Youri Mulder

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Youri Mulder
Youri Mulder (2017).jpg
Nazionalità Paesi Bassi Paesi Bassi
Altezza 190 cm
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Allenatore (ex attaccante)
Ritirato 2002 - giocatore
2009 - allenatore
Carriera
Giovanili
1989-1990 Ajax
Squadre di club1
1990-1993Twente72 (27)
1993-2002Schalke 04176 (33)
Nazionale
1994-2001Paesi Bassi Paesi Bassi9 (3)
Carriera da allenatore
2008-2009Schalke 04
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Youri Mulder (Bruxelles, 23 marzo 1969) è un ex allenatore di calcio ed ex calciatore olandese, di ruolo attaccante. Successivamente è diventato opinionista dell'emittente olandese NOS Studio Voetbal.

Anche suo padre Jan è stato un calciatore.

Carriera[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Nato in Belgio ma di nazionalità olandese, centravanti puro, ha iniziato la carriera giocando nelle giovanili dell'Ajax.

Nel 1990 si trasferisce al Twente dove gioca nella massima serie olandese per tre stagioni, mettendo a segno 27 reti.

Nel 1993 passa allo Schalke 04, squadra di cui diventa una bandiera rimanendovi per nove anni e segnando 33 reti in 176 gare di Bundesliga. Con la squadra di Gelsenkirchen Mulder vince la Coppa UEFA 1996-1997 (anche se non scende in campo nella doppia finale contro l'Inter) e la Coppa di Germania 2000-2001, chiudendovi poi la carriera nel 2002.

Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Mulder ha debuttato in maglia Orange il 16 novembre 1994 ed ha fatto parte della spedizione olandese agli Europei del 1996. Nel complesso ha giocato in Nazionale 9 partite segnando 3 reti.

Allenatore[modifica | modifica wikitesto]

Dopo il ritiro, Mulder è diventato allenatore, facendo parte dal 2008 dello staff dello Schalke 04 di cui è stato co-allenatore fino all'estate 2009. Attualmente è opinionista dell'emittente olandese NOS Studio Voetbal.

Statistiche[modifica | modifica wikitesto]

Cronologia presenze e reti in Nazionale[modifica | modifica wikitesto]

Cronologia completa delle presenze e delle reti in nazionale ― Paesi Bassi
Data Città In casa Risultato Ospiti Competizione Reti Note
16-11-1994 Rotterdam Paesi Bassi Paesi Bassi 0 – 0 Rep. Ceca Rep. Ceca Qual. Euro 1996 - Uscita al 13’ 13’
14-12-1994 Rotterdam Paesi Bassi Paesi Bassi 5 – 0 Lussemburgo Lussemburgo Qual. Euro 1996 1 Uscita al 46’ 46’
6-9-1995 Rotterdam Paesi Bassi Paesi Bassi 1 – 0 Bielorussia Bielorussia Qual. Euro 1996 1 Ingresso al 64’ 64’
11-10-1995 Ta' Qali Malta Malta 0 – 4 Paesi Bassi Paesi Bassi Qual. Euro 1996 - Uscita al 65’ 65’
15-11-1995 Rotterdam Paesi Bassi Paesi Bassi 3 – 0 Norvegia Norvegia Qual. Euro 1996 1 Ingresso al 79’ 79’
24-4-1996 Rotterdam Paesi Bassi Paesi Bassi 0 – 1 Germania Germania Amichevole - Ingresso al 56’ 56’
29-5-1996 Tilburg Paesi Bassi Paesi Bassi 2 – 0 Cina Cina Amichevole -
22-6-1996 Liverpool Francia Francia 0 – 0 dts
(5-4 dcr)
Paesi Bassi Paesi Bassi Euro 1996 - Quarti di finale - Ingresso al 80’ 80’
28-4-1999 Arnhem Paesi Bassi Paesi Bassi 1 – 2 Marocco Marocco Amichevole - Ingresso al 80’ 80’
Totale Presenze 9 Reti 3

Palmarès[modifica | modifica wikitesto]

Club[modifica | modifica wikitesto]

Competizioni nazionali[modifica | modifica wikitesto]

Schalke 04 2000-2001, 2001-2002

Competizioni internazionali[modifica | modifica wikitesto]

Schalke 04: 1996-1997

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]