Ronald de Boer

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Ronald de Boer
Ronald de Boer 2.jpg
Ronald de Boer nel 2012
Nazionalità Paesi Bassi Paesi Bassi
Altezza 182 cm
Peso 78 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Allenatore (ex ala)
Ritirato 2008 - giocatore
Carriera
Squadre di club1
1987-1991 Ajax 52 (14)
1991-1993 Twente 49 (22)
1993-1999 Ajax 172 (36)
1999-2000 Barcellona 33 (1)
2000-2004 Rangers 104 (32)
2004-2005 Al-Rayyan 22 (3)
2005-2008 Al-Shamal 56 (7)
Nazionale
1993-2003 Paesi Bassi Paesi Bassi 67 (13)
Carriera da allenatore
2010-2011Qatar Qatar U-23Vice
2011-2012Ajax A-1Vice
2012-2015Ajax B-1Vice
2015-2016Ajax A-1Assistente
Palmarès
UEFA European Cup.svg Europei di calcio
Bronzo Belgio-Paesi Bassi 2000
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 4 settembre 2019

Ronald de Boer (Hoorn, 15 maggio 1970) è un allenatore di calcio ed ex calciatore olandese.

Biografia[modifica | modifica wikitesto]

Suo fratello gemello Frank è stato un calciatore professionista nonché compagno di squadra all'Ajax, al Barcellona e ai Rangers.

Caratteristiche tecniche[modifica | modifica wikitesto]

Giocatore[modifica | modifica wikitesto]

Ala, veniva schierato generalmente sulla destra, ma non era raro un suo impiego come centrocampista di destra.[1]

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Giocatore[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Cresciuto nel settore giovanile dell'Ajax, col quale ha esordito in prima squadra nel 1988, nel 1991 si è trasferito al Twente. Il 31 dicembre 1992 ritorna all'Ajax dove rimane per sette anni.

Ronald de Boer (accosciato, al centro) all'Ajax nella stagione 1995-1996

Il 14 gennaio 1999 passa al Barcellona per la somma di € 7.500.000. Nel gennaio del 2001 viene ceduto per la somma di € 5.500.000 al Rangers per poi concludere la carriera in Qatar con le maglie dell'Al-Rayyan e dell'Al-Shamal.

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Conta 67 presenze e 13 reti con la maglia della Nazionale olandese, oltre ad aver partecipato a due campionati mondiali (1994, 1998) e a due campionati europei (1996, 2000).

Allenatore[modifica | modifica wikitesto]

Il 12 febbraio 2010 diventa vice allenatore di Co Adriaanse alla guida del Qatar Under-23. Il 25 marzo 2011 lascia la selezione giovanile qatariota insieme a Co Adriaanse.

Dal 1º luglio 2011 diventa vice dell'Ajax A-1. Lascia il ruolo il 30 giugno 2012, per poi passare il giorno seguente all'Ajax B-1 sempre come vice.

Il 28 novembre 2011 Johan Cruijff, membro del consiglio direttivo dell'Ajax, insieme agli allenatori del vivaio Wim Jonk, Dennis Bergkamp, Bryan Roy, Ronald de Boer, John Bosman, Jaap Stam, Marc Overmars, Michel Kreek, Orlando Trustfull e Dean Gorre ha annunciato che avrebbe adito le vie legali ritenendo che gli ingaggi dei tre nuovi dirigenti Louis van Gaal, Martin Sturkenboom e Danny Blind violino la politica a livello tecnico adottata dal club.[2][3] Il 7 febbraio 2012 è stata pronunciata la sentenza secondo la quale la nomina di van Gaal a direttore generale dei lancieri sarebbe stata irregolare e così il 10 febbraio il board (quattro consiglieri più Cruijff, che resta come consulente) si è dimesso insieme a Martin Sturkenboom e Danny Blind.[4]

Oltre agli incarichi nell’accademia dell’Ajax, Ronald è ambasciatore del Qatar per il Mondiale del 2022 e negli anni si presta a fare da opinionista nelle trasmissioni olandesi (su NOS, RTL, Fox Sports, Veronica TV...). Nella primavera del 2018 prende parte al programma culinario “Superstar Chef” su RTL 4.

