Serie A 1951-1952 (rugby a 15)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Serie A 1951-1952
Competizione Serie A
Sport Rugby union pictogram.svg Rugby a 15
Edizione 22ª
Organizzatore Federazione Italiana Rugby
Date dal 30 settembre 1951
al 4 maggio 1952
Luogo Italia Italia
Partecipanti 10
Formula Girone unico
Risultati
Vincitore Rovigo
(2º titolo)
Retrocessioni Bologna
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 1950-51 1952-53 Right arrow.svg

Il Campionato di serie A 1951-52 fu il 22º campionato nazionale italiano di rugby a 15 di prima divisione.

Tenutosi a girone unico tra 10 squadre, vide esordire in massima serie L’Aquila[1] e i napoletani del Partenope[1].

Il Rovigo fu campione d'Italia, confermandosi rispetto alla stagione precedente quando vinse il suo primo scudetto.

Squadre partecipanti[modifica | modifica wikitesto]

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

  1ª/10ª giornata  
12-6 L'Aquila - Partenope 3-3
0-0 Bologna - Rugby Roma 5-29
0-3 Brescia - Amatori Milano 0-6
12-15 Milano - Parma 0-6
8-5 Rovigo - Petrarca 19-0
  4ª/13ª giornata  
0-6 Amatori Milano - Parma 3-6
3-5 Rovigo - Milano 17-3
9-6 L'Aquila - Bologna 0-0
6-3 Partenope - Petrarca 3-13
5-5 Rugby Roma - Brescia 0-6[2]
  7ª/16ª giornata  
8-3 Rugby Roma - L'Aquila 6-9
8-0 Milano - Brescia 0-3
3-0 Bologna - Petrarca 12-20
6-0 Parma - Partenope 9-6
12-0 Rovigo - Amatori Milano 6-0
  2ª/11ª giornata  
3-6 Petrarca - Rugby Roma 3-9
8-3 Parma - L'Aquila 11-0
3-0 Partenope - Milano 0-18
8-3 Amatori Milano - Bologna 3-3
35-0 Rovigo - Brescia 12-3
  5ª/14ª giornata  
6-12 Bologna - Brescia 3-12
8-6 Milano - L'Aquila 6-12
0-0 Parma - Rugby Roma 3-3
6-8 Petrarca - Amatori Milano 3-3
45-0 Rovigo - Partenope 15-6
  8ª/17ª giornata  
26-0 Amatori Milano - Partenope 6-12
0-3 L'Aquila - Rovigo 0-6
0-19 Bologna - Parma 6-43
5-3 Brescia - Petrarca 8-6
0-0 Rugby Roma - Milano 3-0
  3ª/11ª giornata  
3-6 Bologna - Rovigo 6-35
3-0 Brescia - L'Aquila 3-0
6-0 Milano - Amatori Milano 3-3
12-3 Parma - Petrarca 0-3
13-8 Rugby Roma - Partenope 0-6
  6ª/15ª giornata  
6-0 Amatori Milano - L'Aquila 0-3
0-0 Petrarca - Milano 6-6
0-6 Brescia - Parma 0-14
6-0 Partenope - Bologna 0-17
0-0 Rugby Roma - Rovigo 3-15
  9ª/18ª giornata  
5-3 Rugby Roma - Amatori Milano 0 - 12
14-0 Milano - Bologna 16-3
6-0 Petrarca - L'Aquila 3-8
0-3 Partenope - Brescia 0-9
3-6 Parma - Rovigo 11-6

Classifica[modifica | modifica wikitesto]

Squadra G V N P PF PS Pt
Scudetto.svg 1. Rovigo 18 15 1 2 249 48 31
2. Parma 18 14 2 2 178 51 30
3. Brescia 18 10 1 7 72 107 21
4. Rugby Roma[3] 18 7 6 5 90 81 19
5. Milano 18 7 4 7 105 80 18
6. Amatori Milano 18 7 3 8 90 74 17
7. L’Aquila 18 6 2 10 68 92 14
8. Petrarca 18 4 3 11 86 116 11
9. Partenope 18 5 1 12 65 198 11
1downarrow red.svg 10. Bologna 18 2 3 13 76 232 7

Verdetti[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b Volpe, pag. 28.
  2. ^ Per rinuncia
  3. ^ Un punto di penalizzazione

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Francesco Volpe, Paolo Pacitti, Rugby 2009, Roma, ZESI, 2008.
Rugby Portale Rugby: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di rugby