Promozione Sardegna 1980-1981

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search

1leftarrow blue.svgVoce principale: Promozione 1980-1981.

Promozione Sardegna 1980-1981
Competizione Promozione
Sport Football pictogram.svg Calcio
Edizione 18ª
Organizzatore FIGC - LND
Comitato Regionale Sardo
Luogo Italia Italia
Partecipanti 32
Risultati
Promozioni Sinnai
Sorso
Monreale
poi ammesse:
Alghero, Guspini,
Ilvarsenal, Nuorese,
Sennori, Tharros e
Thiesi
Cronologia della competizione
Left arrow.svg 1979-1980 1981-1982 Right arrow.svg

Nella stagione 1980-1981 la Promozione era il sesto livello del calcio italiano (il massimo livello regionale).

Il campionato è strutturato in vari gironi all'italiana su base regionale, gestiti dai Comitati Regionali di competenza. Promozioni alla categoria superiore e retrocessioni in quella inferiore non erano sempre omogenee; erano quantificate all'inizio del campionato dal Comitato Regionale secondo le direttive stabilite dalla Lega Nazionale Dilettanti, ma flessibili, in relazione al numero delle società retrocesse dal Campionato Interregionale e perciò, a seconda delle varie situazioni regionali, la fine del campionato poteva avere degli spareggi sia di promozione che di retrocessione.

Questo è il campionato regionale della regione Sardegna organizzato dal Comitato Regionale Sardo.

Formula[modifica | modifica wikitesto]

Tre squadre promosse sul campo con spareggio fra le migliori seconde classificate.
Due retrocessioni per ogni girone in Prima Categoria.
È l'ultima stagione in cui, in caso di parità fra squadre impegnate in zona retrocessione e promozione, le squadre sono state classificate utilizzando la differenza reti generale ed è stato applicato per il girone A per definire la miglior squadra classificata al secondo posto delle tre a 40 punti.
Per lo stesso motivo fra Torpedo e Ferrini non è stato giocato alcun spareggio retrocessione.

Girone A[modifica | modifica wikitesto]

Squadre partecipanti[modifica | modifica wikitesto]

Club Città
G.S. Atletico Cagliari
S.S. Carloforte Carloforte (CA)
Pol. Ferrini Cagliari
G.S. Gonnesa Gonnesa (CA)
G.S. Guspini Santos Guspini (CA)
U.S. Monreale San Gavino Monreale (CA)
G.S. Monserrato Monserrato (CA)
G.S. Orione Selargius Selargius di Cagliari
S.S. Riunite Decimoputzu Decimoputzu (CA)
S.S. Riunite Villacidro Villacidro (CA)
G.S. San Marco Cabras (CA)
U.S. San Sperate San Sperate (CA)
G.S. Sestu Sestu (CA)
Gioventù Sportiva Sinnai Sinnai (CA)
S.Pol. Tharros Oristano
G.S.C.P. Torpedo Cagliari

Classifica finale[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
1uparrow green.svg 1. 600px Giallo e Blu.svg Sinnai 44 30 18 8 4 37 24 +13
1uparrow green.svg 2. 600px Bianco e Rosso Strisce.svg Monreale[1] 40 30 15 10 5 32 20 +12
1uparrow green.svg 3. 600px vertical stripes Red HEX-FF0000 White.svg Tharros[2] 40 30 16 8 6 44 27 +17
4. Rosso e Blu.svg Carloforte 40 30 14 12 4 50 25 +25
5. Verde e Bianco.png Gonnesa 37 30 15 7 8 37 28 +9
6. 600px Rosso e Nero.svg San Marco 33 30 12 9 9 53 34 +19
7. Bisection vertical White HEX-FF0000.svg Orione Selargius 31 30 12 7 10 37 35 +2
8. Verde e Bianco.png San Sperate 27 30 8 11 11 35 33 +2
8. Bianco e Verde.svg Atletico 27 30 7 13 10 32 39 -7
1uparrow green.svg 10. 600px bisection vertical HEX-FF0000 White.svg Guspini Santos[2] 26 30 8 10 12 24 31 -7
11. Flag blue HEX-539ADE.svg Sestu 25 30 6 13 11 22 36 -14
12. non conosciuta Monserrato 24 30 6 12 12 27 46 -19
12. Bianco e Azzurro.svg Riunite Decimoputzu 24 30 10 4 16 31 31 0
14. Giallo e Nero.svg Torpedo 22 30 7 8 15 21 37 -16
1downarrow red.svg 15. 600px horizontal HEX-0434B1 White HEX-F6002F.svg Ferrini 22 30 6 10 14 28 46 -18
1downarrow red.svg 16. non conosciuta Riunite Villacidro 16 30 3 10 17 16 44 -28
478 480 163 152 165 526 536 0

Legenda:

      Promossa e/o ammessa in Interregionale.
      Retrocessa in Prima Categoria 1981-1982.