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Cronologia presenze e reti in nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Cronologia completa delle presenze e delle reti in nazionale ― Paesi Bassi
Data Città In casa Risultato Ospiti Competizione Reti Note
24-3-1993 Utrecht Paesi Bassi Paesi Bassi 6 – 0 San Marino San Marino Qual. Mondiali 1994 1 Ingresso al 46’ 46’
22-9-1993 Bologna San Marino San Marino 0 – 7 Paesi Bassi Paesi Bassi Qual. Mondiali 1994 1 Ingresso al 46’ 46’
13-10-1993 Rotterdam Paesi Bassi Paesi Bassi 2 – 0 Inghilterra Inghilterra Qual. Mondiali 1994 - Uscita al 46’ 46’
17-11-1993 Poznań Polonia Polonia 1 – 3 Paesi Bassi Paesi Bassi Qual. Mondiali 1994 1
19-1-1994 Tunisi Tunisia Tunisia 2 – 2 Paesi Bassi Paesi Bassi Amichevole -
20-4-1994 Tilburg Paesi Bassi Paesi Bassi 0 – 1 Irlanda Irlanda Amichevole -
27-5-1994 Utrecht Paesi Bassi Paesi Bassi 3 – 1 Scozia Scozia Amichevole - Uscita al 46’ 46’
1-6-1994 Eindhoven Paesi Bassi Paesi Bassi 7 – 1 Ungheria Ungheria Amichevole - Uscita al 61’ 61’
12-6-1994 Toronto Canada Canada 0 – 3 Paesi Bassi Paesi Bassi Amichevole - Uscita al 46’ 46’
20-6-1994 Washington Paesi Bassi Paesi Bassi 2 – 1 Arabia Saudita Arabia Saudita Mondiali 1994 - 1º turno -
25-6-1994 Orlando Belgio Belgio 1 – 0 Paesi Bassi Paesi Bassi Mondiali 1994 - 1º turno - Uscita al 46’ 46’
9-7-1994 Dallas Paesi Bassi Paesi Bassi 2 – 3 Brasile Brasile Mondiali 1994 - Quarti di finale - Ingresso al 65’ 65’
7-9-1994 Lussemburgo Lussemburgo Lussemburgo 0 – 4 Paesi Bassi Paesi Bassi Qual. Euro 1996 2
12-10-1994 Oslo Norvegia Norvegia 1 – 1 Paesi Bassi Paesi Bassi Qual. Euro 1996 - Ingresso al 71’ 71’
14-12-1994 Rotterdam Paesi Bassi Paesi Bassi 5 – 0 Lussemburgo Lussemburgo Qual. Euro 1996 1
29-3-1995 Rotterdam Paesi Bassi Paesi Bassi 4 – 0 Malta Malta Qual. Euro 1996 - Uscita al 77’ 77’
26-4-1995 Praga Rep. Ceca Rep. Ceca 3 – 1 Paesi Bassi Paesi Bassi Qual. Euro 1996 -
7-6-1995 Minsk Bielorussia Bielorussia 1 – 0 Paesi Bassi Paesi Bassi Qual. Euro 1996 -
6-9-1995 Rotterdam Paesi Bassi Paesi Bassi 1 – 0 Bielorussia Bielorussia Qual. Euro 1996 -
11-10-1995 Ta' Qali Malta Malta 0 – 4 Paesi Bassi Paesi Bassi Qual. Euro 1996 -
15-11-1995 Rotterdam Paesi Bassi Paesi Bassi 3 – 0 Norvegia Norvegia Qual. Euro 1996 -
13-12-1995 Liverpool Paesi Bassi Paesi Bassi 2 – 0 Irlanda Irlanda Qual. Euro 1996 -
29-5-1996 Tilburg Paesi Bassi Paesi Bassi 2 – 0 Cina Cina Amichevole - Ingresso al 57’ 57’
4-6-1996 Rotterdam Paesi Bassi Paesi Bassi 3 – 1 Irlanda Irlanda Amichevole - Uscita al 46’ 46’
10-6-1996 Birmingham Paesi Bassi Paesi Bassi 0 – 0 Scozia Scozia Euro 1996 - 1º turno - Uscita al 68’ 68’
