Associazione Calcio Spezia 1948-1949

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

1leftarrow blue.svgVoce principale: Spezia Calcio.

Associazione Calcio Spezia
Stagione 1948-1949
AllenatoreItalia Alberto Macchi
PresidenteItalia Nello Sgorbini
Serie B18º posto.
Maggiori presenzeCampionato: Bragoni (41)
Miglior marcatoreCampionato: Costa (11)
StadioStadio Alberto Picco

Questa voce raccoglie le informazioni riguardanti l'Associazione Calcio Spezia nelle competizioni ufficiali della stagione 1948-1949.

Stagione[modifica | modifica wikitesto]

Nella stagione 1948-1949 si chiude il ciclo spezzino di Ottavio Barbieri rimpiazzato in panchina da Alberto Macchi. Viene ceduto Mario Torti, mentre in avanti arrivano Giuseppe Pozzo e Giovanni Mangini. Gli aquilotti viaggiano a corrente alternata con un discreto torneo nelle partite interne, ma negativo in trasferta con solo sette punti raccolti in ventun partite. Questo percorso porta gli spezzini a dover ricorrere ad uno spareggio per ottenere la salvezza, spareggio disputato e vinto (4-1) a Milano il 10 luglio contro il Parma. Il torneo è stato vinto dal Como con 60 punti, davanti al Venezia con 52 punti, entrambe promosse in Serie A. Tre giocatori bianconeri in doppia cifra Giuseppe Pozzo con undici reti, Giovanni Magini e Giovanni Costa con dieci centri.

Rosa[modifica | modifica wikitesto]

N. Ruolo Giocatore
Italia D Carmelo Amenta
Italia C Eros Baccalini
Italia A Giulio Becagli
Italia D Daniele Borsato
Italia C Renzo Bragoni
Italia C Aldo Cadario
Italia A Giovanni Costa
Italia P Gennaro De Carpentieri
Italia P Enzo Fabbri
Italia A Domenico Gambino
Italia C Dino Guastini
Italia A Pietro Maggiorelli
N. Ruolo Giocatore
Italia A Giovanni Mangini
Italia D Piero Mocca
Italia D Franco Moretti
Italia C Lino Oldoini
Italia D Wando Persia
Italia C Giuseppe Pozzo
Italia D Giovanni Pramaggiore
Italia C Paolo Rostagno
Italia A Serra
Italia D Vincenzo Troiano
Italia D Euro Zambarda
Italia A Eugenio Zordan

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Campionato[modifica | modifica wikitesto]

Magnifying glass icon mgx2.svgLo stesso argomento in dettaglio: Serie B 1948-1949.

Girone di andata[modifica | modifica wikitesto]

Vicenza
19 settembre 1948
1ª giornata
Vicenza2 – 1SpeziaStadio Comunale
Arbitro:  Longagnani (Modena)

La Spezia
26 settembre 1948
2ª giornata
Spezia2 – 0BresciaStadio Alberto Picco
Arbitro:  Zambotto (Padova)

La Spezia
3 ottobre 1948
3ª giornata
Spezia0 – 2ReggianaStadio Alberto Picco
Arbitro:  Picasso (Milano)

Napoli
10 ottobre 1948
4ª giornata
Napoli0 – 0SpeziaStadio della Liberazione
Arbitro:  Donati (Rimini)

La Spezia
17 ottobre 1948
5ª giornata
Spezia1 – 1SPALStadio Alberto Picco
Arbitro:  Maglio (Torino)

Lecce
24 ottobre 1948
6ª giornata
Lecce1 – 1SpeziaStadio Carlo Pranzo
Arbitro:  Bergomi (Milano)

Salerno
31 ottobre 1948
7ª giornata
Salernitana4 – 1SpeziaStadio Comunale
Arbitro:  Corallo (Lecce)

La Spezia
4 novembre 1948
8ª giornata
Spezia3 – 1ArsenaltarantoStadio Alberto Picco
Arbitro:  Ferrazzi (Milano)

La Spezia
7 novembre 1948
9ª giornata
Spezia3 – 0PescaraStadio Alberto Picco
Arbitro:  Buratti (Milano)

Empoli
14 novembre 1948
10ª giornata
Empoli1 – 0SpeziaStadio Comunale
Arbitro:  Franzi (Firenze)

La Spezia
21 novembre 1948
11ª giornata
Spezia2 – 0SeregnoStadio Alberto Picco
Arbitro:  Arietti (Siena)

Venezia
27 ottobre 1946
12ª giornata
Venezia3 – 2SpeziaStadio Pierluigi Penzo
Arbitro:  Valsecchi (Milano)

Alessandria
5 dicembre 1948
13ª giornata
Alessandria1 – 0SpeziaStadio Giuseppe Moccagatta
Arbitro:  Bergomi (Milano)

La Spezia
30 dicembre 1948
14ª giornata
Spezia0 – 0ComoStadio Alberto Picco
Arbitro:  Bertolio (Torino)

