Jan Wouters

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Jan Wouters
JanWouters.jpg
Nazionalità Paesi Bassi Paesi Bassi
Altezza 175 cm
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Allenatore (ex centrocampista)
Ritirato 1996 - giocatore
Carriera
Squadre di club1
1980-1986Utrecht168 (21)
1986-1992Ajax150 (21)
1992-1994Bayern Monaco66 (6)
1994-1996PSV32 (5)
Nazionale
1981-1994 Paesi Bassi Paesi Bassi 70 (4)
Carriera da allenatore
1995-1996 Utrecht Vice
1996-1998 Ajax All.Giovanili
1998-2000 Ajax [1]
2001-2006 Rangers Vice
2006-2009 PSV Vice
2007 PSV All.Interim
2009-2011 Utrecht Vice
2011-2014 Utrecht
2014-2015 Kasımpaşa Giovanili
2015 Kasımpaşa Interim
2015-2018 Feyenoord Vice
Palmarès
UEFA European Cup.svg Europei di calcio
Oro Germania Ovest 1988
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 30 giugno 2018

Jan Wouters (Utrecht, 17 luglio 1960) è un allenatore di calcio ed ex calciatore olandese, in passato centrocampista.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Giocatore[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Wouters ha giocato in molti club famosi, come l'Utrecht, il Bayern Monaco, l'Ajax e il PSV.

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Ha ottenuto 70 presenze nella nazionale olandese, segnando 4 reti; la sua presenza fu uno dei fattori decisivi nel 1988, quando i Paesi Bassi vinsero Euro '88. Oltre a quell'europeo, ha disputato anche 2 Mondiali (1990 e 1994) e un altro Europeo (1992). Dopo i Mondiali di USA '94 ha lasciato la Nazionale.

Allenatore[modifica | modifica wikitesto]

Diventò allenatore dell'Ajax dal 14 novembre 1998 al 21 marzo 2000. Diventa vice dei Rangers dal 1º luglio 2000, con Dick Advocaat e poi con Alex McLeish. Lasciò la guida degli scozzesi il 30 giugno 2006.

Il 1º luglio 2006 viene chiamato da Ronald Koeman a fargli da vice al PSV. Con l'addio di Koeman diventa allenatore ad interim del club il 1º novembre 2007 per poi tornare al ruolo di secondo il 31 dicembre 2007, prima di Sef Vergoossen (2007-2008) e poi di Huub Stevens (2008-2009). Il 1º luglio 2009 passa a fare lo stesso ruolo all'Utrecht con Ton du Chatinier, al quale subentra dal 19 al 30 maggio 2011 prima di lasciare al ben più esperto Erwin Koeman, suo ex compagno di nazionale a Euro '88, tornando di fatto al ruolo di vice. Il 18 ottobre sostituisce il dimissionario Koeman. Porta la squadra all'11º posto nel 2011/2012, al 5º nel 2012/2013, al 10º nel 2013/2014 con eliminazione al secondo turno di Europa League. Nel 2014/2015 è a capo delle giovanili del Kasımpaşa Spor Kulübü e nel marzo 2015 subentra ad interim sulla panchina della prima squadra del club turco. Dal 2015 al 2018 insieme a Jean-Paul van Gastel affianca Giovanni van Bronckhorst, allenatore del Feyenoord Rotterdam.

