Demetrio II di Macedonia

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.

Demetrio II di Macedonia, conosciuto come Demetrio Etolico (275 a.C.229 a.C.), figlio di Antigono II Gonata e di Fila (figlia di Seleuco), fu re di Macedonia dal 239 a.C. alla morte.

Il suo regno fu segnato soprattutto dalle guerre contro le leghe achea ed etolica, che sconfisse a Filacia nel 233 a.C.

Nel 229 a.C., durante una campagna militare contro la tribù illirica dei Dardani, venne sconfitto e ucciso.

Aveva sposato Stratonice, figlia di Antioco I, uccisa poi da Seleuco II verso il 235 a.C..

Fonti[modifica | modifica sorgente]

Altri progetti[modifica | modifica sorgente]

Predecessore Re di Macedonia Successore
Antigono II Gonata 239-229 a.C. Antigono III