13-6-1996 Birmingham Svizzera Svizzera 0 – 2 Paesi Bassi Paesi Bassi Euro 1996 - 1º turno - Uscita al 80’ 80’
18-6-1996 Londra Paesi Bassi Paesi Bassi 1 – 4 Inghilterra Inghilterra Euro 1996 - 1º turno - Uscita al 73’ 73’
22-6-1996 Liverpool Francia Francia 0 – 0 dts
(5 – 4 dcr)
Paesi Bassi Paesi Bassi Euro 1996 - Quarti di finale -
31-8-1996 Amsterdam Paesi Bassi Paesi Bassi 2 – 2 Brasile Brasile Amichevole 1
5-10-1996 Cardiff Galles Galles 1 – 3 Paesi Bassi Paesi Bassi Qual. Mondiali 1998 1 Uscita al 89’ 89’
9-11-1996 Eindhoven Paesi Bassi Paesi Bassi 7 – 1 Galles Galles Qual. Mondiali 1998 1 Uscita al 56’ 56’
14-12-1996 Bruxelles Belgio Belgio 0 – 3 Paesi Bassi Paesi Bassi Qual. Mondiali 1998 - Uscita al 88’ 88’
26-2-1997 Parigi Francia Francia 2 – 1 Paesi Bassi Paesi Bassi Amichevole -
2-4-1997 Istanbul Turchia Turchia 1 – 0 Paesi Bassi Paesi Bassi Qual. Mondiali 1998 -
30-4-1997 Serravalle San Marino San Marino 0 – 6 Paesi Bassi Paesi Bassi Qual. Mondiali 1998 - Uscita al 65’ 65’
6-9-1997 Rotterdam Paesi Bassi Paesi Bassi 3 – 1 Belgio Belgio Qual. Mondiali 1998 - Uscita al 71’ 71’
21-2-1998 Miami Stati Uniti Stati Uniti 0 – 2 Paesi Bassi Paesi Bassi Amichevole 1
24-2-1998 Miami Messico Messico 2 – 3 Paesi Bassi Paesi Bassi Amichevole - Uscita al 46’ 46’
27-5-1998 Arnhem Paesi Bassi Paesi Bassi 0 – 0 Camerun Camerun Amichevole -
1-6-1998 Eindhoven Paesi Bassi Paesi Bassi 5 – 1 Paraguay Paraguay Amichevole -
5-6-1998 Amsterdam Paesi Bassi Paesi Bassi 5 – 1 Nigeria Nigeria Amichevole - Uscita al 46’ 46’
13-6-1998 Parigi Paesi Bassi Paesi Bassi 0 – 0 Belgio Belgio Mondiali 1998 - 1º turno - Uscita al 80’ 80’
20-6-1998 Marsiglia Paesi Bassi Paesi Bassi 5 – 0 Corea del Sud Corea del Sud Mondiali 1998 - 1º turno 1 Uscita al 84’ 84’
25-6-1998 Saint-Etienne Paesi Bassi Paesi Bassi 2 – 2 Messico Messico Mondiali 1998 - 1º turno 1
29-6-1998 Tolosa Paesi Bassi Paesi Bassi 2 – 1 Jugoslavia Jugoslavia Mondiali 1998 - Ottavi di finale -
4-7-1998 Marsiglia Paesi Bassi Paesi Bassi 2 – 1 Argentina Argentina Mondiali 1998 - Quarti di finale - Uscita al 64’ 64’
7-7-1998 Marsiglia Brasile Brasile 1 – 1 dts
(4 – 2 dcr)
Paesi Bassi Paesi Bassi Mondiali 1998 - Semifinali -
10-10-1998 Eindhoven Paesi Bassi Paesi Bassi 2 – 0 Perù Perù Amichevole - Ammonizione al 8’ 8’ Uscita al 71’ 71’
13-10-1998 Arnhem Paesi Bassi Paesi Bassi 0 – 0 Ghana Ghana Amichevole - Uscita al 69’ 69’
10-2-1999 Parigi Portogallo Portogallo 0 – 0 Paesi Bassi Paesi Bassi Amichevole - Uscita al 46’ 46’
5-6-1999 Salvador Brasile Brasile 2 – 2 Paesi Bassi Paesi Bassi Amichevole - Uscita al 46’ 46’