Regolamento:

Due punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.
In caso di pari punti per le squadre fuori dalla zona promozione e retrocessione era in vigore il pari merito.
In caso di pari punti in zona retrocessione non si è giocata una partita di spareggio ma si è tenuto conto della differenza reti generale.

Girone B[modifica | modifica wikitesto]

Squadre partecipanti[modifica | modifica wikitesto]

Club Città
Pol. Alghero Alghero (SS)
U.S. Castelsardo Castelsardo (SS)
S.S. Fertilia Fertilia (SS)
G.S. Fortitudo G.I. Sassari
Pol. Ilvarsenal La Maddalena (SS)
Pol. Ittiri Ittiri (SS)
A.S. Macomer Macomer (NU)
Pol. Montalbo Siniscola (NU)
U.S. Nuorese Nuoro
Pol. Ossese Ossi (SS)
A.C. Portotorres Porto Torres (SS)
U.S. Sennori Sennori (SS)
U.S. Sorso Sorso (SS)
G.S. Tavolara Olbia (SS)
U.S. Tempio Tempio Pausania (SS)
Pol. Thiesi Thiesi (SS)

Classifica finale[modifica | modifica wikitesto]

Pos. Squadra Pt G V N P GF GS DR
1uparrow green.svg 1. Sorso 45 30 19 7 4 52 21 +31
1uparrow green.svg 2. Nuorese[1] 42 30 17 8 5 46 22 +24
3. 600px Rosso e Blu3-Flag.svg Castelsardo 39 30 14 11 5 49 26 +23
4. 600px Giallo e Blu.svg Fertilia 37 30 13 11 6 37 24 +13
1uparrow green.svg 5. Tempio[2] 35 30 14 7 9 41 35 +6
1uparrow green.svg 6. Ilvarsenal[2] 33 30 14 5 11 34 27 +7
1uparrow green.svg 6. 600px Bianco e Azzurro (Strisce).svg Sennori[2] 33 30 14 5 11 30 26 +4
1uparrow green.svg 6. Alghero[2] 33 30 13 7 10 37 32 +5
9. Rosso e Blu.svg Portotorres 32 30 12 8 10 36 25 +11
9. Flag green HEX-007500.svg Tavolara 32 30 12 8 10 36 31 +5
1uparrow green.svg 11. 600px Nero e Verde Strisce-Flag.svg Thiesi[2] 31 30 10 11 9 27 31 -4
12. Giallo e Rosso.svg Macomer 22 30 7 8 15 21 42 -21
13. 600px bisection vertical White HEX-78D3F7.svg Montalbo 21 30 6 9 15 20 37 -17
14. Bianco e Verde2.png Ittiri 20 29 8 4 17 29 44 -15
1downarrow red.svg 15. non conosciuta Fortitudo G.I. 13 29 3 7 19 21 50 -29
1downarrow red.svg 15. 600px Bianco e Nero (Strisce).svg Ossese 13 30 4 5 21 15 57 -42

Legenda:

      Promossa e/o ammessa in Interregionale.
      Retrocessa in Prima Categoria 1981-1982.

Regolamento:

Due punti a vittoria, uno a pareggio, zero a sconfitta.
In caso di pari punti per le squadre fuori dalla zona promozione e retrocessione era in vigore il pari merito.
In caso di pari punti in zona retrocessione non si è giocata una partita di spareggio ma si è tenuto conto della differenza reti generale.

Spareggio promozione[modifica | modifica wikitesto]

Lo spareggio è stato necessario per stabilire la terza squadra promossa sul campo; partecipavano allo spareggio le seconde migliori classificate dei due gironi.

Risultato Luogo e data
Monreale 0-0 (5-4 d.c.r.) Nuorese Macomer, 14 giugno 1981

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ a b Va allo spareggio per definire la migliore seconda classificata per decidere la terza squadra promossa in Interregionale.
  2. ^ a b c d e f g Ammessa al nuovo campionato Interregionale alla compilazione dei quadri stagionali 1981-1982 secondo le direttive stabilite dalla Lega Nazionale Dilettanti.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

Libri