Serie B (rugby a 15)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Serie B
Logo FIR Serie B maschile.png
SportRugby union pictogram.svg Rugby a 15
Tiposquadre di club
PaeseItalia Italia
LuogoItalia
OrganizzatoreFIR
Cadenzaannuale
Aperturaottobre
Chiusuramaggio
Partecipanti48
Formulagironi all'italiana
Promozione inSerie A
Retrocessione inSerie C
Sito Internetfederugby.it
Storia
Fondazione2002
Ultima edizione2017-18
Edizione in corso2018-19

La Serie B rappresenta attualmente il campionato nazionale italiano di terza divisione di rugby a 15, preceduta da TOP12 e Serie A, che per molti anni fu il campionato di 2º livello nazionale.

Formula[modifica | modifica wikitesto]

Il campionato prevede 48 squadre partecipanti suddivise in 4 gironi all'italiana, su base regionale e vicinanza territoriale, da dodici squadre ciascuno: le vincitrici di ciascun girone vengono promosse in Serie A, mentre le ultime due classificate di ogni girone vengono retrocesse in Serie C.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

La Serie B venne rifondata nel 2002, dopo che una nuova organizzazione fece diventare il Super 10 la prima divisione del rugby a 15 in Italia, davanti alla Serie A, declassata a seconda divisione.

Edizione Promozioni Retrocessioni
2002-03 Amatori Catania
Badia
Botticino
Capitolina
Lyons
Modena
Pro Recco
Veneziamestre
Colorno
CUS L'Aquila
Parabiago
Villorba
2003-04 Colorno
Udine
Napoli
Fiamme Oro
Conegliano
Rugby Fiorenzuola
Cecina
Monselice
CUS Catania
2004-05 CUS Padova
CUS Verona
Frascati
Livorno
Biella
Formigine
Messina
Ragusa
Sesto Rugby
Valsugana
VII Rugby Torino
Villorba
2005-06 Avezzano
Badia
Reggio Emilia
San Donà
Alpago
Cogoleto
Cosenza
CUS Pavia
Firenze RC
Ospitaletto
Namau Praetoriani
Tarvisium
2006-07 Benetton Treviso A
CUS Padova
Livorno
Noceto
Conegliano
Monselice
Paganica
Parabiago
Tirreno
Sondrio
Torre del Greco
Villadose
2007-08 Calvisano A
Mirano
San Gregorio
Viadana A
Abruzzo Rugby
Accademia Roma
Bassano
CUS Catania
CUS Ferrara
Feltre
Varese
Velate
2008-09 Amatori Catania
CUS Verona
Fiamme Oro
Riviera
Milano
Milazzo
Ospitaletto
Reno Bologna
Rieti
Sele
Valsugana
Villorba
2009-10 Modena
Reggio Emilia
Roccia
Valpolicella
Amatori Napoli
Bassa Bresciana
Feltre
Firenze RC
Milazzo
Parabiago
Valsugana
Viterbo
2010-11 Avezzano
Milano
Paese
Romagna
Bassano
Benevento
Lions Amaranto
Montebelluna
Ospitaletto
Trepuzzi
Varese
Viterbo
2011-12 Amatori Parma
Colorno
CUS Padova
Vicenza
Amatori Messina
Amatori Milano
Belluno
Civitavecchia
Imola
Lumezzane
Mantova
Neroniana Anzio
2012-13 CUS Genova
Gran Sasso
Prato Sesto
Valsugana
Alessandria
Bassa Bresciana
Civitavecchia
Conegliano
Firenze RC
Reno Bologna
Segni
Union Rugby 96
2013-14 Lumezzane
Milano
Piacenza
Tarvisium
Asti
Avezzano
Bassano
Jesi '70
Rieti
Rovato
Terni
2014-15 Casale
CUS Roma
Paese
Primavera
Bergamo
Cecina
Gussago
Ragusa
Svicat
Viterbo
2015-16 Badia
Benevento
Noceto
Pesaro
Bassa Bresciana
CUS Catania
CUS Ferrara
Firenze 1931
Novara
Tirreno
Varese
2016-17 CUS Torino
VII Rugby Torino
CUS Perugia
Petrarca A
Rovato
Cogoleto
Viterbo
Jesi '70
Feltre
Villadose
Partenope
Capitolina A
2017-18[1] CUS Milano
Biella
I Medicei A
Pesaro
Paese
Badia
Capitolina
Amatori Catania
[2]
2018-19

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Play-off annullati in seguito alla decisione di posticipare la creazione della seconda Accademia Federale
  2. ^ Retrocessioni bloccate in seguito alla riforma dei campionati superiori.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Rugby Portale Rugby: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di rugby