8-6-1999 Goiânia Brasile Brasile 3 – 1 Paesi Bassi Paesi Bassi Amichevole - Uscita al 72’ 72’
18-8-1999 Copenaghen Danimarca Danimarca 0 – 0 Paesi Bassi Paesi Bassi Amichevole - Ingresso al 68’ 68’
4-9-1999 Rotterdam Paesi Bassi Paesi Bassi 5 – 5 Belgio Belgio Amichevole -
9-10-1999 Amsterdam Paesi Bassi Paesi Bassi 2 – 2 Brasile Brasile Amichevole -
13-11-1999 Eindhoven Paesi Bassi Paesi Bassi 1 – 1 Rep. Ceca Rep. Ceca Amichevole - Uscita al 75’ 75’
23-2-2000 Amsterdam Paesi Bassi Paesi Bassi 2 – 1 Germania Germania Amichevole - Uscita al 66’ 66’
4-6-2000 Losanna Paesi Bassi Paesi Bassi 3 – 1 Polonia Polonia Amichevole - Ingresso al 46’ 46’
11-6-2000 Amsterdam Paesi Bassi Paesi Bassi 1 – 0 Rep. Ceca Rep. Ceca Euro 2000 - 1º turno - Ingresso al 57’ 57’
16-6-2000 Rotterdam Danimarca Danimarca 0 – 3 Paesi Bassi Paesi Bassi Euro 2000 - 1º turno 1 Ingresso al 62’ 62’
25-6-2000 Rotterdam Paesi Bassi Paesi Bassi 6 – 1 Jugoslavia Jugoslavia Euro 2000 - Quarti di finale - Ingresso al 80’ 80’
2-9-2000 Amsterdam Paesi Bassi Paesi Bassi 2 – 2 Irlanda Irlanda Qual. Mondiali 2002 -
7-10-2000 Nicosia Cipro Cipro 0 – 4 Paesi Bassi Paesi Bassi Qual. Mondiali 2002 - Uscita al 84’ 84’
10-11-2001 Copenaghen Danimarca Danimarca 1 – 1 Paesi Bassi Paesi Bassi Amichevole -
13-2-2002 Amsterdam Paesi Bassi Paesi Bassi 1 – 1 Inghilterra Inghilterra Amichevole - Uscita al 59’ 59’
16-10-2002 Vienna Austria Austria 0 – 3 Paesi Bassi Paesi Bassi Qual. Euro 2004 - Ingresso al 77’ 77’
2-4-2003 Tiraspol Moldavia Moldavia 1 – 2 Paesi Bassi Paesi Bassi Qual. Euro 2004 - Ingresso al 66’ 66’
Totale Presenze 67 Reti 13

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Giocatore[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]
Ajax: 1989-1990, 1993-1994, 1994-1995, 1995-1996, 1997-1998
Ajax: 1993, 1994, 1995
Ajax: 1997-1998
Barcellona: 1998-1999
Rangers: 2001-2002, 2002-2003
Rangers: 2001-2002, 2002-2003
Rangers: 2002-2003
Competizioni internazionali[modifica | modifica wikitesto]
Ajax: 1994-1995
Ajax: 1995
Ajax: 1995

Individuale[modifica | modifica wikitesto]

1994, 1996

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Ronald de Boer, transfermarkt.it. URL consultato l'8 agosto 2016.
  2. ^ Cruyff contro van Gaal - Si va in tribunale, La Repubblica, 28 novembre 2011.
  3. ^ Cruijff vuole fare causa all'Ajax, in Extra Time, 29 novembre 2011, p. 10.
  4. ^ Crisi Ajax, si dimette il board, in La Gazzetta dello Sport, 10 febbraio 2012, p. 19.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN28310716 · ISNI (EN0000 0000 2274 3690 · LCCN (ENn00104533 · WorldCat Identities (ENn00-104533