San Michele di Serino

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
San Michele di Serino
comune
San Michele di Serino – Stemma San Michele di Serino – Bandiera
Localizzazione
Stato Italia Italia
Regione Regione-Campania-Stemma.svg Campania
Provincia Provincia di Avellino-Stemma.png Avellino
Amministrazione
Sindaco Lorenzo Renzulli (lista civica Orizzonti Nuovi) dall'08/06/2009
Territorio
Coordinate 40°53′00″N 14°51′00″E / 40.883333°N 14.85°E40.883333; 14.85 (San Michele di Serino)Coordinate: 40°53′00″N 14°51′00″E / 40.883333°N 14.85°E40.883333; 14.85 (San Michele di Serino)
Altitudine 364 m s.l.m.
Superficie 4,47 km²
Abitanti 2 602[1] (31-12-2010)
Densità 582,1 ab./km²
Comuni confinanti Aiello del Sabato, Cesinali, Santa Lucia di Serino, Santo Stefano del Sole, Serino
Altre informazioni
Cod. postale 83020
Prefisso 0825
Fuso orario UTC+1
Codice ISTAT 064084
Cod. catastale I034
Targa AV
Cl. sismica zona 2 (sismicità media)
Nome abitanti sammichelesi
Patrono san Michele Arcangelo
Giorno festivo 29 settembre
Cartografia
Mappa di localizzazione: Italia
San Michele di Serino
Sito istituzionale

San Michele di Serino è un comune italiano di 2.567 abitanti della provincia di Avellino in Campania.

Onorificenze[modifica | modifica wikitesto]

Medaglia d'oro al merito civile - nastrino per uniforme ordinaria Medaglia d'oro al merito civile
«In occasione di un disastroso terremoto, con grande dignità, spirito di sacrificio ed impegno civile, affrontava la difficile opera di ricostruzione del proprio tessuto abitativo, nonché della rinascita del proprio futuro sociale, economico e produttivo. Mirabile esempio di valore civico ed altissimo senso di abnegazione. Sisma 23 novembre 1980.[2]»
— 9 novembre 2005.

Evoluzione demografica[modifica | modifica wikitesto]

Abitanti censiti[3]

Amministrazione[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Dato Istat - Popolazione residente al 31 dicembre 2010.
  2. ^ Vedi elenco delle decorazioni sul sito del Quirinale.
  3. ^ Statistiche I.Stat - ISTAT;  URL consultato in data 28-12-2012.
Provincia di Avellino Portale Provincia di Avellino: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Provincia di Avellino