Divisione Nazionale 1930-1931

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Divisione Nazionale 1930-1931
Competizione Divisione Nazionale
Sport Rugby union pictogram.svg Rugby a 15
Edizione
Organizzatore Federazione Italiana Rugby
Date dal 14 dicembre 1930
al 29 marzo 1931
Luogo Italia Italia
Partecipanti 13
Formula eliminazione diretta
Risultati
Vincitore Amatori Milano
(3º titolo)
Finalista Rugby Roma
Cronologia della competizione
Left arrow.svg Divisione Nazionale 1929-30 Divisione Nazionale 1931-1932 Right arrow.svg

La Divisione Nazionale 1930-31 fu il 3º campionato nazionale italiano di rugby a 15 di prima divisione.

Si tenne tra da 13 squadre secondo il meccanismo dell'eliminazione diretta a partire dai turni di quarti di finale; per far ciò, si procedette dapprima a un turno preliminare che riguardò 12 squadre (il G.S. Mussolini di Milano fu esentato e iscritto d'ufficio ai quarti di finale[1]) al fine di qualificarne complessivamente 7; nei quarti la neonata Rugby Roma fu a sua volta esonerata dall'accoppiamento e fu ammessa direttamente in semifinale[1].

La finale fu disputata tra la Rugby Roma e l'Amatori Milano, la quale si impose per la terza volta consecutiva nel massimo campionato.

Squadre partecipanti[modifica | modifica wikitesto]

Turno preliminare[modifica | modifica wikitesto]

  Risultati  
3-33 G.S. FIAT - G.S. Michelin 0-9
0-0 Piemonte Sabaudo - GUF Genova 3-5
15-0 Rugby Roma - GUF Napoli 6-0
14-0 Amatori Milano - GUF Padova 9-0
0-3 Andrea Doria - GUF Torino 3-3
14-20 53ª Legione - Bologna 6-3

Fase a eliminazione diretta[modifica | modifica wikitesto]

  Quarti di finale Semifinali Finale
                                 


     Amatori Milano 6 6  
   GUF Torino 0 0  
     Amatori Milano 16 15  
     G.S. Michelin 0 0  
   G.S. Michelin 27 8
     GUF Genova 0 0  
       Amatori Milano 3 15
     Rugby Roma 0 8
     G.S. Mussolini 20 11  
   Bologna 11 0  
     G.S. Mussolini 5 3
     Rugby Roma 8 3  
   Rugby Roma    
            


Finale[modifica | modifica wikitesto]

Roma 1931
Finale d'andata
Rugby Roma0 – 3Amatori Milano

Milano
29 marzo 1931
Finale di ritorno
Amatori Milano15 – 8
referto
Rugby RomaCampo di Viale Lombardia

Verdetti[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b Volpe, pag. 18

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Francesco Volpe, Paolo Pacitti, Rugby 2009, Roma, ZESI, 2008.
Rugby Portale Rugby: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di rugby