Absolute Beginners (film)

Da Wikipedia, l'enciclopedia libera.
Absolute Beginners
Titolo originale Absolute Beginners
Lingua originale inglese
Paese di produzione Regno Unito
Anno 1986
Durata 108 min
Colore B/N, colore
Audio
Rapporto 2,35 : 1
Genere drammatico, fantasy, musical, romantico
Regia Julien Temple
Soggetto Colin MacInnes (romanzo)
Sceneggiatura Richard Burridge, Don MacPherson, Christopher Wicking
Produttore Chris Brown, Stephen Woolley
Produttore esecutivo Al Clark, Robert Devereux, Nik Powell
Casa di produzione Goldcrest Films International, Palace Pictures, Virgin
Fotografia Oliver Stapleton
Montaggio Richard Bedford, Michael Bradsell, Gerry Hambling, Russell Lloyd
Musiche Gil Evans
Scenografia John Beard
Costumi Sue Blane, David Perry
Interpreti e personaggi

Absolute Beginners è un film britannico del 1986, musicale tratto dal libro omonimo di Colin MacInnes sulla vita a Londra alla fine degli anni cinquanta. Il film è stato diretto da Julien Temple, caratterizzato dalla presenza di David Bowie e di Sade, e un ruolo di breakout di Patsy Kensit. Il film è stato presentato fuori concorso al Festival di Cannes 1986. Al momento della sua uscita il 18 aprile 1986, Absolute Beginners ricevette una copertura enorme dai media britannici. A quel tempo, l'industria cinematografica britannica era sul punto di crollare (con il recente fallimento del film Revolution). Tuttavia, il film fu stroncato dalla critica e divenne un flop al botteghino. Il film però acquisì successivamente lo status di cult movie, in parte grazie alla sua colonna sonora.

Trama[modifica | modifica sorgente]

Il film si svolge nel 1958, un tempo in cui la cultura musicale si sta trasformando dal jazz al rock per una nuova generazione alle soglie del 1960. Londra è post-Seconda Guerra Mondiale, ma pre-Beatles e Rolling Stones. La trama incorpora elementi delle rivolte razziali londinesi del 1958. Il giovane fotografo Colin si innamora di una aspirante fashion designer, Crepe Suzette, ma lei è interessata solo alla sua carriera. Colin cerca di vincere il suo affetto, mentre nel frattempo le tensioni razziali riscaldano il quartiere di Colin a Londra.

Cast[modifica | modifica sorgente]

  • Patsy Kensit - Crepe Suzette
  • Eddie O'Connell - Colin: nel romanzo il narratore è senza nome, così è stato dato nome dell'autore per il film.
  • David Bowie - Partner Vendice
  • James Fox - Henley di Mayfair
  • Bruce Payne - Flikker
  • Sade Adu - Athene Duncannon
  • Ray Davies - Padre
  • Lionel Blair - Charms Harry
  • Steven Berkoff - Il Fanatico
  • Edward Tudor-Pole - Ed. La Ted: accreditata come Tenpole Tudor.
  • Slim Gaillard - Party Singer

Colonna sonora[modifica | modifica sorgente]

Nel 1986, anno di uscita del film, vengono pubblicate diverse versioni della colonna sonora. Una versione in vinile della Virgin Records (codice V 2386) per il Regno Unito contiene solo i primi 10 brani dei 18 compresi nella seguente lista, 5 per facciata.[1] La versione in CD per il Regno Unito della Virgin (codice CDV 2386) ha un titolo leggermente diverso e contiene invece tutte le seguenti 18 tracce:[2]

Tracce[modifica | modifica sorgente]

