Clifford Shull

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Medaglia del Premio Nobel Nobel per la fisica 1994

Clifford Glenwood Shull (Pittsburgh, 23 settembre 1915Hamilton, 31 marzo 2001) è stato un fisico statunitense, vincitore, insieme a Bertram Brockhouse, del premio Nobel per la fisica nel 1994, per «i contributi pionieristici allo sviluppo delle tecniche di scattering dei neutroni per gli studi della materia condensata», in particolare per «lo sviluppo della tecnica di diffrazione del neutrone».[1]

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ (EN) Il premio Nobel per la fisica nel 1994, nobelprize.org. URL consultato il 16 agosto 2008.

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

Controllo di autorità VIAF: 209454824