Sega Master System

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.
Sega Master System
SEGA logo.png
Master System Logo.svg
Sega Master System
Produttore SEGA
Tipo console
Generazione Terza
In vendita Giappone 20 ottobre 1985 (come Mark III)

Stati Uniti giugno 1986
Europa settembre 1987
Giappone ottobre 1987 (come Master System)
Brasile 4 settembre 1989

Supporto di
memorizzazione
Cartuccia
Dispositivi
di controllo
Gamepad a due tasti e croce direzionale Light gun Sega Light Phaser
Servizi online non disponibile
Unità vendute 13 milioni
Gioco più diffuso Alex Kidd in Miracle World
Predecessore Sega SG-1000
Successore Sega Mega Drive
L'evoluzione: il Sega Master System II

Il Sega Master System (comunemente Master System o abbreviato SMS), è una console per videogiochi a 8 bit basata su cartucce e prodotta da SEGA.

Storia[modifica | modifica sorgente]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi SG-1000 Mark III.

Era la versione internazionale della console giapponese SG-1000 Mark III lanciata sul mercato nipponico nel 1985. La console rese SEGA il principale competitore della Nintendo nel mercato giapponese e mondiale, facendo del Master System il più famoso e diretto concorrente del Nintendo Entertainment System.

Nonostante la console non sia riuscita a spodestare il competitore ebbe comunque un buon successo commerciale, soprattutto in Europa, tanto che all'inizio, principio anni novanta, ne venne prodotta una nuova versione chiamata Sega Master System II che aveva quasi le stesse caratteristiche tecniche a parte qualche lieve miglioria, un design più moderno e meno ingombrante ed un nuovo gioco integrato: Alex Kidd in Miracle World (la prima versione della console aveva invece Hang-On).

Il master system ebbe un grande successo in Brasile tanto che nel 1995 per il mercato di quel paese venne lanciata una versione apposita: il Sega Master System III (con 75 giochi inclusi) ed una versione portatile: il Master System Compact, prodotto tra il 1994 ed il 1997 che aveva alcune caratteristiche all'avanguardia per l'epoca: era infatti in grado di funzionare anche a batteria nonché (almeno per i modelli più recenti) aveva la possibilità di collegarsi wireless ad un televisore.

Cartuccia, confezione ed istruzioni di un gioco per la console

Giochi più famosi[modifica | modifica sorgente]

Exquisite-kfind.png Per approfondire, vedi Lista di videogiochi per Master System.

* Non rilasciato negli USA.

Voci correlate[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Collegamenti esterni[modifica | modifica sorgente]

videogiochi Portale Videogiochi: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di videogiochi