Nevill Francis Mott

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Nevill Francis Mott
Medaglia del Premio Nobel Premio Nobel per la fisica 1977

Sir Nevill Francis Mott (FRS, CH; Leeds, 30 settembre 1905Milton Keynes, 8 agosto 1996) è stato un fisico inglese, vincitore, insieme a Philip Warren Anderson e John Hasbrouck van Vleck, del premio Nobel per la fisica nel 1977, per «le loro fondamentali indagini teoriche sulla struttura elettronica dei sistemi magnetici e disordinati».[1]

Note[modifica | modifica wikitesto]

  1. ^ (EN) Il premio Nobel per la fisica nel 1977, nobelprize.org. URL consultato il 9 luglio 2008.

Voci correlate[modifica | modifica wikitesto]

Altri progetti[modifica | modifica wikitesto]

Collegamenti esterni[modifica | modifica wikitesto]

Controllo di autorità VIAF: (EN49307037 · LCCN: (ENn81019567 · ISNI: (EN0000 0001 0898 9114 · GND: (DE118785141 · BNF: (FRcb123887203 (data)