  1. David BowieAbsolute Beginner (versione intera) – 8:00 (David Bowie;edizioni musicali EMI, su licenza della Virgin) – registrato agli Abbey Road Studios, Londra, giugno 1985. co-prodotto da Bowie. Collaborano alla composizione i turnisti presenti in studio, fra cui Rick Wakeman
  2. SadeKiller Blow – 4:36 (Larry Stabbins, Sade Adu, Simon Booth;edizioni musicali Angel Music Ltd, Warner Chappell) – co-prodotto da Robin Miller e arrangiato da Gil Evans
  3. The Style CouncilHave You Ever Had It Blue? – 5:36 (Paul Weller;edizioni musicali EMI) – arrangiato da Gil Evans e David Bedford
  4. Ray DaviesQuiet Life – 2:54 (Ray Davies;edizioni musicali Davray Music)
  5. Gil Evans and His OrchestraVa Va Voom – 3:24 (Gil Evans;edizioni musicali The Pollyanna Music And Film) – arrangiato e orchestra diretta da Gil Evans
  6. David Bowie – That's Motivation – 4:12 (David Bowie;edizioni musicali EMI, su licenza della Virgin) – arrangiato da Gil Evans
  7. Eighth WonderHaving It All (feat. Patsy Kensit) – 3:06 (Alex Godson, Geoff Beauchamp e Patsy Kensit;edizioni musicali KGB Music)
  8. Working WeekRodrigo Bay – 3:31 (Juliet Roberts, Larry Stabbins, Simon Booth;edizioni musicali Warner Chappell)
  9. Slim GaillardSelling Out – 3:35 (Julien Temple, Slim Gaillard, Tot Taylor;edizioni musicali The Pollyanna Music And Film, Virgin Records, Warner Chappell)
  10. Jerry DammersRiot City – 8:29 (Jerry Dammers;edizioni musicali Copyright Control) – arrangiato da Gil Evans, co-prodotto da Jerry Dammers
  11. Gil Evans – Boogie Stop Shuffle (Rough And The Smooth) – 3:00 (Charles Mingus;edizioni musicali Jazz Workshop)
  12. Tenpole TudorTed Ain't Ded – 2:35 (Edward Tudor-pole, Julien Temple;edizioni musicali Copyright Control, Warner Chappell, The Pollyanna Music And Film, Virgin Records)
  13. David Bowie – Volare (Nel Blu Dipinto Di Blu) – 3:12 (Domenico Modugno e Franco Migliacci – Domenico Modugno;edizioni musicali EMI United) – prodotto da David Bowie e Erdal Kizilcay
  14. Clive LangerNapoli (Clive Langer e Julien Temple;edizioni musicali Warner Chappell, The Pollyanna Music And Film, Virgin Records)
  15. Jonas – Little Cat (You've Never Had It So Good) – 2:16 (Nick Lowe;edizioni musicali Plangent Visions)
  16. Gil Evans – Better Git It In Your Soul (The Hot And The Cool) – 1:47 (Charles Mingus;edizioni musicali Jazz Workshop) – arrangiato da Gil Evans
  17. Smiley CultureSo What – 4:14 (Smiley Culture – Miles Davis;edizioni musicali Jazz Horn Music, The Pollyanna Music And Film, Virgin Records)
  18. Gil Evans – Absolute Beginners (Refrain) – 1:36 (David Bowie;edizioni musicali EMI) – arrangiato da Gil Evans

La versione con copertina pieghevole e doppio LP (Virgin codice 302 706-420) per l'Europa, sempre della Virgin del 1986, contiene 22 brani di cui i 5 delle prime due facciate sono gli stessi dell'LP V 2386, ed altri 6 per ognuna delle ultime due facciate.[3] Gli stessi 22 brani compaiono nella confezione con 2 musicassette della Virgin (codice TCVD 2514) dello stesso anno per il Regno Unito.[4] Rispetto al CD, il doppio LP e le 2 videocassette hanno in più i seguenti 4 brani:

  • Gil Evans – Absolute Beginners (Slight Refrain) (David Bowie; edizioni musicali EMI) co-prodotto da Bowie
  • Laurel AitkenLandlords And Tenants (Laurel Aitken) prodotto da Laurel Aitken
  • Ekow AbbanSanta Lucia (Ekow Abban) prodotto da Ekow Abban
  • Gil Evans – Cool Napoli (Clive Langer e Julien Temple)

Tutte le tracce dei citati LP, CD e musicassette sono prodotte da Clive Langer e Alan Winstanley ad eccezione di Volare (Nel Blu Dipinto Di Blu), Landlords And Tenants e Santa Lucia. Alcuni brani sono co-prodotti con altri artisti.

Note[modifica | modifica sorgente]

  1. ^ (EN) Various – Absolute Beginners (Original Soundtrack), Discogs
  2. ^ (EN) Various – Absolute Beginners (The Original Motion Picture Soundtrack), Discogs
  3. ^ (EN) Various – Absolute Beginners - The Original Motion Picture Soundtrack (2xLP), Discogs
  4. ^ (EN) Various – Absolute Beginners - The Original Motion Picture Soundtrack (2 musicassette), Discogs