Serie B (rugby a 15)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Serie B
Logo FIR Serie B (2011-).png
SportRugby union pictogram.svg Rugby a 15
Tiposquadre di club
PaeseItalia Italia
OrganizzatoreFederazione Italiana Rugby
Cadenzaannuale
Aperturaottobre
Chiusuramaggio
Partecipanti48
Formulagironi all'italiana
Promozione inSerie A
Retrocessione inSerie C
Sito Internetfederugby.it
Storia
Fondazione2002
Edizione in corso2019-20

La Serie B rappresenta attualmente il campionato nazionale italiano di terza divisione di rugby a 15, preceduta da TOP12 e Serie A, che per molti anni fu il campionato di 2º livello nazionale.

Formula[modifica | modifica wikitesto]

Il campionato prevede 48 squadre partecipanti suddivise in 4 gironi all'italiana, su base regionale e vicinanza territoriale, da dodici squadre ciascuno: le vincitrici di ciascun girone vengono promosse in Serie A, mentre le ultime due classificate di ogni girone vengono retrocesse in Serie C.

Storia[modifica | modifica wikitesto]

La Serie B venne rifondata nel 2002, dopo che una nuova organizzazione fece diventare il Super 10 (oggi TOP12) la prima divisione del rugby a 15 in Italia, davanti alla Serie A, declassata a seconda divisione.

Note[modifica | modifica wikitesto]


Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Rugby Portale Rugby: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di rugby