Coeno di Macedonia

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
bussola Disambiguazione – "Coeno" rimanda qui. Se stai cercando il generale macedone dell'esercito di Alessandro Magno, vedi Ceno (generale).
Se riscontri problemi nella visualizzazione dei caratteri, clicca qui.
Coeno
Sovrano macedone
In carica VIII secolo a.C.
Predecessore Carano
Successore Tirimma
Nome completo Κοινός
Dinastia Argeadi
Padre Carano
Figli Tirimma

Coeno o Koinos (in greco: Κοινός) (... – VIII secolo a.C.) è stato un re antico macedone.

Fu il secondo mitico sovrano della dinastia degli argeadi dell'VIII secolo a.C., succeduto al padre Carano. Secondo Eusebio, regnò sulla Macedonia per 28 anni. Gli succedette il figlio Tirimma.[1]

Note[modifica | modifica sorgente]

Bibliografia[modifica | modifica sorgente]

Fonti primarie
Predecessore Re di Macedonia Successore
Carano VIII secolo a.C. Tirimma