Prima Divisione Sardegna 1948-1949

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
(Reindirizzamento da Prima Divisione Sarda 1948-1949)
Jump to navigation Jump to search

1leftarrow blue.svgVoce principale: Prima Divisione 1948-1949.

Prima Divisione Sardegna 1948-1949
Competizione Prima Divisione
Sport Football pictogram.svg Calcio
Edizione
Organizzatore FIGC e
Lega Regionale Sarda
Luogo Italia Italia
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 1947-1948 1949-1950 Right arrow.svg

La Prima Divisione fu il massimo campionato regionale di calcio disputato in Sardegna nella stagione 1948-1949.

Classifica[modifica | modifica wikitesto]

Prima Divisione Sarda 1948-1949 Pt G V N P GF GS
1uparrow green.svg 1. 600px Red White HEX-EE3123 HEX-FFFFFF.svg A.S. Monreale Italpiombo, San Gavino Monreale 41 26
1uparrow green.svg 2. Rosso e blu (strisce) 2.svg U.S. Monteponi, Iglesias 41 26
3. 600px Quarti BluScuro con croce Bianca e Rosso con torre Bianca2.png S.E.F. Torres, Sassari 36 26
4. Granata.svg A.S. Bacu Abis, Bacu Abis di Carbonia 35 26
5. Flag blue HEX-0434B1.svg S.E.F. Gallura, Tempio Pausania 28 26
6. non conosciuta S.S. Iglesias, Iglesias 27 26
7. Giallo e Rosso.svg S.E.F. Nettuno, Alghero 24 26
8. non conosciuta Argentiera, Sassari 23 26
9. 600px vertical stripes Red HEX-FF0000 White.svg S.P. Tharros, Oristano 21 26
10. 600px Blu e Verde.svg U.S. Nuorese, Nuoro 20 26
11. non conosciuta Proletaria, La Maddalena 19 26
12. 600px bisection vertical White HEX-78D3F7.svg Pol. Ilvarsenal, La Maddalena 19 26
1downarrow red.svg 13. Rosso Blu coi 4 mori.png U.S. Cagliari (B = riserve), Cagliari 18 26
1downarrow red.svg 14. Bianco.svg U.S. Olbia, Olbia 10 26
1downarrow red.svg 15. 600px Giallo e Rosso (Strisce)2.png S.S. Audax Calangianus Escluso -- -- -- -- -- --

Verdetti:

  • San Gavino e Monteponi promossi in Promozione 1949-1950.
  • San Gavino campione regionale sardo dopo spareggio onorifico col Monteponi, chiuso 4 a 1.
  • Audax Calangianus escluso dal campionato dopo la XXVII giornata: annullate tutte le sue gare.
  • Cagliari B, Olbia e Audax Calangianus retrocesse in Seconda Divisione Sarda.

Note[modifica | modifica wikitesto]

In questa stagione a parità di punteggio non era prevista alcuna discriminante: le squadre a pari punti erano classificate a pari merito. In caso di assegnazione di un titolo sportivo era previsto uno spareggio in campo neutro.


Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Libri di società sportive

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]