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Cronologia presenze e reti in nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Cronologia completa delle presenze e delle reti in nazionale ― Paesi Bassi
Data Città In casa Risultato Ospiti Competizione Reti Note
10-11-1982 Rotterdam Paesi Bassi Paesi Bassi 1 – 2 Francia Francia Amichevole - Ingresso al 57’ 57’
12-3-1986 Lipsia Germania Est Germania Est 1 – 0 Paesi Bassi Paesi Bassi Amichevole -
29-4-1986 Eindhoven Paesi Bassi Paesi Bassi 0 – 0 Scozia Scozia Amichevole -
14-5-1986 Dortmund Germania Ovest Germania Ovest 1 – 3 Paesi Bassi Paesi Bassi Amichevole -
10-9-1986 Praga Cecoslovacchia Cecoslovacchia 1 – 0 Paesi Bassi Paesi Bassi Amichevole -
15-10-1986 Budapest Ungheria Ungheria 0 – 1 Paesi Bassi Paesi Bassi Qual. Euro 1988 -
19-11-1986 Amsterdam Paesi Bassi Paesi Bassi 0 – 0 Polonia Polonia Qual. Euro 1988 -
21-12-1986 Limassol Cipro Cipro 0 – 2 Paesi Bassi Paesi Bassi Qual. Euro 1988 -
21-1-1987 Barcellona Spagna Spagna 1 – 1 Paesi Bassi Paesi Bassi Amichevole -
25-3-1987 Rotterdam Paesi Bassi Paesi Bassi 1 – 1 Grecia Grecia Qual. Euro 1988 -
29-4-1987 Rotterdam Paesi Bassi Paesi Bassi 2 – 0 Ungheria Ungheria Qual. Euro 1988 -
23-3-1988 Londra Inghilterra Inghilterra 2 – 2 Paesi Bassi Paesi Bassi Amichevole -
24-5-1988 Rotterdam Paesi Bassi Paesi Bassi 1 – 2 Bulgaria Bulgaria Amichevole 1
1-6-1988 Amsterdam Paesi Bassi Paesi Bassi 2 – 0 Romania Romania Amichevole -
12-6-1988 Colonia Unione Sovietica Unione Sovietica 1 – 0 Paesi Bassi Paesi Bassi Euro 1988 - 1º turno -
15-6-1988 Düsseldorf Inghilterra Inghilterra 1 – 3 Paesi Bassi Paesi Bassi Euro 1988 - 1º turno -
18-6-1988 Gelsenkirchen Irlanda Irlanda 0 – 1 Paesi Bassi Paesi Bassi Euro 1988 - 1º turno - Ammonizione al 59’ 59’
21-6-1988 Amburgo Germania Ovest Germania Ovest 1 – 2 Paesi Bassi Paesi Bassi Euro 1988 - Semifinale -
25-6-1988 Monaco di Baviera Unione Sovietica Unione Sovietica 0 – 2 Paesi Bassi Paesi Bassi Euro 1988 - Finale - Ammonizione al 39’ 39’
14-9-1988 Amsterdam Paesi Bassi Paesi Bassi 1 – 0 Galles Galles Qual. Mondiali 1990 -
19-10-1988 Monaco di Baviera Germania Ovest Germania Ovest 0 – 0 Paesi Bassi Paesi Bassi Qual. Mondiali 1990 -
4-1-1989 Ramat Gan Israele Israele 0 – 2 Paesi Bassi Paesi Bassi Amichevole 1
6-9-1989 Amsterdam Paesi Bassi Paesi Bassi 2 – 2 Danimarca Danimarca Amichevole 1 Uscita al 65’ 65’
11-10-1989 Wrexham Galles Galles 1 – 2 Paesi Bassi Paesi Bassi Qual. Mondiali 1990 -
15-11-1989 Rotterdam Paesi Bassi Paesi Bassi 3 – 0 Finlandia Finlandia Qual. Mondiali 1990 -
20-12-1989 Rotterdam Paesi Bassi Paesi Bassi 0 – 1 Brasile Brasile Amichevole - Uscita al 69’ 69’
21-2-1990 Amsterdam Paesi Bassi Paesi Bassi 0 – 0 Italia Italia Amichevole -
28-3-1990 Kiev Unione Sovietica Unione Sovietica 2 – 1 Paesi Bassi Paesi Bassi Amichevole -
30-5-1990 Vienna Austria Austria 3 – 2 Paesi Bassi Paesi Bassi Amichevole -
3-6-1990 Zagabria Jugoslavia Jugoslavia 0 – 2 Paesi Bassi Paesi Bassi Amichevole -
12-6-1990 Palermo Paesi Bassi Paesi Bassi 1 – 1 Egitto Egitto Mondiali 1990 - 1º turno -
16-6-1990 Cagliari Inghilterra Inghilterra 0 – 0 Paesi Bassi Paesi Bassi Mondiali 1990 - 1º turno -
21-6-1990 Palermo Irlanda Irlanda 1 – 1 Paesi Bassi Paesi Bassi Mondiali 1990 - 1º turno -
24-6-1990 Milano Paesi Bassi Paesi Bassi 1 – 2 Germania Ovest Germania Ovest Mondiali 1990 - Ottavi di finale - Ammonizione al 32’ 32’
26-9-1990 Palermo Italia Italia 1 – 0 Paesi Bassi Paesi Bassi Amichevole - Uscita al 77’ 77’
21-11-1990 Rotterdam Paesi Bassi Paesi Bassi 2 – 0 Grecia Grecia Qual. Euro 1992 - Ammonizione al 32’ 32’
19-12-1990 Ta' Qali Malta Malta 0 – 8 Paesi Bassi Paesi Bassi Qual. Euro 1992 -
13-3-1991 Rotterdam Paesi Bassi Paesi Bassi 1 – 0 Malta Malta Qual. Euro 1992 -
17-4-1991 Rotterdam Paesi Bassi Paesi Bassi 2 – 0 Finlandia Finlandia Qual. Euro 1992 -
