Corte d'appello di Palermo

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Jump to navigation Jump to search
Territorio del distretto di corte d'appello di Palermo

Il distretto della Corte d'appello di Palermo è formato da sei circondari, quelli dei Tribunali ordinari di Agrigento, Marsala, Palermo, Sciacca, Termini Imerese e Trapani.

Costituisce una delle quattro Corti d'appello nel territorio della Regione Siciliana.

Al suo interno operano, con competenza estesa all'intero Distretto, il Tribunale di Sorveglianza ed il Tribunale per i Minorenni, che hanno sede a Palermo. La competenza giurisdizionale principale della Corte di Appello è di secondo grado. Ciò significa che essa decide sulle impugnazioni (appelli) proposte contro le sentenze in materia civile e penale dei Tribunali, e (per la sola materia penale) delle Corti di Assise (uffici di primo grado) del distretto.

Le funzioni di Pubblico Ministero vengono esercitate presso la Corte di Appello dalla Procura Generale.

Ha sede nel Palazzo di Giustizia di Palermo, in piazza Vittorio Emanuele Orlando.

Palazzo di Giustizia di Palermo

Competenza territoriale civile e penale degli uffici del distretto[modifica | modifica wikitesto]

[1]

Tribunale di Agrigento[modifica | modifica wikitesto]

Giudice di pace di Agrigento[modifica | modifica wikitesto]

Agrigento, Aragona, Camastra, Cammarata, Campobello di Licata, Canicattì, Casteltermini, Castrofilippo, Cattolica Eraclea, Comitini, Favara, Grotte, Joppolo Giancaxio, Lampedusa e Linosa, Montallegro, Naro, Palma di Montechiaro, Porto Empedocle, Racalmuto, Raffadali, Ravanusa, Realmonte, San Biagio Platani, San Giovanni Gemini, Santa Elisabetta, Sant'Angelo Muxaro, Siculiana

Giudice di pace di Licata[modifica | modifica wikitesto]

Licata

Tribunale di Marsala[modifica | modifica wikitesto]

Il tribunale di Marsala e la sua Procura hanno competenza e giurisdizione nei seguenti territori amministrativi dei comuni di: Marsala, Mazara del Vallo, Campobello di Mazara, Castelvetrano, Petrosino, Salemi, Vita e Pantelleria. Il tribunale di Marsala è dedicato ai giudici Paolo Borsellino e Cesare Terranova, in quanto entrambi sono stati procuratori di Marsala. Il palazzo di Giustizia è sito nella nuova sede di via del Fante opperativo da fine settembre 2019 e inaugurato ufficialmente il 9 ottobre 2019[2][3][4], che assorbe e sostituisce la vecchia sede fatiscente di Piazza Borsellino.

Giudice di pace di Castelvetrano[modifica | modifica wikitesto]

Campobello di Mazara, Castelvetrano

Giudice di pace di Marsala[modifica | modifica wikitesto]

Marsala, Mazara del Vallo, Petrosino, Salemi, Vita

Giudice di pace di Pantelleria[modifica | modifica wikitesto]

Pantelleria

Tribunale di Palermo[modifica | modifica wikitesto]

Giudice di pace di Carini[modifica | modifica wikitesto]

L’ufficio del Giudice di pace di Carini è stato soppresso[5]. Aveva competenza per: Capaci, Carini, Cinisi, Isola delle Femmine, Terrasini, Torretta

Giudice di pace di Palermo[modifica | modifica wikitesto]

Altofonte, Camporeale, Monreale, Palermo, San Cipirello, San Giuseppe Jato, Ustica, Villabate

Giudice di pace di Partinico[modifica | modifica wikitesto]

Balestrate, Borgetto, Giardinello, Montelepre, Partinico, Trappeto

Tribunale di Sciacca[modifica | modifica wikitesto]

Giudice di pace di Bivona[modifica | modifica wikitesto]

Alessandria della Rocca, Bivona, Cianciana, Santo Stefano Quisquina

Giudice di pace di Menfi[modifica | modifica wikitesto]

Menfi, Montevago, Sambuca di Sicilia, Santa Margherita di Belice

Giudice di pace di Partanna[modifica | modifica wikitesto]

Gibellina, Partanna, Poggioreale, Salaparuta, Santa Ninfa

Giudice di pace di Ribera[modifica | modifica wikitesto]

Burgio, Calamonaci, Lucca Sicula, Ribera, Villafranca Sicula

Giudice di pace di Sciacca[modifica | modifica wikitesto]

Caltabellotta, Sciacca

Tribunale di Termini Imerese[modifica | modifica wikitesto]

Giudice di pace di Bagheria[modifica | modifica wikitesto]

Bagheria, Ficarazzi

Giudice di pace di Cefalù[modifica | modifica wikitesto]

