Campionato europeo femminile FIRA 2002

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Campionato europeo femminile FIRA 2002
Competizione Campionato europeo FIRA
Sport Rugby union pictogram.svg Rugby a 15
Edizione
Organizzatore Rugby Europe e Federazione Italiana Rugby
Date dal 20 marzo 2002
al 23 marzo 2002
Luogo Italia
Partecipanti 4
Formula Final Four
Sede finale Stadio di Monigo (Treviso)
Risultati
Vincitore Italia Italia
(1º titolo)
Finalista Svezia Svezia
Statistiche
Incontri disputati 4
Cronologia della competizione
Left arrow.svg Campionato femminile FIRA 2001 Coppa delle Nazioni femminile FIRA 2003 Right arrow.svg

Il campionato europeo femminile 2002 fu la 7ª edizione del torneo europeo di rugby a 15 femminile organizzato da FIRA - AER.

Il torneo si tenne in Italia tra il 20 e il 23 marzo 2002 e fu ospitato da San Donà di Piave e Treviso. Si disputò tra quattro squadre e vincitrice fu, per la prima volta, l'Italia che batté in finale la Svezia per 35 a 24.

Formula[modifica | modifica wikitesto]

Il torneo si svolse con la formula della Final Four: nella prima giornata si tennero le semifinali, una a Treviso e l'altra a San Donà di Piave; nella seconda giornata, a Treviso, si tennero le finali per il terzo posto tra le perdenti le semifinali e quella per il titolo tra le due vincenti.

Squadre partecipanti[modifica | modifica wikitesto]

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Semifinali Finale
20 marzo
  Paesi Bassi Paesi Bassi   20  
  Svezia Svezia   22  
 
23 marzo
      Svezia Svezia   24
    Italia Italia   35
Finale 3º posto
20 marzo 23 marzo
  Italia Italia   16   Paesi Bassi Paesi Bassi   10
  Germania Germania   0     Germania Germania   12


Semifinali[modifica | modifica wikitesto]

Treviso
20 marzo 2002
Paesi Bassi Paesi Bassi0 – 22Svezia Svezia
Arbitro: Polonia Piotrowicz

San Donà di Piave
20 marzo 2002
Italia Italia16 – 0Germania Germania
Arbitro: Portogallo Barros

Finale per il 3º posto[modifica | modifica wikitesto]

Treviso
23 marzo 2002
Germania Germania12 – 10Paesi Bassi Paesi Bassi
Arbitro: Galles Saunders

Finale[modifica | modifica wikitesto]

Treviso
23 marzo 2002, ore 15:30 UTC+1
Italia Italia35 – 24Svezia Svezia
Arbitro: Uruguay Chouldjian

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]


Rugby Portale Rugby: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di rugby