Willis Lamb

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Willis Eugene Lamb Jr.
Medaglia del Premio Nobel Nobel per la fisica 1955

Willis Eugene Lamb Jr. (Los Angeles, 12 luglio 1913Tucson, 15 maggio 2008) è stato un fisico statunitense, vincitore, insieme a Polykarp Kusch, del premio Nobel per la fisica nel 1955, per «le sue scoperte riguardanti la struttura fine dello spettro dell'idrogeno».[1]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Il premio Nobel per la fisica nel 1955. URL consultato l'8 luglio 2008.

Bibliografia[modifica | modifica wikitesto]

  • W.E. Lamb, jr. e R.C. Retherford, Fine Structure of the Hydrogen Atom by a Microwave Method (Struttura fine dell’atomo di idrogeno con un metodo a microonde), The American Physical Society, Physical Review, vol 72, pp 241–243, 1947.
  • W.E. Lamb, jr. e R.C. Retherford, Fine Structure of the Hydrogen Atom. Part I. (Struttura fine dell’atomo di idrogeno. Parte I.), The American Physical Society, Physical Review, vol 79, pp 549–572, 1950.
  • W.E. Lamb, jr. e R.C. Retherford, Fine Structure of the Hydrogen Atom. Part II. (Struttura fine dell’atomo di idrogeno. Parte II.), The American Physical Society, Physical Review, vol 81, pp 222–232, 1951.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: 85170914 LCCN: n/90/661456