5-6-1991 Helsinki Finlandia Finlandia 1 – 1 Paesi Bassi Paesi Bassi Qual. Euro 1992 -
11-9-1991 Eindhoven Paesi Bassi Paesi Bassi 1 – 1 Polonia Polonia Amichevole -
16-10-1991 Rotterdam Paesi Bassi Paesi Bassi 1 – 0 Portogallo Portogallo Qual. Euro 1992 -
4-12-1991 Salonicco Grecia Grecia 0 – 2 Paesi Bassi Paesi Bassi Qual. Euro 1992 -
12-2-1992 Faro Portogallo Portogallo 2 – 0 Paesi Bassi Paesi Bassi Amichevole - Uscita al 46’ 46’
25-3-1992 Amsterdam Paesi Bassi Paesi Bassi 2 – 0 Jugoslavia Jugoslavia Amichevole 1
27-5-1992 Sittard Paesi Bassi Paesi Bassi 3 – 2 Austria Austria Amichevole - Uscita al 75’ 75’
30-5-1992 Utrecht Paesi Bassi Paesi Bassi 4 – 0 Galles Galles Amichevole - Uscita al 73’ 73’
5-6-1992 Lens Francia Francia 1 – 1 Paesi Bassi Paesi Bassi Amichevole - Uscita al 79’ 79’
12-6-1992 Göteborg Paesi Bassi Paesi Bassi 1 – 0 Scozia Scozia Euro 1992 - 1º turno - Uscita al 54’ 54’
15-6-1992 Göteborg Paesi Bassi Paesi Bassi 0 – 0 CSI CSI Euro 1992 - 1º turno - Ammonizione al 68’ 68’
18-6-1992 Göteborg Paesi Bassi Paesi Bassi 3 – 1 Germania Germania Euro 1992 - 1º turno -
22-6-1992 Göteborg Danimarca Danimarca 2 – 2 dts
(5 – 4 dcr)
Paesi Bassi Paesi Bassi Euro 1992 - Semifinale -
9-9-1992 Eindhoven Paesi Bassi Paesi Bassi 2 – 3 Italia Italia Amichevole - Uscita al 43’ 43’
23-9-1992 Oslo Norvegia Norvegia 2 – 1 Paesi Bassi Paesi Bassi Qual. Mondiali 1994 - Uscita al 84’ 84’
14-10-1992 Rotterdam Paesi Bassi Paesi Bassi 2 – 2 Polonia Polonia Qual. Mondiali 1994 -
16-12-1992 Istanbul Turchia Turchia 1 – 3 Paesi Bassi Paesi Bassi Qual. Mondiali 1994 -
24-2-1993 Utrecht Paesi Bassi Paesi Bassi 3 – 1 Turchia Turchia Qual. Mondiali 1994 - Uscita al 73’ 73’
24-2-1993 Utrecht Paesi Bassi Paesi Bassi 3 – 1 Turchia Turchia Qual. Mondiali 1994 - Cap.
28-4-1993 Londra Inghilterra Inghilterra 2 – 2 Paesi Bassi Paesi Bassi Qual. Mondiali 1994 - Cap.
9-6-1993 Rotterdam Paesi Bassi Paesi Bassi 0 – 0 Norvegia Norvegia Qual. Mondiali 1994 -
22-9-1993 Bologna Paesi Bassi Paesi Bassi 7 – 0 San Marino San Marino Qual. Mondiali 1994 -
13-10-1993 Amsterdam Paesi Bassi Paesi Bassi 2 – 0 Inghilterra Inghilterra Qual. Mondiali 1994 -
17-11-1993 Poznań Polonia Polonia 1 – 3 Paesi Bassi Paesi Bassi Qual. Mondiali 1994 -
19-1-1994 Tunisi Tunisia Tunisia 2 – 2 Paesi Bassi Paesi Bassi Amichevole - Uscita al 46’ 46’
27-5-1994 Utrecht Paesi Bassi Paesi Bassi 3 – 1 Scozia Scozia Amichevole - Cap.
12-6-1994 Toronto Canada Canada 0 – 3 Paesi Bassi Paesi Bassi Amichevole -
20-6-1994 Washington Paesi Bassi Paesi Bassi 2 – 1 Arabia Saudita Arabia Saudita Mondiali 1994 - 1º turno -
25-6-1994 Orlando Belgio Belgio 1 – 0 Paesi Bassi Paesi Bassi Mondiali 1994 - 1º turno - Ammonizione al 19’ 19’
29-6-1994 Orlando Marocco Marocco 1 – 2 Paesi Bassi Paesi Bassi Mondiali 1994 - 1º turno - Ammonizione al 75’ 75’
9-7-1994 Dallas Brasile Brasile 3 – 2 Paesi Bassi Paesi Bassi Mondiali 1994 - Quarti di finale - Ammonizione al 89’ 89’
Totale Presenze 70 Reti 4

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Giocatore[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]

Ajax: 1989-1990
Utrecht: 1984-1985
Ajax: 1992-1993

Competizioni internazionali[modifica | modifica wikitesto]

Ajax:1986-1987
Ajax:1991-1992

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

1988

Allenatore[modifica | modifica wikitesto]

Rangers: 2002-2003, 2004-2005
Rangers: 2001-2002, 2002-2003
Ajax: 1999
Rangers: 2001-2002, 2002-2003, 2004-2005

Individuale[modifica | modifica wikitesto]

  • Calciatore olandese dell'anno: 1
1990

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Dal 2000 al fianco del direttore tecnico Leo Beenhakker.

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autoritàVIAF (EN60018215 · ISNI (EN0000 0001 0977 975X · GND (DE124498450 · WorldCat Identities (ENviaf-60018215