Rugby Roma: la squadra della Capitale vinse infatti il suo primo titolo.

Squadre partecipanti[modifica | modifica wikitesto]

Prima fase[modifica | modifica wikitesto]

Girone A[modifica | modifica wikitesto]

  Risultati  
11-0 Amatori Milano - GUF Genova 8-0
6-5 GUF Torino - GUF Padova 0-8
0-3 GUF Padova - GUF Genova 0-0
0-11 GUF Torino - Amatori Milano 0-6
12-3 Amatori Milano - GUF Padova 6-0
3-3 GUF Torino - GUF Genova 5-4

Classifica[modifica | modifica wikitesto]

Squadra G V N P PF PS B Pt
Play off.png 1. Amatori Milano 6 6 0 0 54 3 51 0 12
2. GUF Torino 6 2 1 3 14 37 -23 0 5
3. GUF Genova 6 1 2 3 10 27 -17 0 4
4. GUF Padova 6 1 1 4 16 27 -11 0 3

Girone B[modifica | modifica wikitesto]

  Girone B  
0-13 Padova A.C.F. - Bersaglieri 3-9
10-0 Bersaglieri - Rugby Torino 0-6
7-5 Rugby Torino - Padova A.C.F. 6-0
n.d. Bersaglieri - Rugby Torino[1] 9-3

Classifica[modifica | modifica wikitesto]

Squadra G V N P PF PS B Pt
Play off.png 1. Bersaglieri MI 4 3 0 1 32 9 23 0 6
2. Torino 4 3 0 1 19 15 4 0 6
3. Padova 4 0 0 4 8 35 -27 0 0

Girone C[modifica | modifica wikitesto]

  Risultati  
8-3 Bologna - GUF Roma 0-0
0-39 GUF Firenze - Rugby Roma 0-20
6-0 GUF Roma - GUF Firenze 11-3
n.c.[2] Rugby Roma - Bologna 10-10
3-43 GUF Roma - Rugby Roma 5-8
22-3 Bologna - GUF Firenze 11-0

Classifica[modifica | modifica wikitesto]

Squadra G V N P PF PS B Pt
Play off.png 1. Rugby Roma 6 4 1 1 120 18 102 0 9
2. Bologna 6 3 2 1 51 16 35 0 8
3. GUF Roma 6 2 1 3 23 62 -39 0 5
4. GUF Firenze 6 0 0 6 6 109 -103 0 0

Girone D[modifica | modifica wikitesto]

  Risultati  
6-6 G.R.F. Salario - GUF Napoli 3-17
3-3 GUF Catania - GUF Palermo 3-0
45-3 GUF Napoli - GUF Palermo 6-0
37-0 G.R.F. Salario - GUF Catania 3-0
39-0 GUF Napoli - GUF Catania 22-5
0-3 GUF Palermo - G.R.F. Salario 0-18

Classifica[modifica | modifica wikitesto]

Squadra G V N P PF PS B Pt
Play off.png 1. GUF Napoli 6 5 1 0 135 17 118 0 11
2. GRF Salario 6 4 1 1 70 23 47 0 9
3. GUF Catania 6 1 1 4 11 104 -93 0 3
4. GUF Palermo 6 0 1 5 6 78 -72 0 1

Incontri di spareggio[modifica | modifica wikitesto]

Andata[modifica | modifica wikitesto]

Torino Torino31 – 9GRF Salario

Torino GUF Torino3 – 10Bologna

Ritorno[modifica | modifica wikitesto]

Roma GRF Salario9 – 10Torino

Bologna Bologna17 – 0GUF Torino

Seconda fase[modifica | modifica wikitesto]

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

  1ª/6ª giornata  
11-0 Amatori Milano - Bologna 5-3
6-0 Rugby Roma - Bersaglieri 9-5
0-3 GUF Napoli - G.R.F. Salario 3-3
  4ª/9ª giornata  
3-4 Amatori Milano - Rugby Roma 0-11
0-6 G.R.F. Salario - Bersaglieri 6-0
0-6 GUF Napoli - Bologna 0-6
  2ª/7ª giornata  
8-19 GUF Napoli - Rugby Roma 8-16
14-3 Bologna - G.R.F. Salario 20-14
0-0 Bersaglieri - Amatori Milano 5-3
  5ª/10ª giornata  
3-18 G.R.F. Salario - Amatori Milano 6-0
5-3 Bologna - Rugby Roma 6-26
6-0 Bersaglieri - GUF Napoli 0-0
  3ª/8ª giornata  
19-0 Rugby Roma - G.R.F. Salario 25-0
3-0 Bologna - Bersaglieri 8-0
17-3 Amatori Milano - GUF Napoli 13-3

Classifica[modifica | modifica wikitesto]

Squadra G V N P PF PS B Pt
Scudetto.svg 1. Rugby Roma 10 9 0 1 138 35 103 0 18
2. Bologna 10 7 0 3 71 62 9 0 14
3. Amatori Milano 10 5 1 4 70 38 32 0 11
4. Bersaglieri MI 10 3 2 5 22 35 -13 0 8
5. GRF Salario[3] 10 3 1 6 38 105 -67 0 7
6. GUF Napoli 10 0 2 8 25 89 -64 0 2

Verdetti[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Incontro di spareggio per il 1º posto
  2. ^ Per entrambe l'incontro fu dichiarato perso; il Rugby Roma schierò irregolarmente un giocatore, il Bologna si ritirò dal campo.
  3. ^ Qualificatasi alla fase finale per rinuncia del Torino.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Francesco Volpe, Paolo Pacitti, Rugby 2009, Roma, ZESI, 2008.
Rugby Portale Rugby: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di rugby