Campofelice di Roccella, Castelbuono, Cefalù, Collesano, Gratteri, Isnello, Lascari, Pollina, San Mauro Castelverde, Scillato

Giudice di pace di Corleone[modifica | modifica wikitesto]

Bisacquino, Campofiorito, Chiusa Sclafani, Contessa Entellina, Corleone, Giuliana, Palazzo Adriano, Prizzi, Roccamena

Giudice di pace di Gangi[modifica | modifica wikitesto]

Blufi, Gangi, Geraci Siculo, Petralia Soprana

Giudice di pace di Lercara Friddi[modifica | modifica wikitesto]

Alia, Castronovo di Sicilia, Lercara Friddi, Valledolmo, Vicari

Giudice di pace di Termini Imerese[modifica | modifica wikitesto]

Alimena, Aliminusa, Altavilla Milicia, Baucina, Belmonte Mezzagno, Bolognetta, Bompietro, Caccamo, Caltavuturo, Campofelice di Fitalia, Casteldaccia, Castellana Sicula, Cefalà Diana, Cerda, Ciminna, Godrano, Marineo, Mezzojuso, Misilmeri, Montemaggiore Belsito, Petralia Sottana, Piana degli Albanesi, Polizzi Generosa, Roccapalumba, Santa Cristina Gela, Santa Flavia, Sciara, Sclafani Bagni, Termini Imerese, Trabia, Ventimiglia di Sicilia, Villafrati

Tribunale di Trapani[modifica | modifica wikitesto]

Il tribunale di Trapani e la sua Procura hanno competenza e giurisdizione nei seguenti territori amministrativi dei comuni di: Alcamo, Buseto Palizzolo, Calatafimi-Segesta, Castellammare del Golfo, Custonaci, Erice, Favignana, Paceco, San Vito Lo Capo, Trapani, Valderice. Il palazzo di giustizia ha sede in via XXX gennaio.

Il tribunale di Trapani è sede di Corte d'assise e di Ufficio di sorveglianza.

Giudice di pace di Alcamo[modifica | modifica wikitesto]

Alcamo, Calatafimi-Segesta, Castellammare del Golfo

Giudice di pace di Trapani[modifica | modifica wikitesto]

Buseto Palizzolo, Custonaci, Erice, Favignana, Paceco, San Vito Lo Capo, Trapani, Valderice

Altri organi giurisdizionali competenti per i comuni del distretto[modifica | modifica wikitesto]

Sezioni specializzate[modifica | modifica wikitesto]

Giustizia minorile[modifica | modifica wikitesto]

Sorveglianza[modifica | modifica wikitesto]

Giustizia tributaria[modifica | modifica wikitesto]

Giustizia militare[modifica | modifica wikitesto]

Giustizia contabile[modifica | modifica wikitesto]

  • Corte dei Conti: Sezione Giurisdizionale per la Regione Siciliana; Sezione regionale di controllo per la Regione Siciliana; Procura regionale presso la sezione giurisdizionale; Sezione giurisdizionale d'appello; Procura Generale d'appello; Sezioni Riunite con sede a Palermo[6]

Giustizia amministrativa[modifica | modifica wikitesto]

Usi civici[modifica | modifica wikitesto]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ Le circoscrizioni territoriali sono aggiornate al testo della legge 27 febbraio 2015, n. 11 "Conversione in legge con modificazioni, del decreto-legge 31 dicembre 2014, n. 192, recante proroga di termini previsti da disposizioni legislative”, pubblicata sulla Gazzetta ufficiale n.49 del 28/2/15
  2. ^ Bonafede inaugura tribunale di Marsala - Ansa.it
  3. ^ Marsala, l'inaugurazione del Tribunale con il Ministro Bonafede. Immagini e video - Tp24
  4. ^ GIUSTIZIA: BONAFEDE INAUGURA NUOVO TRIBUNALE MARSALA - Presente anche il vicepresidente del Csm Ermini - adnkronos.com
  5. ^ decreto ministeriale 18 dicembre 2014 recante “Esclusione mantenimento sedi Giudice di pace di Carini e Mussomeli ai sensi dell’art. 3 d.lgs. 156/12”
  6. ^ Sito degli uffici regionali della Corte dei Conti Archiviato il 3 luglio 2015 in Internet Archive.
  7. ^ Sito del TAR Palermo, su giustizia-amministrativa.it. URL consultato il 18 luglio 2015 (archiviato dall'url originale il 10 marzo 2016).
  8. ^ Sito del Consiglio di giustizia amministrativa per la Regione siciliana, su giustizia-amministrativa.it. URL consultato il 24 agosto 2015 (archiviato dall'url originale il 6 aprile 2015).

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]