La Spezia
12 dicembre 1948
15ª giornata
Spezia2 – 2SiracusaStadio Alberto Picco
Arbitro:  Barbieri (Milano)

Sesto San Giovanni
19 dicembre 1948
16ª giornata
Pro Sesto6 – 0SpeziaStadio Breda
Arbitro:  Pizzato (Mestre)

La Spezia
26 dicembre 1948
17ª giornata
Spezia3 – 1CremoneseStadio Alberto Picco
Arbitro:  Longagnani (Modena)

Pisa
2 gennaio 1949
18ª giornata
Pisa5 – 0SpeziaStadio Arena Garibaldi
Arbitro:  Bergomi (Milano)

La Spezia
6 gennaio 1949
19ª giornata
Spezia2 – 1VeronaStadio Alberto Picco
Arbitro:  Stampacchia (Nola)

Parma
9 gennaio 1949
20ª giornata
Parma1 – 1SpeziaStadio Ennio Tardini
Arbitro:  Guarda (Mestre)

La Spezia
16 gennaio 1949
21ª giornata
Spezia2 – 1LegnanoStadio Alberto Picco
Arbitro:  Massai (Pisa)

Girone di ritorno[modifica | modifica wikitesto]

La Spezia
23 gennaio 1949
22ª giornata
Spezia1 – 1VicenzaStadio Alberto Picco
Arbitro:  Marchetti (Milano)

Brescia
30 gennaio 1949
23ª giornata
Brescia1 – 0SpeziaStadium di Viale Piave
Arbitro:  Piemonte (Monfalcone)

Reggio Emilia
6 febbraio 1949
24ª giornata
Reggiana4 – 1SpeziaStadio Mirabello
Arbitro:  Barbieri (Milano)

La Spezia
13 febbraio 1949
25ª giornata
Spezia2 – 0NapoliStadio Alberto Picco
Arbitro:  Codeluppi (Lodi)

Ferrara
20 febbraio 1949
26ª giornata
SPAL1 – 1SpeziaStadio Comunale
Arbitro:  Matucci (Seregno)

La Spezia
6 marzo 1949
27ª giornata
Spezia1 – 1LecceStadio Alberto Picco
Arbitro:  Valsecchi (Milano)

La Spezia
13 marzo 1949
28ª giornata
Spezia2 – 3SalernitanaStadio Alberto Picco
Arbitro:  Neri (Vicenza)

Taranto
20 marzo 1949
29ª giornata
Arsenaltaranto2 – 0SpeziaStadio Corvisea
Arbitro:  Pinardi (Taranto)

Pescara
3 aprile 1949
30ª giornata
Pescara1 – 0SpeziaCampo Rampigna
Arbitro:  Codeluppi (Lodi)

La Spezia
10 aprile 1949
31ª giornata
Spezia2 – 1EmpoliStadio Alberto Picco
Arbitro:  Matucci (Seregno)

Seregno
17 aprile 1949
32ª giornata
Seregno2 – 2SpeziaStadio Ferruccio Trabattoni
Arbitro:  Piemonte (Monfalcone)

La Spezia
24 aprile 1949
33ª giornata
Spezia0 – 0VeneziaStadio Alberto Picco
Arbitro:  Gemini (Roma)

La Spezia
1º maggio 1949
34ª giornata
Spezia2 – 0AlessandriaStadio Alberto Picco
Arbitro:  Coppolone (Bari)

Como
8 maggio 1949
35ª giornata
Como4 – 0SpeziaStadio Giuseppe Sinigaglia
Arbitro:  Liverani (Torino)

Siracusa
15 maggio 1949
36ª giornata
Siracusa0 – 1SpeziaStadio Vittorio Emanuele III
Arbitro:  Picasso (Milano)

La Spezia
29 maggio 1949
37ª giornata
Spezia1 – 1Pro SestoStadio Alberto Picco
Arbitro:  Matteucci (Roma)

Cremona
5 giugno 1949
38ª giornata
Cremonese2 – 1SpeziaStadio Giovanni Zini
Arbitro:  Guarda (Mestre)

La Spezia
12 giugno 1949
39ª giornata
Spezia2 – 0PisaStadio Alberto Picco
Arbitro:  Lo Cascio (Palermo)

Verona
19 giugno 1949
40ª giornata
Verona2 – 1SpeziaStadio Vecchio Bentegodi
Arbitro:  Camiolo (Milano)

La Spezia
26 giugno 1949
41ª giornata
Spezia1 – 1ParmaStadio Alberto Picco
Arbitro:  Savio (Torino)

Legnano
3 luglio 1949
42ª giornata
Legnano3 – 2SpeziaStadio Comunale
Arbitro:  Agnolin (Bassano del Grappa)

Spareggio salvezza[modifica | modifica wikitesto]

Milano
10 luglio 1949
Spareggio
Parma1 – 4SpeziaStadio San Siro
Arbitro:  Pieri (Trieste)

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Almanacco illustrato del Calcio, Rizzoli Edizioni, 1950, p. 167.

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio