Associazione Sportiva Acireale 1948-1949

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

Questa voce raccoglie le informazioni riguardanti il A.S. Acireale nelle competizioni ufficiali della stagione 1948-1949 Serie C.

Associazione Sportiva Acireale
Formazione Acireale 1948-49.jpg
Formazione Acireale 1948-49
Stagione 1948-1949
AllenatoreItalia Armando Creziato (sino 12/12/48), Federico Munerati
PresidenteItalia Mariano Maugeri
Serie C11º posto nel girone D.
Maggiori presenzeCampionato: Scaglioni(34)
Miglior marcatoreCampionato: Bossi(9)

Stagione[modifica | modifica wikitesto]

La stagione 1948-1949 della Serie C riduce il suo copioso organico (da 288 alle 82) di squadre suddivise in quattro gironi. In casa Acireale in crisi economica si cercano fondi per il mantenimento della categoria, che arriveranno in parte dall'amministrazione comunale, che sarà sempre presente come ente finanziatore per il prosieguo delle strada dell'Acireale. La presidenza, viene affidata all'uomo d'affari Mariano Maugeri mentre l'allenatore è confermato Armando Creziato sostituito in corso della stagione (12/12/48) con Federico Munerati. L'Acireale realizza 32 punti e si piazza all'undicesimo posto, come l'anno precedente parte malissimo ma nel finale riesce a trovare la salvezza.

Rosa[modifica | modifica wikitesto]

N. Ruolo Giocatore
Italia P Agostino Scaglioni
Italia D A. Spada
Italia D Adilio Pugliese
Italia C Gian Carlo Bossi
Italia C R. Cortesi
Italia A L. Gasperini
Italia D A. Baratucci
Italia C R. Valdirosa
Italia A D'Andrea
Italia A Giuseppe Rizzo
Italia A Giuseppe Barbi
N. Ruolo Giocatore
Italia Schillaci
Italia C Mario Pala
Italia C Bruno Ventura
Italia A R. Zafferana
Italia A L. Allegri
Italia A Armando Creziato
Italia Sciuto
Italia P R. Civaschi

Risultati[modifica | modifica wikitesto]

Serie C 1948-1949 Girone D[modifica | modifica wikitesto]

Girone di andata[modifica | modifica wikitesto]

Acireale
3 ottobre 1948
1ª giornata
Acireale0 – 1Drepanum
Arbitro:  Altomare (Taranto)

10 ottobre 1948
2ª giornata
Turno di Riposo – Acireale

17 ottobre 1948
3ª giornata
Acireale1 – 1Foggia
Arbitro:  Marchese (Frattamaggiore)

24 ottobre 1948
4ª giornata
Igea Virtus1 – 1Acireale

31 ottobre 1948
5ª giornata
Acireale0 – 3Catania
Arbitro:  Scalisi (Roma)

4 novembre 1948
6ª giornata
Scafatese0 – 1
[Annullata per il ritiro della Scafatese dal campionato referto]
Acireale

7 novembre 1948
7ª giornata
Crotone1 – 0Acireale

14 novembre 1948
8ª giornata
Acireale2 – 0Nocerina
Arbitro:  Toni (Roma)

21 novembre 1948
9ª giornata
Acireale1 – 0Catanzaro
Arbitro:  De Angelis (Salerno)

28 novembre 1948
10ª giornata
Stabia3 – 0Acireale

5 dicembre 1948
11ª giornata
Acireale1 – 0Potenza
Arbitro:  Riolo (Palermo)

12 dicembre 1948
11ª giornata
Acireale3 – 2Avellino
Arbitro:  Lo Cascio (Palermo)

19 dicembre 1948
13ª giornata
Acireale1 – 0Brindisi
Arbitro:  Paudice (Napoli)

26 dicembre 1948
14ª giornata
Messina2 – 0AcirealeStadio Giovanni Celeste
Arbitro:  De Angelis (Taranto)

2 gennaio 1949
15ª giornata
Acireale3 – 0Cosenza
Arbitro:  Marchese (Frattamaggiore)

9 gennaio 1949
16ª giornata
Arsenale Messina1 – 1Acireale
Arbitro:  Casini (Palermo)

16 gennaio 1949
17ª giornata
Benevento3 – 0Acireale

23 gennaio 1949
18ª giornata
Acireale1 – 1Reggina
Arbitro:  Marangio (Lecce)

Torre Annunziata
30 gennaio 1949
19ª giornata
Torrese2 – 0AcirealeCampo Formisano
Arbitro:  Caputi (Molfetta)

Girone di ritorno[modifica | modifica wikitesto]

6 febbraio 1949
20ª giornata
Drepanum0 – 0AcirealeCampo Aula
Arbitro:  Leone (Palermo)

13 febbraio 1949
21ª giornata
Acireale – Turno di Riposo

20 febbraio 1949
22ª giornata
Foggia0 – 0Acireale

6 marzo 1949
23ª giornata
Acireale1 – 1Igea Virtus
Arbitro:  Cristianello (Bari)

13 marzo 1949
24ª giornata
Catania0 – 0Acireale

20 marzo 1949
25ª giornata
Acireale/ – /[1]
[Non disputata per il ritiro della Scafatese dal campionato referto]
Scafatese

27 marzo 1949
26ª giornata
Acireale0 – 0Crotone
Arbitro:  Riolo (Palermo)

3 aprile 1949
27ª giornata
Nocerina0 – 0Acireale

10 aprile 1949
28ª giornata
Catanzaro0 – 0Acireale

17 aprile 1949
29ª giornata
Acireale2 – 1Stabia
Arbitro:  Occhinegro (Taranto)

24 aprile 1949
30ª giornata
Monticchio Potenza1 – 0Acireale

2 maggio 1949
31ª giornata
Avellino1 – 0Acireale

8 maggio 1949
32ª giornata
Brindisi1 – 0Acireale

15 maggio 1949
13ª giornata
Acireale2 – 1Messina
Arbitro:  Leone (Palermo)

22 maggio 1949
34ª giornata
Cosenza2 – 0Acireale

29 maggio 1949
35ª giornata
Acireale1 – 1Arsenale Messina
Arbitro:  Gentile (Catanzaro)

5 giugno 1949
36ª giornata
Acireale1 – 0Benevento

12 giugno 1949
37ª giornata
Reggina2 – 0Acireale

Acireale
19 giugno 1949
38ª giornata
Acireale2 – 1Torrese
Arbitro:  Toni (Roma)

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Acireale-Scafatese non disputata: era in calendario la partita con la Scafatese ritaratasi dal campionato

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • Almanacco illustrato del Calcio, Edizioni Rizzoli, 1949, p. 191.
  • Emanuela Volcan, Cinquanta anni di Acireale. Almanacco del calcio granata, Acireale, Bonanno Editore.
Calcio Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio